Qual è la durata di un ciuffo di aster?


Qual è la durata di un ciuffo di aster?

In Questo Articolo:

Perenne, l'aster può rimanere molti anni nello stesso posto. Dopo 4-5 anni di coltivazione, a seconda della natura del terreno e delle condizioni climatiche, può mostrare segni di debolezza, produrre meno steli di fiori e diradarsi leggermente. Non esitate a dividere il ciuffo, in modo da dargli una nuova giovinezza. Questo gesto può essere fatto a marzo, dopo il freddo. Sostituire nello stesso luogo, dopo aver portato un buon concime organico durante la preparazione del terreno. Non esitare ad innaffiare in estate: la pianta è golosa in acqua. Ricordati di ripiegare foglie e gambi non appena le prime gelate sono finite. Il tuo aster dovrebbe durare più a lungo.

Articoli Correlati Video: Come fare una talea di ortensia, 2 Ladies in giardino.


Articoli Consigliati
  • Un'idea massiccia con dalie, verbena e agerre
  • Quando possiamo ripiantare il glicine?
  • Come coltivare l'artiglio del diavolo e tenerlo da un anno all'altro?
  • Su un balcone esposto a nord, posso installare petunie?
  • Perché la mia ortensia blu è diventata rosa dopo 2 anni?
  • Coltivazione primula e foglio di cura
  • Moltiplicazione di irresin: talee obbligatorie
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento