Quando e come innaffiare lo scalogno nell'orto


Quando e come innaffiare lo scalogno nell'orto

In Questo Articolo:

Lo scalogno è una pianta originaria del bacino del Mediterraneo, quindi preferisce terreni ben drenati e teme l'umidità in eccesso.

Raccolta dello scalogno

Lo scalogno non ha requisiti idrici significativi

Ho bisogno di acqua di scalogno

Lo scalogno ha un fabbisogno idrico molto basso.

Segni di una mancanza di acqua dallo scalogno

Scarsa formazione del bulbo in caso di estrema siccità

Qualità dell'acqua dell'irrigazione dello scalogno

L'acqua piovana è più che sufficiente per soddisfare le esigenze ridotte dello scalogno.

Attrezzatura necessaria per innaffiare lo scalogno

Irrigazione.
Solo in caso di prolungata siccità durante la formazione dei bulbi.

Frequenza di irrigazione dello scalogno

Lo scalogno richiede un terreno molto drenato, un'esposizione calda e soleggiata e non supporta l'umidità costante che innesca automaticamente la sua processione di malattie. In generale, è meglio zappare le file per eliminare l'erba e aerare il terreno piuttosto che irrigare.
Le piogge sono sufficienti per coprire i bisogni dello scalogno; non è necessario irrigare durante l'intera stagione di crescita.
Se la siccità si è infuriata per un momento durante la formazione dei bulbi, fare un apporto d'acqua direttamente ai piedi delle piante.

Articoli Correlati Video: PIANTARE LO SCALOGNO| METODO E CONCIMAZIONE | ORTO NEI VASI.


Articoli Consigliati
  • Riuscire nella piantagione di basilico: le cose giuste da fare
  • Come vendere verdure dal suo giardino?
  • Verdure che vengono raccolte rapidamente nell'orto
  • Il mio timo non resistette all'inverno. Che tipo di protezione devo dare ai piedi reimpiantati?
  • Come forzare l'indivia?
  • Come cospargere l'aneto: consigli e metodo
  • Vivo in una casa senza cantina. Posso lasciare le mie carote nel terreno?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento