Waratah del Nuovo Galles del Sud


Waratah del Nuovo Galles del Sud

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Telopea speciosissima

famiglia: Proteaceae

origine: Australia

Periodo di fioritura: primavera

Colore del fiore: rosso

Tipo di impianto: arbusto, pianta mediterranea

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: persistente

altezza: 3 m

Pianta e coltiva

robustezza: piccolo rustico, -7° C

esposizione: mezz'ombra

Tipo di terreno: drenante

Acidità del suolo: acido altamente acide

Umidità del suolo: costi

utilizzare: hotpot, massiccio

Piantare, in vaso: autunno

Metodo di moltiplicazione: talee, piantine

Waratah del Nuovo Galles del Sud, Telopea speciosissima

Telopea speciosissima, la Watarah del Nuovo Galles del Sud, è una pianta legnosa appartenente all'affascinante famiglia delle Proteacee. Questa famiglia è distribuita principalmente nell'emisfero australe, probabilmente molto antica. È isolato dal punto di vista tassonomico. Telopea è un genere australiano e la specie Telopea speciosissima è un bellissimo arbusto ornamentale originario della periferia di Sydney. In un raggio limitato a 200 km intorno alla città, il Watarah del New South Wales cresce su argille sabbiose, a volte fino a 1000 m di altitudine. Viene coltivato per il fiore reciso, ma anche come pianta ornamentale.

In Francia, Telopea speciosissima può essere coltivata in vaso, o nel terreno, possibilmente in un clima mediterraneo con innaffiatura regolare, o anche meglio in un clima oceanico mite e piovoso, per esempio sulla costa della Bretagna.

Descrizione di Telopea speciosissima

Il watarah del New South Wales è un arbusto che può raggiungere i 3 m di altezza e circa 2 m di larghezza. I suoi rami lignificati hanno una porta verticale. Le foglie alternate sono di solito a spirale attorno al gambo. Sono interi e oblunghi, lunghi da 10 a 25 cm, con un arto coriaceo, di colore verde scuro e irregolarmente dentato.

Le radici formano una rete fitta e sottile che rimane vicino alla superficie della terra.

Le infiorescenze si sviluppano all'estremità dei rami. Le grandi infiorescenze terminali sono composte da numerosi fiori tubolari, lunghi da 5 a 8 cm, curvati verso l'alto, da rosa a rosso vivo. Brattee grandi, sode e colorate circondano questa infiorescenza globulare. Varietà verdi, bianche o rosa sono state selezionate per il fiore reciso.

I fiori producono un abbondante nettare e sono impollinati da insetti e uccelli. ma Telopea speciosissima ha bisogno di impollinazione incrociata per produrre semi grandi e piatti.

crescere Telopea speciosissima

Telopea specisissima non è facile da coltivare La sua crescita è lenta.

Richiede un'esposizione solare al clima oceanico, non brucia a mezz'ombra per i climi più caldi: un eccesso di luce solare brunisce le sue brattee e il surriscaldamento può ucciderlo. Nei climi più caldi, in Corsica o nelle regioni mediterranee, deve beneficiare di un'atmosfera ariosa.

Il terreno deve essere acido, aerato e drenante, una miscela di terra di erica, terreno da giardino non troppo argilloso e sabbia orticola. Questo terreno deve rimanere fresco: non asciugare mai completamente senza essere saturo d'acqua.

Il Watarah del Nuovo Galles del Sud supporta gelate brevi che scendono a -7° C. È preferibilmente piantato nel terreno in autunno. Le sue radici non supportano i disturbi: non si tocca il tumulo della terra. È meglio quindi circondare ampiamente la tensione di una pacciamatura per evitare che il terreno si asciughi e l'aspetto delle infestanti. Le radici superficiali di Telopea recano pochissima zappatura o qualsiasi altra opera del suolo superficiale.

Dimensioni e manutenzione del Watarah

La lenta crescita di Telopea specisissima limita la necessità di potare. Tuttavia, sulle piantine da 1m50s a 3m di altezza, gli steli alti devono essere ridotti da 1 a 2/3 della loro altezza, subito dopo la fioritura.

Gli input di fertilizzante sono benefici nella forma di un fertilizzante privo di fosforo a rilascio lento in primavera. Attenzione, questo tipo di pianta australiana, assolutamente non supporta i contributi di Fosforo.

Moltiplicazione di Telopea speciosissima

I semi molto freschi germogliano in 6 settimane, caldo e umidità. Il Telopea cresce almeno 5 anni prima della fioritura per la prima volta.

La radice di talee legnose, calda e in un'atmosfera umida, immersa in una sabbia bagnata. Fioriscono dopo 2 anni.

Specie e varietà di Telopea

5 specie in questo genere australiano, molte varietà esistenti di Telopea spessiosissima, cresciuto per fiore reciso

  • Telopea 'Shady Lady Red', è un ibrido rosso tra T. speciosissima e T.oreades
  • Telopea 'Shady Lady White ', una forma con brattee e fiori bianchi
  • Telopea speciosissima 'Corroboree', rosa

Articoli Correlati Video: Australian Trains - Oscars at Towradgi NSW 05-02-2015.


Articoli Consigliati
  • Poligono, Persicaria

    Polygonatum tenuicaule o persicaria tenuicaulis è una pianta perenne della famiglia delle polygonaceae. Tra tutte le manopole coltivate nel giardino, la piccola persicaria tenuicaulis, è piuttosto da classificare nei giardini rocciosi, ci viene dalle montagne del giappone. Lontano da...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7863 +Video
  • Begonia 'Silver Splendor'

    La bessonia "silver splendor", è un ibrido orticolo appartenente alla famiglia di bã © goniacã © s. È una recente acquisizione di begonia EsdemGarden da installare nel giardino che è ben distribuito nel commercio. Tra questo genere così frettolosamente ammantato e diffuso in quasi tutto il mondo...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7369 +Video
  • Papaveraceae / Papaveraceae

    La famiglia papavé racées è una famiglia di piante dicotiledoni, universalmente riconosciute dai tassonomi. È una famiglia cosmopolita, diffusa in climi temperati e subtropicali. La maggior parte sono piante erbacee, ma alcuni sono arbusti o arbusti.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 980 +Video
  • La scarpetta di Venere di Chamberlain

    Paphiopedilum chamberlainianum la paphiopedilum chamberlain è una specie di orchidee tropicali, appartiene alla famiglia delle orchidaceae. Nativo di sumatra, questo zoccolo di venere è una sorta di paphiopedilum litofita, che cresce sulle pareti rocciose, spesso vicino...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7639 +Video
  • Violet tillandsie, ragazza ariosa

    La tillandsia ionantha è comune nella coltivazione, è una delle specie che meglio supporta la secchezza atmosferica di una serra o di una stanza con riscaldamento centralizzato.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8576 +Video
  • Raspberry (Raspberry)

    Il lampone appartiene alla famiglia delle rosacee. Il nome della specie idaeus si riferisce al fatto che gli antichi credevano che il monte ida a creta fosse il luogo di origine di questo arbusto. Ma sembra che il lampone sia indigeno in molti paesi europei, inclusa la francia,...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8380 +Video
  • Bat Plant, Devil's Flower

    Una strana pianta fiorita degna di apparire negli appartamenti della famiglia adams, la tacca mostra con orgoglio un'infiorescenza nera drappeggiata in lunghi filamenti che la fanno assomigliare a un pipistrello. Una pianta che suscita passioni l'altrimenti chiamato taccaUlteriormente

    Visualizzazioni: 1320 +Video
  • Theaceae / Theaceae
  • Salvia dal Messico
  • Aronia viola
  • Symphorin rosa, albero di perline rosa, Symphorin di Doorenbos
  • Fern in generale seppia
  • Gasteria
  • Erba spagnola, garofano del mare
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento