Cosa fare a maggio nel giardino in clima montano?


Cosa fare a maggio nel giardino in clima montano?

In Questo Articolo:

Alcune regioni sono soggette a condizioni climatiche particolari. I nostri corrispondenti locali spiegano i gesti, la semina, la semina e la raccolta da fare in giardino in clima montano a maggio.

In montagna, da maggio è possibile installare acquatiche nel bacino - F. Marre - EsdemGarden

Ripristina il prato

Con terreno riscaldato e alte temperature durante il giorno, c'è ancora tempo per ripristinare un prato calvo. In montagna, l'emergenza delle piantine sarà molto veloce se si annaffia bene. Rastrellare la superficie sarà sufficiente per preparare le aree danneggiate. Perché non aggiungere semi di escholtzia o altre annuali basse, come il manto erboso giapponese?

Sostituire l'erba con la copertura del terreno

Molte zone di montagna sono difficili da coprire, quindi le piante di copertura del suolo sono una buona alternativa all'erba, specialmente all'ombra o sotto gli alberi dove la luce è insufficiente. Una vasta scelta di piante perenni adattate alla semi-ombra ci viene offerta. Tra i più alti: l'astilbe o la felce maschile. Nelle aree fresche, installare epimedium o doronic. Inferiore: Elleboro, Alchimilla, Heuchère, Anemone dal Giappone e A. nemerosa, geranio perenne (G. Sylvaticum e G. endresii). Infine, più copertura del terreno (o uguale a 20 cm): Woodruff, tordi, aglio-di-orsi, edera terrestre, polmonare, periwinkle o piattaforma di taglio, tutti rustico.
E conosci il poligono dell'Himalaya, che forma un tappeto floreale da maggio a ottobre?

Installare le piante acquatiche nello stagno

A metà maggio, quando le piscine si scaldano, possono essere installate alcune piante acquatiche. Gli immersi, come la ninfea, si svilupperanno rapidamente e sosterranno le gelate transitorie. Un piccolo corno schiacciato durante il rinvaso farà loro il bene più grande. D'altra parte, aspetta fino a giugno per lasciare la lattuga o gli altri galleggianti esotici perché temono il gelo.

Un piccolo laghetto in montagna

Cosa installare sulle rive di un lago in montagna? Inizia lasciando un buon metro di vegetazione non falciata intorno.
In questo spazio, installare piante selvatiche che godono di umidità, come la calendula, regina dei prati della regina della pesca a traina, valeriana, agrimony canapa, salcerella, o menta acqua e dimenticare me nots.
Aggiungi ciuffi di giunchi e linaigrette, che formeranno belle palle di seta in autunno.
Tutte queste perenni di altitudine prospereranno praticamente senza cure.
qualche Iris pseudacorus o sibiricus, così come un'erba, anche una felce nella parte più ombreggiata, sarà sufficiente per completare la scena.
Pensa anche alle primule per migliorare le fioriture primaverili più rare.

Semina le piante annuali

Molte piante annuali adattate al clima montano sono facili da installare. All'inizio di maggio, l'emergenza è rapida in un terreno riscaldato.
Semina: lino, ribes nero, centauro, garofano, papavero, violacciocca, sileno. Tutti questi fiori hanno parenti selvatici in altitudine.
Aggiungi le preoccupazioni rustiche, cosmo, eschol-tzias larkspur...
Innaffia bene e rimuovi i fiori sbiaditi.

Dividi e pianta le dalie

Da metà maggio piantate le dalie nel terreno. Ordina le radici per mantenere solo quelle sane. Questo è anche il momento di dividere i grandi gruppi. Fai attenzione a tenere sempre un bocciolo vivo su ogni gruppo di rizomi che manteniamo!
Dahlia è una pianta facile da coltivare che offre un'incredibile varietà di forme e sfumature. La sua unica debolezza: il gel. All'inizio di ottobre, prima del freddo, rimuovere le dalie e conservare le piantine per l'inverno in un capannone temperato, una varietà di cassette per evitare le miscele. In questo modo, vengono mantenuti per anni da quando i tuberi sono stati rinnovati.
Se danno fiori molto belli, Justine Herman preferisce le dalie integrate nei miei massicci di piante perenni.

Mantieni le fragole

Qui è inutile pulire le fragole troppo presto: foglie giovani e boccioli di fiori sarebbero troppo esposti. Alla fine di aprile, rimuovo e brucio le foglie grigliate d'inverno, fonte di malattia. Ho artigliato tra le file per sbloccare la terra e ho sparso un letame ben decomposto. Copro con paglia tritata che manterrà l'umidità. Infine, un velo forzato per la notte eviterà un colpo di congelamento.

Installa le prime patate

Tradizionalmente, le patate vengono piantate il 1° maggio nella regione montana in cui vivo.Prima, si corre il rischio di vedere il proprio lavoro distrutto in una notte dal gelo. Installato all'inizio di maggio, le piante passeranno la prova dei santi del ghiaccio nel rifugio, sottoterra. Coltivo alcune linee in primo piano, piantate a fine marzo per il consumo estivo, e le altre a maggio: i rischi sono condivisi!

Da metà maggio, pianta le Cucurbitacee sotto copertura

In montagna, i santi del ghiaccio (11-13 maggio) non sono una leggenda. Spruzzare lo squash dopo il 15 maggio e sotto minitunnel per proteggerli dalle notti fresche. Se compri le tue piante, preferisci quelle dei giardinieri del mercato locale, sono acclimatate e sono meno fragili.
Con una serra o un telaio, puoi seminare all'inizio di maggio in vasi per trapiantare le piante circa tre settimane dopo.
Justine Herman preferisce coltivare varietà di zucca che non ibridano come zucche (Cucurbita maxima) e butternut (C. moschata), al fine di recuperare i semi per l'anno successivo. Ci sono molte piccole varietà di frutta come Buttercup che alimenta da 2 a 4 persone. Con lo squash, è facile variare i piaceri

Spruzzare un decotto di tanaceto contro gli insetti nocivi

A maggio, quando gli insetti proliferano, alcune piante possono essere utili ausiliari nel giardino. Conosci tanaceto? Questa bella perenne, che raggiunge 1,20 m di altezza, dà grappoli di fiori gialli che sbocciano nell'ombrella. Questa pianta medicinale EsdemGarden tollera bene l'altitudine, fino a 1700 m, e si adatta a tutti i terreni, anche se il suo habitat naturale è piuttosto povero e drenato. Le sue componenti chimiche ne fanno un terribile insetticida naturale. Quando un'invasione di afidi, coleotteri delle pulci, ossiuri o falene minaccia, spruzzare un decotto tanaceto sulle colture.
Le cime fiorite e le foglie, fresche o secche, di questo cugino del piretro in decotto, usano 500 g per 10 litri di acqua.

Sottaceti fino a ottobre

Varietà altamente produttiva, la sottaceti ucraina dà piccoli cetrioli carnosi e dolci.
Nello stesso raccolto, avere piccoli cetrioli da confinare con aceto, più grandi per preparare il russo e, da 20 cm di lunghezza, cetrioli insalata molto gustosa.
La produzione è diffusa fino a ottobre.
Dopo aver installato un recinto di filo di ferro rigido piegato a metà, seminare sottaceti ucraini direttamente su ciascun lato di questa struttura.
Ogni 40 cm, ho messo 3 o 4 semi per pozzetto: l'assenza di trapianto dona piante vigorose e resistenti.
D'altra parte, alleggerire per mantenere solo una pianta per tasca e avere una buona aerazione, essenziale contro la muffa.

Amfibi amico del giardiniere

A maggio, le piscine di alta marea ospitano molti anfibi che vengono allevati lì. Questi alleati del giardiniere - sono grandi divoratori di insetti e lumache - meritano posti tranquilli in cui stare da aprile a fine agosto.
Il rospo comune e la rana rossa giacevano per primi, ma lasciano immediatamente il posto: sono specie terrestri. D'altra parte, il tritone alpino e il rospo giallo si stabiliscono in punti d'acqua poco profondi e temperati. Il tritone giace a maggio, il suonatore di rospo fino all'estate. Queste sono due specie in via di estinzione in Francia, per essere assolutamente protette. Attenzione, i girini sopravvivono duramente negli stagni: pesci o anfibi, devi scegliere!

Bacche di Saskatoon per attirare gli uccelli

Qual è l'arbusto sostenere l'altitudine e il calcare, che è interessante sia per il miele e la fioritura molto decorativa, bacche commestibili e foglie panachant rosso in autunno? Il saskatoon ovviamente!
Noi troviamo A. ovalis nelle Alpi e nei Pirenei fino a 1800 m di altitudine. Si chiamava l'albero degli uccelli perché le sue bacche, le bacche di Saskatoon, le attiravano. Specie originarie del Nord America, A. canadensis, A. laevis, A. alnifolia, vieni in molte varietà A. canadensis 'Prince Charles' è quindi apprezzato per le dimensioni delle sue bacche o A. laevis 'Snowcloud' per la sua generosa fioritura.
Rustic, le bacche di Saskatoon sopportano temperature fino a -30° C e godono di tutto il terreno, ma temono la siccità. Cosa fare in questo periodo nelle altre regioni della Francia?

Cosa fare a maggio nel giardino in clima montano?: giardino

Cosa fare a maggio nel giardino in clima montano?: fare

Clima semi-oceanico

Cosa fare a maggio nel giardino in clima montano?: clima

Clima oceanico

Cosa fare a maggio nel giardino in clima montano?: montano

Clima continentale

Cosa fare a maggio nel giardino in clima montano?: giardino

Clima mediterraneo

Cosa fare a maggio nel giardino in clima montano?: giardino

Clima di montagna

Articoli Correlati Video: Il giardino dell'Atlantico - Madeira 2013.


Articoli Consigliati
  • Ho nella mia veranda un gelsomino del Madagascar (Stephanotis), che sta crescendo bene ma non fiorisce più. Cosa fare?
  • Olio di semi di lino, molto ricco di acidi grassi omega 3
  • La raccolta dei fagioli secchi è piuttosto faticosa. C'è una tecnica meno ardua?
  • L'installazione di un vicolo a fiori nel giardino
  • Come rendere l'argilla argillosa meno appiccicosa?
  • Prugna
  • 3 Prodotti per la casa naturali per farti
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento