Cosa fare ad aprile nel giardino in clima montano?


Cosa fare ad aprile nel giardino in clima montano?

In Questo Articolo:

Sul prato, sull'orto, sul frutteto, sul giardino ornamentale... trovi tutto il lavoro da fare in aprile in un clima di montagna.

Chalet di montagna

Coltivazione sotto il telaio per verdure

Il segreto di un bel prato in montagna è quello di scegliere la miscela di erbe. - Le fattorie di Maria

All'inizio della stagione, il telaio è un must nell'orto di montagna. Sotto il sole, è necessario osservare la sua temperatura con il termometro sotto pena di cucinare piante e verdure precoci. Allo stesso modo, il telaio si raffredda rapidamente. Usando un bastoncino, tenerlo aperto di qualche centimetro per evitare di perdere il calore accumulato. La sera, coprilo con uno zerbino se il gelo minaccia.

Semina la lattuga

Dopo le insalate invernali, mastica e denti di leone, ecco il momento per la lattuga. Nella regione montana, semina varietà precoci adattate al clima fresco come Batavias 'Queen of Ice', 'Carmen', 'Gloire du Dauphine' o 'Wonder of the Four Seasons'.
Ad aprile semina la lattuga sotto il telaio e poi trapianta il più bello sotto minitunnels, nel terreno, non appena hanno 4 foglie.
Nessun disordine nel giardino, la lattuga non trapiantata giovane può essere mangiata nel mesclun.
La bella testa di lattuga sarà matura all'inizio di giugno.
Seminare nella serra a vela un misticanza di lattuga "foglia di quercia", rucola e cicoria. Questo mesclun può essere raccolto molto presto, non appena raggiunge i 5 cm.
"Impreziosita da foglie di spinaci e piantine di lattuga, questo mesclun mi fornirà presto deliziose insalate", dice Justine Herman, corrispondente della rivista EsdemGarden.

Scalogno e aglio della pianta

Ad aprile, è il momento giusto per piantare scalogno e aglio.
Su un terreno appena riscaldato, preparato in autunno e lavorato dal gelo, un colpo di artiglio sarà sufficiente per annullare i ciuffi. Resta solo per piantare bulbilli e caïeux ordinati.
Tuttavia, il gelo infuria ancora e può far apparire i bulbi da giardino. Per superare questo problema, spingerli profondamente (invece di lasciarli uscire a filo). E rimuovi gli uccelli amanti della terra agitata...

Semina la lattuga

Dopo le insalate invernali, le masticazioni e i denti di leone, ecco il momento di piantare di nuovo lattuga. Nella regione montana, semina varietà precoci adattate al clima fresco come Batavias 'Queen of Ice', 'Carmen', 'Gloire du Dauphine' o 'Wonder of the Four Seasons'.
Ad aprile semina la lattuga sotto il telaio e poi trapianta il più bello sotto minitunnels, nel terreno, non appena hanno 4 foglie.
Nessun disordine nel giardino, la lattuga non trapiantata giovane può essere mangiata nel mesclun.
La bella testa di lattuga sarà matura all'inizio di giugno.
Seminare nella serra a vela un misticanza di lattuga "foglia di quercia", rucola e cicoria. Questo mesclun può essere raccolto molto presto, non appena raggiunge i 5 cm.
"Impreziosita da foglie di spinaci e piantine di lattuga, questo mesclun mi fornirà presto deliziose insalate", dice Justine Herman, corrispondente della rivista EsdemGarden.

Dividere le piante perenni

In quota, la divisione delle piante perenni avviene in primavera. Per affrontare l'inverno, devono rimanere intatti, i loro gambi secchi li proteggono dal gelo. Coprire il piede con rami fragili o foglie morte. Quando la vegetazione inizia, potare i gambi morti e dividere le zone calve o invasori. Spike fiocchi vigorosi e proteggerli con pacciame.

Bulbi e fiori perenni: quelli che sono divisi e quelli che vengono mossi All'inizio della stagione, i bulbi sono indispensabili nel giardino. Bucaneve, fiocchi di neve, crocus, muscaris, scilles sono molto resistenti e restano sul posto da un anno all'altro. Tuttavia, la loro conservazione passa dalla divisione dei vecchi ciuffi ogni 4 o 5 anni.
Dopo la fioritura estrarre tutti i bulbi, dividerli in piccoli ciuffi e reimpiantarli dopo aver allentato il terreno e portare ben sabbia e letame ben decomposti.
Per altri bulbi primaverili: narcisi e tulipani, scavali quando le foglie diventano gialle e secche in una cassa riparata, reimpianto in agosto per la prossima primavera.
Lascia le fritillarie sul posto, non sopportano di essere spostate.

Semina l'erba

Un bel prato in montagna è possibile!

I giardinieri possono trovare tosaerba pronti e controllare che contengano la festuca rossa strisciante che si adatta bene al clima montano. D'altra parte, il loglio non resiste a lunghi inverni e l'erba di Bermuda diventa gialla non appena si verificano le gelate. Pensa anche a colture perenni per aree troppo difficili da coprire.

Un ottimo letto per la semina

Per installare la zolla nelle montagne, preferisci la primavera all'autunno, un periodo in cui le prime gelate influenzano la formazione di erbe. La semina del prato richiede un terreno asciutto e un clima favorevole: un tempo secco e morbido.
Se il terreno è troppo ingrato, aggiungi 15 cm di terreno vegetale - 2 o 3 carriole per metro quadrato. In ogni caso, aggiungere materiale organico maturo (una carriola per metro quadrato).
Quindi, livella e raffina attentamente il terreno, poiché è importante prestare particolare attenzione alla preparazione del letto di semina. Infine, seminare l'erba e imballare con un rullo. Mantenere il terreno umido
L'emergenza ha luogo 7 a 15 giorni dopo.
Se le temperature notturne sono troppo basse, un velo forzante è sufficiente per proteggere i giovani germogli.

Bacche di piante

In quota, concentrarsi sulla crescita di piccoli frutti

In primavera, gli alberi da frutto con fioritura precoce sono minacciati. Le forti piogge o le gelate tardive annullano la produzione. Cosa fare?
Sopra i 1.200 m, preferibilmente coltivare bacche: mirtilli, lamponi e ribes e optare per meli con fiori molto tardivi.
In condizioni più miti, cotogno, prugna, pera e persino ciliegi hanno il loro posto nel frutteto.

Dove mettere frutta e bacche nel giardino di montagna?

Come regola generale, non piantare nel punto più basso del giardino perché il freddo va giù.
Fai attenzione al vento e, se necessario, installa una cintura protettiva, scegli una situazione protetta.
Guidare a spalliera di mele e peri contro un muro è una soluzione interessante. Inoltre, questi piccoli soggetti sono più facili da proteggere.

Mantieni le fragole

Non è necessario pulire le fragole troppo presto: foglie giovani e boccioli di fiori sono troppo esposti.
Alla fine di aprile, rimuovere e bruciare le foglie grigliate entro l'inverno, una fonte di malattia. Artiglio tra le file per sbloccare la terra diffondendo il letame ben decomposto. Coprire con paglia tritata per trattenere l'umidità. Infine, un velo forzato per la notte eviterà un colpo di congelamento.

Come sbarazzarsi dell'ego

Questa mezza ombra delle Apiaceae, meglio conosciuta come erba gottosa, è terribilmente invasiva. Grazie alle sue radici traccianti, reminiscenza di quackgrass, colonizza profondamente il terreno. È difficile, se non impossibile, eliminarlo, ma puoi approfittarne.
La varietà variegata è utilizzata come copertura del suolo in aree ingrate e inaccessibili, frequenti nelle zone montuose. Ma l'erba gottosa è commestibile come l'ortica, a cui può essere mescolata, per guarnire una torta, farcire una carne. Le sue qualità medicinali sono riconosciute, ma siamo meno abituati a raccoglierlo per mangiare.
Si consuma giovane prima della fioritura, altrimenti diventa amaro e leggermente lassativo.

Semina gli spinaci estivi

Prima del primo caldo, che può essere rapidamente elevato, gli spinaci estivi sono interessanti in giardino.
Per assicurare un buon raccolto, crescono bene in terra fumo, fermandosi semina passi sulla scanalatura e ho eliminato le piantine 4-leaf nel non lasciare uno ogni 10 cm. Quindi zappa e acqua regolarmente per tenerli freschi.
Dopo un mese, raccogli solo una o due foglie grandi per piede ad ogni raccolto per permettere alla pianta di rigenerarsi.
Quindi non seminare gli spinaci fino a fine estate: non c'è bisogno di coltivarli sotto il sole caldo in montagna, vanno troppo facilmente a seminare.
Utilizzare verdure più calde come la bietola, i quarti di agnello, gli arroches ei tetragones, che sono deliziosi sostituti degli spinaci.

Estrarre la falciatrice

Questo è il momento giusto per iniziare a tagliare, perché l'erba in montagna sta solo iniziando a crescere. Affila la lama del tosaerba in modo da non distruggere l'erba, aspetta che la rugiada evapori.
I primi ritagli rinforzano le erbe che cresceranno.
La frequenza dei tagli è inferiore all'inizio della stagione e dipende in gran parte dalla temperatura che favorisce o blocca la crescita dell'erba.
Non falciare troppo corto per iniziare, ma abbassare la falciatrice ogni volta fino alla misura desiderata.
L'altezza della dimensione dipende dalle erbe che compongono il prato e dal suo utilizzo.
Il tappeto erboso rustico, più adatto per le grandi aree e il calpestio, è tagliato da 5 a 10 cm, mentre il tappeto erboso ornamentale può essere tagliato a 3 cm.

Potare le rose

Potare i cespugli di rose a marzo, una volta che il freddo e le nevicate più intense sono passate, ma prima che gli arbusti esplodano.
Mentre le gemme si gonfiano, è facile individuare i rami morti da rimuovere.L'obiettivo è di aerare il centro della pianta, bilanciare i rami e potare su un bocciolo rivolto verso l'esterno.
Ma non tutti i cespugli di rose richiedono la stessa manutenzione. Alcuni non scolpiscono quasi: rampicanti, rampicanti, rugosa e rose tappezzanti.
Tagliare gli ibridi per lo più arbustivi e ridurli a due terzi per ripristinare il loro vigore, tuttavia ritagliamo soggetti più vigorosi per limitare gli scarti che non daranno fiori quest'anno. Cosa fare in questo periodo nelle altre regioni della Francia?

Cosa fare ad aprile nel giardino in clima montano?: montano

Cosa fare ad aprile nel giardino in clima montano?: clima

Clima semi-oceanico

Cosa fare ad aprile nel giardino in clima montano?: aprile

Clima oceanico

Cosa fare ad aprile nel giardino in clima montano?: cosa

Clima continentale

Cosa fare ad aprile nel giardino in clima montano?: cosa

Clima mediterraneo

Cosa fare ad aprile nel giardino in clima montano?: fare

Clima di montagna

Articoli Correlati Video: La Semina del Prato ad Aprile e Maggio.


Articoli Consigliati
  • Quale insetto scava i fiori dei miei garofani?
  • Come sbarazzarsi della coda di cavallo che invade il mio giardino, situato nella Valle della Loira?
  • Un vialetto di ghiaia naturale e stabile
  • I consigli su
  • Le cose su
  • Come eliminare gli afidi?
  • I miei gerani erano belli. Perché stanno appassendo?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati