Irrigazione mediante immersione


Irrigazione mediante immersione

In Questo Articolo:

Quando una doccia non è abbastanza, dai un bagno alle piante! Le zolle apprezzeranno prima della semina, ma anche le potée se il terriccio è asciutto o troppo compatto. O se il contenitore è piccolo e l'acqua trabocca da tutti i lati... Un metodo per irrigare senza sprecare.

P. Asseray - EsdemGarden

Zolle sode

Prima di essere piantato, una zolla di radice deve essere perfettamente idratata. Collocato terra troppo secca, è destinato a rimanere perché, pur essendo innaffiato, il terreno utilizzato per la coltivazione (spesso ricchi di torba) è Mottes meno desideroso acqua assetato di terreno del giardino.
Il metodo:
Metti il ​​barattolo in un secchio d'acqua trattenendolo in modo che la superficie del terreno sia sott'acqua. Mentre assorbe il substrato, l'acqua espelle l'aria che evacua sotto forma di bolle. Quando non salgono, prendi la pentola fuori dall'acqua e lasciala gocciolare prima di piantare.
Per quali piante?
Qualsiasi impianto nel secchio, contenitore o radice palla piantare, come verdure (melanzane, zucca, pomodoro), il fiore massiccia (calendula, tabacco) o per quelle fioriere e vasi (surfinia, petunia, Impatiens, etc. ).
I vantaggi:
Questa irrigazione forzata satura il suolo con acqua e costituisce una piccola riserva. Ben idratato, la pianta è più forte per adattarsi alle condizioni del suo nuovo ambiente.
Gli svantaggi:
L'ammollo è più lungo di un semplice annaffiamento, metti diverse pentole o anche un vassoio di 10 misurini contemporaneamente in un grande secchio e tienili con entrambe le mani.

Vasini da salvare

L'ammollo delle piante in vaso è giustificato ogni volta che si desidera assorbire il terriccio.
Il metodo:
Riempi i tre quarti d'acqua con un contenitore molto più grande della pentola e immergilo nella parte superiore del terriccio, tenendolo sott'acqua. Rimuoverlo quando non si formano più bolle, quindi lasciarlo gocciolare. Quindi posizionalo su un piattino al suo solito posto.
Per quali piante?
Qualsiasi pianta ornamentale coltivata in vaso, specialmente impatiens, anthemis, fuchsias o lantanas, piuttosto avida in acqua.
I vantaggi:
L'ammollo permette di reidratare molto velocemente e totalmente un hotpot troppo secco che si è dimenticato di innaffiare. Fallo anche tu se devi stare via per due o tre giorni nel bel mezzo dell'estate.
Gli svantaggi:
Pesante da attuare con stufati di grandi dimensioni, l'ammollo è meglio riservato per casi eccezionali. Il più delle volte, spargere tutto sopra il terriccio, abbastanza lentamente in modo che abbia il tempo di immergersi.

Balneazione sorvegliata

Balneazione sorvegliata

Durante il tempo di ammollo, stai vicino alle tue piante per tenerle sott'acqua, altrimenti i vasi più leggeri galleggeranno e si rovesciano. Quindi, non appena vedi bolle d'aria, toglile. Non c'è modo di immergere le piante e dimenticarle per ore nell'acqua: finirebbe per essere dannoso per loro!

Articoli Correlati Video: INNAFFIARE A BATTERIA - POMPA AD IMMERSIONE | FAI DA TE.


Articoli Consigliati
  • Nettarina
  • Comprensione dell'uso di cereali non alimentari nei video
  • Le piante contro la depressione stagionale
  • Le mie orchidee fioriscono, ma sono invase da piccoli insetti grigi, che rendono il muschio bianco. Quale trattamento applicare?
  • Cos'è la gomma da masticare?
  • Nei nostri alberi da frutto, abbiamo posizionato trappole a feromoni e, con nostra grande disperazione, due tette si sono bloccate. Come proteggere questi ausiliari?
  • L'albero di albicocca è soggetto ad incroci?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento