Il vento e l'impressione del freddo


Il vento e l'impressione del freddo

In Questo Articolo:

Maggiore è la velocità del vento, minore è la temperatura che sentiamo.

Erbe ricoperte di brina

Erbe coperte di brina che si increspano nel vento Le raffiche di vento accentuano la sensazione di freddo, in base alla loro velocità. Infatti, il calore (37° C) che emana dal corpo viene spazzato via e portato via dal vento, e la traspirazione non evapora più, quindi questa impressione di bassa temperatura.
In alcune parti del mondo, come il Canada e la Siberia, dove i periodi di freddo estremo sono più spesso accompagnati dal vento, viene persino utilizzato un indice di raffreddamento del vento. Il termine è stato coniato dal Dipartimento dell'Ambiente canadese. I bollettini delle previsioni del tempo danno quindi la temperatura percepita al vento. Quindi quando il vento soffia a 50 km / h, il - 5° C visualizzato sul termometro viene percepito da una persona come una temperatura di - 15° C nella faccia.

Articoli Correlati Video: Ondata di freddo artico sull'Italia. Nevicate a bassa quota nel Centro Sud.


Articoli Consigliati
  • Perché piantare i nottambuli che sbocciano di sera?
  • Crosne: un vegetale dimenticato da riscoprire
  • Lardizabalaceae / Lardizabalaceae
  • Albicocche e brina: come proteggerli dal freddo
  • Usa il timo per respirare meglio
  • Possiamo compostare i rifiuti?
  • Raccolta estiva
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati