Quale timone per il tuo giardino?

Un timone risparmia tempo ed evita fatica e fatica per l'utente. Effettuare una volta la raccolta delle erbacce, la zappatura, l'aratura e lo sbriciolamento del terreno consente di avere aree più grandi. Zappa, motoscafo, barra del timone: quale strumento scegliere?

Quale timone per il tuo giardino?

In Questo Articolo:

Coltivatore o barra del timone

Il timone

Mc Culloch MRT6 Tiller

Mc Culloch MRT6 Tiller

Su questo tipo di macchina, è la rotazione delle frese che fa avanzare la macchina. Il timone è adatto per la manutenzione di giardini e prati con un'area compresa tra 100 e 1000 m². Oltre a questo, un timone dovrà essere preferito.

La sua particolarità deve essere disponibile in 2 energie:

  • il coltivatore elettrico è perfetto per piccoli lavori (aiuole, aiuole...). Bassa manutenzione e soprattutto silenzioso, è adatto per l'uso in città. Essa vi permetterà di allentare il vostro terreno per rompere la crosta superficiale formata da acqua piovana o di irrigazione, mescolare e seppellire il letame, il compost... Svantaggio, si richiede di avere una presa elettrica nelle vicinanze, e il cavo l'elettrico può infastidirti a lungo termine nelle tue manovre...
  • non avrai questo problema con la mototroncatrice. Equipaggiato con un motore 2T o 4 tempi, è autonomo e più potente, quindi adatto a frutteti e orti con una grande superficie.
.

Il timone

Messa davanti a un timone

Messa nella parte anteriore del timone

A differenza del timone (che si basa sulle fragole), il timone è dotato di due ruote che consentono alla macchina di avanzare. Questi pneumatici larghi e ben progettati (profilo agrario o semi-agrario con spina di pesce) aumentano la presa sul terreno.

I motori sono più potenti (tipicamente da 5 a 8CV); guidano le ruote e le catene con una cintura o un cardano. Il timone ha anche diverse velocità di lavoro e un retro che facilita le manovre.

Oltre alle fragole, alcuni modelli possono essere dotati di vomeri. Il dispositivo è pesante: le masse sono installate nella parte anteriore per contrastare il peso e impedire che gli strumenti affondino troppo nel terreno.

I modelli di svasatori controrotanti rompono le zolle in modo molto efficace.

Facile da usare?

L'uso di un timone non è assolutamente un problema dopo un po 'di apprendimento. Ben bilanciato, con un motore potente che garantisce un progresso costante, non è un dispositivo che richiede molta forza.

.

Alcuni criteri per la scelta di un timone

Numero di fragole e larghezza di lavoro

Timone equipaggiato con 6 fragole

6 fragole strette per un eccellente sbriciolamento

La larghezza di lavoro varia in base al numero di fragole. Un piccolo timone elettrico restituirà una banda di 16 cm, quando alcuni grandi zappatori eseguono 80 cm in un solo passaggio! Naturalmente, il numero di fragole varia di conseguenza: da 2 a 6 in generale. Un numero elevato di fragole su una larghezza limitata garantisce un terreno ben sbriciolato.

.

Avanti e indietro

Guarda l'esistenza di un rovescio: molto utile per inversioni a U e blocchi (roccia sepolta, ceppo, radice grande...).

.

motori

Motore 4T su un timone

Motorizzazione: da osservare da vicino

Favorire i motori di produttori noti, garantendo affidabilità e possibilità di manutenzione / riparazione / cambio di parti. Citiamo Honda, Briggs & Stratton...

Controlla la potenza, che deve essere adattata all'utilizzo che stai prendendo in considerazione per il dispositivo. 3 CV sono adatti per l'aratura superficiale (aiuole, giardini ornamentali); 5 CV sono il minimo per lavorare comodamente un grande giardino di 1000-2000 m².

Notare anche la velocità di rotazione delle fragole che risulta: 200 giri al minuto forniscono un eccellente sbriciolamento.

.

Dischi che proteggono le piante

Alcuni modelli hanno dischi di protezione delle piante. Situati ai lati delle fragole, proteggono i ciuffi e i bordi dalle false manovre; più in generale tutte le piante contro tiri indesiderati. Delimitano chiaramente in larghezza l'area lavorata: ideale per un lavoro di qualità paesaggistica.

.

Otturatore posteriore

Barra del timone con aletta posteriore

Otturatore posteriore in azione

Permette di terminare il lavoro grazie al retro delle "raisses". Inoltre, ti proteggerà dalle proiezioni di ciottoli o detriti.

.

Ruota di trasporto

Se si opta per un timone, preferire un modello dotato di una ruota di trasporto: un notevole comfort per spegnere il motore (quando si memorizza, ad esempio).

Leggi: Coltivatore: prepara il terreno prima dell'autunno

Articoli Correlati Video: SENZA TE - Claudia Romano.


Articoli Consigliati
  • Riscopri la zucca

    Conosci meglio la zucca e la famiglia delle cucurbitacee.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9885 +Video
  • Filo ruggine

    La ruggine è una malattia fungina causata da un fungo chiamato gymnosporangium sabinae. Come combattere?Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14026 +Video
  • I benefici del ribes nero

    Il ribes nero non è solo una succulenta bacca nera e profumata, ma anche un arbusto, è molto utile per trattare l'artrite e disturbi circolatori.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12446 +Video
  • Elimina le erbacce dai vicoli

    Versare acqua bollente salata sulle erbe infestanti (ecologiche) nei corridoi per rimuoverle.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14748 +Video
  • Bonsai: stili molto codificati

    Cresciuto allo status di un'arte giapponese, la cultura bonsai risponde a codifiche estetiche molto formali. La trasgressione immaginativa arriva teoricamente solo dopo la totale assimilazione delle basi di quest'arte.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12509 +Video
  • Ramoscelli e germogli di alberi da frutto

    La dimensione degli alberi da frutto può essere spiegata con tutta la possibile pedagogia, può sembrare complicata per il giardiniere principiante e il giardiniere ha avvertito. I bei disegni appaiono sempre semplici e chiari nei libri, ma una volta di fronte all'albero, difficile da navigare. Prima di iniziare, ecco un breve riassunto dei vari corpi che identificherete i rami.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 10177 +Video
  • Un massiccio rosa per la primavera

    Un'idea di composizione facile per la primavera, per declinare in massiccio o giardiniere, per piantare in autunno o marzo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 10024 +Video
  • Dogwood con scorze ornamentali
  • Come piantare e moltiplicare la rudbeckia?
  • Terreno di agrumi
  • Le talee di rose
  • Decorare tessendo il vimini vivente (p.1)
  • Recupera le ceneri dai caminetti
  • Arieggiare la superficie del terreno
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento