Perché le cipolle e lo scalogno non vengono conservati per più di tre mesi? Tuttavia sono conservati in un attico ben ventilato.


Perché le cipolle e lo scalogno non vengono conservati per più di tre mesi? Tuttavia sono conservati in un attico ben ventilato.

In Questo Articolo:

Questo marciume non è legato alla conservazione, ma è apparso durante la coltivazione dei vostri scalogni e cipolle. È una malattia, la sclerotinia, a causa di un fungo. È anche noto come marciume bianco ed è più diffuso nei terreni pesanti, argillosi e umidi. Una volta installato, il fungo continua a crescere nel corso degli anni.
Per limitare questa diffusione, considerare la rotazione delle colture. Inoltre, questa primavera, non piantare scalogni su questo stesso appezzamento e attendere almeno 3 anni prima di coltivare nuove cipolle, aglio o porri.
In prevenzione, ti consiglio di cospargere il terreno con ceneri di legno, fino a uno o due manici per metro quadrato, per combattere la sclerotinia. Sul tuo prossimo bordo in crescita, non portare letame. Durante la crescita, innaffia i bulbi di liquame equiseto.

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Raccogli e conserva l'aglio
  • Come dovrei andare a seminare indivia?
  • Quando piantare l'aglio in Isère?
  • La realizzazione di uno strato caldo sotto il telaio
  • Quale varietà di patate dolci posso coltivare e quando piantare?
  • Come mantenere i piselli?
  • Compra intelligente: dove trovare vecchie verdure
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento