Vino margherita con tanaceto


Vino margherita con tanaceto

In Questo Articolo:

Numero di persone: 5/6

Elenco degli ingredienti

Prevedere una misura di un litro: una bottiglia di acqua minerale senza il top, misurino della cucina o quello che troverete con apertura di dieci cm e la capacità di un litro.

  • 4 litri di fiori margherita, lontani da qualsiasi fonte di inquinamento,
  • 4 c. fiori panciuti e foglie di tanaceto
  • succo e scorza di 2 arance
  • 3 c. cucchiai di uvetta
  • 2 o 3 pezzi di galanga
  • 1 kg di miele
  • 2 cucchiai. cucchiaio di lievito (in scaglie)

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo di riposo: macerazione 3 giorni quindi conservazione alcune settimane prima del consumo

ricetta

Raccogli 4 litri di fiori margherita, lontano da qualsiasi fonte di inquinamento.

Quando torni, versa il raccolto in un grande contenitore (non di plastica!),

4 c. panna e tanaceto foglie e coprire con 4 litri di acqua bollente, poi macerare per 3 giorni in un "schiumoso" mattina e sera.

Filtrare accuratamente spremendo i fiori per raccogliere tutto il succo.

Riscaldare, aggiungere il succo d'arancia e la scorza, l'uvetta ei pezzi di galanga: lasciar bollire per un quarto d'ora, quindi abbassare la fonte di calore e sciogliere dolcemente il miele.

Versa di nuovo nel contenitore della macerazione e lascia raffreddare; quando è caldo, aggiungi il lievito di birra precedentemente miscelato con un po 'del decotto.

Coprire il contenitore e lasciare macerare una dozzina di giorni a temperatura ambiente: la fermentazione inizia e la bevanda brilla leggermente.

Filtro e bottiglia accuratamente chiusi: bottiglie di vetro, limonata o birra stile, con capsule di terracotta sono abbastanza adatti per questo scopo!

consiglio

Può essere consumato immediatamente ma molto meglio dopo poche settimane... o mesi!

Per consumare fresco come aperitivo o bevanda festosa. Questa bevanda fermentata, chiamata impropriamente "vino" (che può essere fatto solo con l'uva, produce viti) sviluppa pochi gradi di alcol: consumare con moderazione!

Le margherite di campo sono commestibili crude o cotte: i fiori e le foglie saranno aggiunti alle vostre insalate miste, zuppe o salsa verde... i bottoni saranno conservati (come i cetriolini) con aceto e fiori possono fare una bella bevanda naturale.

Grazie Pierrette NARDO

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Gratin di zucchine e melanzane
  • Crostata all'albicocca
  • Conchiglie St Jacques
  • Pomodori verdi in aceto
  • Clafoutis con carote
  • Flan con cozze e tetragono
  • Panimarron saltato in padella
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati