Acqua con un tubo microporoso


Acqua con un tubo microporoso

In Questo Articolo:

L'irrigazione a basso flusso di diverse piantagioni allo stesso tempo è facile con questo sistema di irrigazione. Flessibile, il tubo può servire le piante, in linea o sfalsate, nei bordi o nell'orto. Un metodo per irrigare senza sprecare.

F. Marre - EsdemGarden

Se questo tubo perde, è per la buona causa! Realizzato in un materiale poroso, questo tubo lascia filtrare l'acqua, goccia a goccia, per tutta la sua lunghezza, rendendo possibile l'irrigazione di metri di impianto in una sola volta.

Il metodo:

  • Scartare il tubo poroso, quindi posizionarlo ai piedi delle piante da annaffiare, in linea retta se le piante sono molto strette (ad esempio i fagiolini verdi).
  • Essendo flessibile, può anche essere fatto intrecciare tra le piante più distanti, anche disposte in file sfalsate di due, come i pomodori.
  • Per ridurre l'evaporazione nella stagione calda, può essere coperto con pacciame senza comprometterne il corretto funzionamento.
  • Quindi collegarlo con un attacco rapido a un tubo da giardino standard.

Per quali piante?

Qualsiasi piantagione stretta e in linea, giovani siepi, bordi floreali annuali o perenni (in questo caso, posto sul retro), file di verdure (melanzane, fagioli, peperoni, lattuga) e, in particolare, grandi fiori fragili (astri, dalie, ecc.) o piante soggette a malattie fungine (pomodori che temono muffa, rosa sensibile alle macchie nere...). In effetti, queste piante sono più suscettibili alle infezioni se il loro fogliame rimane bagnato a lungo; è meglio annaffiarli con il piede che con l'aspersione.

I vantaggi:

L'acqua scorre lentamente, ha il tempo di essere assorbita dalle piante e non si perde in profondità. È quindi l'irrigazione che limita i rifiuti.
Un tubo poroso funziona a pressione molto bassa (circa 0,5 bar) e può quindi essere alimentato da un serbatoio di recupero dell'acqua piovana se il serbatoio è leggermente rialzato rispetto all'area da irrigare. La sua installazione è molto semplice, soprattutto se si sceglie un modello di qualità particolarmente flessibile e si installa senza attendere che le piante siano alte. Connessioni diritte, gomito o croce, consentono di sviluppare un'intera rete.

Gli svantaggi:

Sebbene alcuni modelli specificano la portata (ad esempio: 9 l di acqua per metro di tubo e per ora, se la pressione è 0,5 bar), la quantità di acqua fornita alle piante è scarsamente visualizzata. Per rimediare, installerai un contenitore grande e piatto sotto il tubo in funzione, tra due piante o ad una estremità: sarai in grado di giudicare l'acqua che è passata e il tempo necessario per regolare la tua periodi di irrigazione.

Per ridurre la pressione

Per ridurre la pressione

Se il tubo poroso produce piccoli getti, significa che la pressione dell'acqua è troppo forte. L'acqua deve semplicemente infiltrarsi in goccioline lungo l'intera lunghezza del tubo. Se si utilizza acqua di rete, inserire un regolatore di pressione tra la valvola e il tubo poroso (accessorio non sempre fornito con il tubo).

Articoli Correlati Video: Tubo poroso.


Articoli Consigliati
  • Dove vedere l'ultima mostra di Sebastião Salgado a Parigi?
  • Atlantic, un giardiniere rilassante
  • Le mie rose Polyantha perdono le foglie a giugno. Che cura dare loro?
  • Le foglie della mia vite della Virginia cadono e i suoi steli marciscono. È dovuto a una malattia o eccesso di acqua a causa di un'estate marcia?
  • Dovremmo proteggere l'interno di un cestino di legno prima di piantare?
  • I consigli su
  • Zamiaceae / Zamiaceae
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento