Assenzio all'assenzio "Lambrook Mist"


Assenzio all'assenzio

In Questo Articolo:

L'Artemisia trota è un genere importante con circa 400 specie di piante erbacee o sub-arbustive con fogliame grigio-verde o grigio-argento, spesso con fiori gialli. La maggior parte proviene dalle regioni aride delle zone temperate dell'emisfero settentrionale.

Artemisia absinthium 'Lambrook Mist'

Foglio di cultura

Nome latino: Artemisia absinthium 'Lambrook Mist'
famiglia: Asteraceae.
dimensioni misura da 70 a 90 cm di altezza e 60 cm di larghezza.
Distanza e profondità della piantagione: installare circa 3 o 4 piedi per metro quadrato. Posiziona la sommità del tumulo al livello del suolo.
crescita: è veloce in terreno favorevole, la pianta forma un bel grappolo nell'anno.
aspetto: la radice ha la forma di un perno. Fluffers, gli steli si sviluppano in ciuffi verticali recanti foglie tagliate a strisce molto sottili. Verde grigiastro, indossano una fine sotto la loro parte inferiore e emanano una fragranza aromatica. Man mano che invecchiano, gli steli diventano legnosi alla base. Nella terraferma, i ciuffi rimangono densi, ma su un terreno più fresco, prendono una porta più libera. Nella fitoterapia, le sue foglie essiccate vendute come infusi stimolano la digestione.
fioritura: lei non è spettacolare. I fiori raggruppati all'estremità degli steli sono piccoli (3 mm di diametro). Gialli, sono circondati da brattee color cenere e fioriscono da luglio a settembre.
fruttificazione non ha interesse decorativo. La pianta ha bisogno di calore per produrre semi.
terra: la salvia assomiglia cresce bene su terreni ben drenati. Si adatta a terreni ricchi o poveri, argilla o calcare.
esposizione Deve essere caldo e soleggiato, soprattutto a nord della Loira. Altrove, questa artemisia sostiene la semi-ombra.
clima: è molto resistente nei terreni drenati dove supporta i raffreddori fino a -25° C circa.
resistenza: nessuna malattia particolare osservata.

informazioni

Il nome del genere è dedicato ad Artemide, dea greca protettrice della natura. L'artemisia d'assenzio (A. absinthium) cresce spontaneamente in Europa, Nord America e Asia. È una pianta aromatica molto amara utilizzata nella preparazione di antipasti, soprattutto vermouth. Nel diciannovesimo secolo, il liquore ottenuto dalla distillazione delle foglie provocò scompiglio tra i grandi bevitori: una netta diminuzione dell'acuità visiva, poi follia pazza. La produzione di questo liquore fu bandita in Francia nel 1915. La varietà 'Lambrook Mist' ha origine in Inghilterra.

Specie e varietà

Le piante di Artemisia sono di dimensioni molto variabili: alcune raggiungono 1,50 me altre non superano i 20 cm. Ecco una piccola selezione, classificata in base all'altezza.
A. schmidtiana 'Nana', con fogliame grigio chiaro, cresce in cuscini alti da 15 a 30 cm. È usato in giardino roccioso, hotpot, confine secco.
A. stelleriana, alta 30-60 cm, è una specie strisciante con fogliame molto tagliato, quasi bianco.
A. ludoviciana cresce in ciuffi eretti alti da 40 a 60 cm con strette foglie verdi grigiastre.
A. pontica, alta da 40 a 80 cm, è composta da fogliame denso, grigio e finemente tagliato.
A. lactiflora, da 1 a 1,50 m di altezza, si distingue per il fogliame verde scuro e fiori biancastri. Questa specie ama la terra fresca.

Associazioni e usi

La salvia di assenzio "Lambrook Mist" è una pianta di massiccio che porta, per il colore delle sue foglie, molta luminosità. Questo pallido colore ammorbidisce la vivida fioritura di altre piante perenni o annuali. Puoi piantarlo con Lychnis flos-jovis rosa magenta, blu bugloss (Anchusa), giallo brillante anthemis, liatris rosa violaceo, verbasco giallo. Il fogliame grigio si armonizza perfettamente con i fiori di un giardino bianco.

cultura

Nelle regioni umide, assenzio l'assenzio, preferibilmente in primavera. Il drenaggio del suolo è essenziale per la coltivazione di artemisia in generale. In terra pesante, non hanno una lunga vita. Puoi alleggerire questi terreni aggiungendo ghiaia che verrà incorporata con cura prima di piantare. manutenzione
In autunno, potare i rami della pianta per dare una bella forma ai ciuffi. Se desideri piantare, lascia che alcune infiorescenze salgano al seme.

moltiplicazione

È possibile seminando o dividendo i ciuffi in primavera. I semi caduti spesso nascono spontaneamente nei terreni aridi: in questa stagione, è sufficiente quindi prendere le piantine e trapiantarle altrove.Le talee dei giovani steli possono essere fatte a giugno.

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Mi hanno dato semi di peonia, come farli crescere?
  • Quando possiamo piantare glicine bianche?
  • Mille e una orchidee dall'Asia al Jardin des Plantes de Paris
  • Quali fiori non sono troppo alti posso piantare in una striscia di terra incastrata tra il muro della casa e il prato?
  • Ho un albero di genziana che non fiorisce, perché?
  • Ho piantato due schisandras. Uno di loro alla fine morì. Cosa è successo?
  • Il mio ibisco è rimasto fuori tutta l'estate. Sono appena tornato, rimane molto bello ma i suoi pulsanti iniziano a cadere, perché?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento