Perché piantare a Santa Caterina?


Perché piantare a Santa Caterina?

In Questo Articolo:

Famoso è il detto: "a Santa Caterina, tutto il legno mette radici"! Celebrato il 25 novembre questo giorno dovrebbe consentire al giardiniere qualsiasi piantagione senza rischi e con l'assicurazione di un successo perfetto. Vediamo cosa è veramente.

Dovremmo rispettare il famoso detto?

Prima di seguire una credenza popolare, è necessario comprenderne il vero significato. Nel proverbio, è "il legno che si radica", per estensione possiamo dedurre che il vecchio aveva notato che intorno a questa data, le talee legnose erano molto suscettibili di prendere il sopravvento.

Col passare del tempo, il detto, preso alla lettera, sembra riferirsi a talee, si è gradualmente trasformato in un incentivo a piantare qualsiasi cosa nel giardino, a prescindere dalle piante e dalle piante. condizioni climatiche. I giardinieri sono quindi esposti a molte delusioni perché molti sono i parametri da considerare prima di piantare in questa stagione.

La scelta delle piante

Alla fine di novembre, il rischio di gelo è elevato, quindi è fuori questione piantare piante non resistenti e piante tropicali. Santa Caterina o no, non prenderanno radici lunghe!

Scegli alberi resistenti, arbusti e piante perenni che si adattino alla tua zona e al terreno e che crescano perfettamente quando il tempo si riscalda.

Sfumature pratiche

A novembre la linfa ha già lasciato le parti superiori delle piante. È un periodo di riposo favorevole alle piantagioni di alberi e arbusti che si estenderanno fino all'inizio di marzo per i soggetti con le radici nude. Le piante in contenitori possono essere piantate tutto l'anno tranne che in estate, specialmente nelle regioni meridionali, dove la ripresa non sarebbe garantita a causa della siccità e del caldo.

La qualità del suolo è anche un concetto fondamentale per la scelta del periodo di semina. In un terreno leggero puoi, senza preoccuparti, seguire il consiglio di cui sopra, ma in un terreno umido, fradicio e argilloso, la situazione sarà diversa. A meno che non si scarichi completamente il terreno e si effettui un'aggiunta consistente di sabbia, sarà necessario attendere fino all'inizio di marzo per piantare, perché gelate costanti su radici appena installate potrebbero compromettere il recupero.

Il terreno umido e scarsamente drenato accentua l'effetto del congelamento e promuove la comparsa di patologie, come molta conoscenza...

Condizioni meteorologiche

Se il giorno di Santa Caterina, piove, si vende o si congela, evita di piantare! In generale, le operazioni di semina devono sempre essere effettuate senza brina, indipendentemente dalla natura del terreno. È anche preferibile piantare solo pochi giorni dopo la pioggia per facilitare l'insediamento dell'albero o arbusto nella sua fossa di semina. Il terreno sarà molto più facile da lavorare.

Tutto è questione di pertinenza e osservazione mettendo un grande piatto sui detti!

Articoli Correlati Video: vivai chiera santa caterina dello ionio.


Articoli Consigliati
  • Svuota il suo tubo da giardino

    Prima che il gelo, devi inserire i tubi! Per svuotarli, far scorrere il compressore a una estremità. Premi il grilletto e l'acqua uscirà molto facilmente e completamente. Il tubo può rimanere sotto un capannone o in una stanza non protetta dal gelo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14727 +Video
  • Evita l'invasione di menta

    Per la menta che è estremamente invasiva, piantala prima in una pentola grande prima di mettere la pentola nel terreno.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14550 +Video
  • La classificazione delle piante secondo Linnaeus - 2/2

    Un'introduzione alla denominazione delle piante; le classificazioni di linneo e dei suoi nomi latini sono ancora in vigore oggi.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1928 +Video
  • Pralinato contro le malattie dei porri

    Prima di trapiantare i miei porri, "praline" (circondano) le radici con un mix di 48% di terreno del giardino, 48% di sterco di vacca, 4% di acqua (ovviamente, devi vivere in campagna). La ripresa e l'assenza di malattia sono garantite al 100%.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15089 +Video
  • La piastrellatura esterna

    Ideale per una facile manutenzione e un sacco di scelta, piastrella esterna è una scelta sicura per ponti o passi carrai. Come scegliere?Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14257 +Video
  • Decorare tessendo il vimini vivente (p.1)

    Sempre più vimini viventi viene usato come decorazione o materiale per formare siepi viventi nei giardini. Impara le basi di questa tecnica e come implementarla. La piantagioneUlteriormente

    Visualizzazioni: 9131 +Video
  • Giardinaggio senza lavorazione

    Molti giardinieri, che per mancanza di tempo o desiderio sono scoraggiati dall'idea di arare, scavare o trasformare il terreno per coltivare verdure o piante ornamentali. Questo noioso lavoro non è un obbligo!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13093 +Video
  • Succede la semina della lattuga di agnello
  • Orti botanici e collezioni private
  • Aronia
  • Come mantenere la petunia?
  • La coltivazione della vite (seconda parte)
  • Lo scarabeo del Colorado
  • Pianta un ulivo in vaso
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati