Quali sono le foglie di acido basso consigliate per il compost?


Quali sono le foglie di acido basso consigliate per il compost?

In Questo Articolo:

Se non vuoi che il tuo compost sia acido, evita di incorporare aghi di pino o altri rami di conifere. Altrimenti, il problema non è tanto l'acidità quanto la capacità delle foglie di decomporsi rapidamente. Per questo preferiamo foglie leggere e tenere che si degradano bene, come il tiglio, il nocciolo, il pioppo, l'olmo. Più difficili, quelli di faggio, frassino, acero o castagno avranno bisogno di tempo per trasformarsi. Ti consiglio di macinarli.
Non usare foglie di platano. Si asciugano senza decomposizione. Anche la quercia non è molto raccomandata: si deteriora male e contiene molti tannini. Infine, vietate assolutamente le foglie di noce che contengono juglone, una sostanza tossica per molte piante.

Articoli Correlati Video: coltivare i pomodori.


Articoli Consigliati
  • Come limitare le infestanti con il cartone
  • Suggerimenti per il giardinaggio di agosto
  • La fig
  • I miei oleandri cresciuti in grandi vasi hanno visto, per la prima volta, le loro foglie ingiallire e coprirsi di macchie nere. Cosa posso fare?
  • Mora
  • È possibile rinvasare un litchi che ha solo 6 foglie?
  • Dove si nascondono le coccinelle in inverno?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento