Waratah del Nuovo Galles del Sud


Waratah del Nuovo Galles del Sud

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Telopea speciosissima

famiglia: Proteaceae

origine: Australia

Periodo di fioritura: primavera

Colore del fiore: rosso

Tipo di impianto: arbusto, pianta mediterranea

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: persistente

altezza: 3 m

Pianta e coltiva

robustezza: piccolo rustico, -7° C

esposizione: mezz'ombra

Tipo di terreno: drenante

Acidità del suolo: acido altamente acide

Umidità del suolo: costi

utilizzare: hotpot, massiccio

Piantare, in vaso: autunno

Metodo di moltiplicazione: talee, piantine

Waratah del Nuovo Galles del Sud, Telopea speciosissima

Telopea speciosissima, la Watarah del Nuovo Galles del Sud, è una pianta legnosa appartenente all'affascinante famiglia delle Proteacee. Questa famiglia è distribuita principalmente nell'emisfero australe, probabilmente molto antica. È isolato dal punto di vista tassonomico. Telopea è un genere australiano e la specie Telopea speciosissima è un bellissimo arbusto ornamentale originario della periferia di Sydney. In un raggio limitato a 200 km intorno alla città, il Watarah del New South Wales cresce su argille sabbiose, a volte fino a 1000 m di altitudine. Viene coltivato per il fiore reciso, ma anche come pianta ornamentale.

In Francia, Telopea speciosissima può essere coltivata in vaso, o nel terreno, possibilmente in un clima mediterraneo con innaffiatura regolare, o anche meglio in un clima oceanico mite e piovoso, per esempio sulla costa della Bretagna.

Descrizione di Telopea speciosissima

Il watarah del New South Wales è un arbusto che può raggiungere i 3 m di altezza e circa 2 m di larghezza. I suoi rami lignificati hanno una porta verticale. Le foglie alternate sono di solito a spirale attorno al gambo. Sono interi e oblunghi, lunghi da 10 a 25 cm, con un arto coriaceo, di colore verde scuro e irregolarmente dentato.

Le radici formano una rete fitta e sottile che rimane vicino alla superficie della terra.

Le infiorescenze si sviluppano all'estremità dei rami. Le grandi infiorescenze terminali sono composte da numerosi fiori tubolari, lunghi da 5 a 8 cm, curvati verso l'alto, da rosa a rosso vivo. Brattee grandi, sode e colorate circondano questa infiorescenza globulare. Varietà verdi, bianche o rosa sono state selezionate per il fiore reciso.

I fiori producono un abbondante nettare e sono impollinati da insetti e uccelli. ma Telopea speciosissima ha bisogno di impollinazione incrociata per produrre semi grandi e piatti.

crescere Telopea speciosissima

Telopea specisissima non è facile da coltivare La sua crescita è lenta.

Richiede un'esposizione solare al clima oceanico, non brucia a mezz'ombra per i climi più caldi: un eccesso di luce solare brunisce le sue brattee e il surriscaldamento può ucciderlo. Nei climi più caldi, in Corsica o nelle regioni mediterranee, deve beneficiare di un'atmosfera ariosa.

Il terreno deve essere acido, aerato e drenante, una miscela di terra di erica, terreno da giardino non troppo argilloso e sabbia orticola. Questo terreno deve rimanere fresco: non asciugare mai completamente senza essere saturo d'acqua.

Il Watarah del Nuovo Galles del Sud supporta gelate brevi che scendono a -7° C. È preferibilmente piantato nel terreno in autunno. Le sue radici non supportano i disturbi: non si tocca il tumulo della terra. È meglio quindi circondare ampiamente la tensione di una pacciamatura per evitare che il terreno si asciughi e l'aspetto delle infestanti. Le radici superficiali di Telopea recano pochissima zappatura o qualsiasi altra opera del suolo superficiale.

Dimensioni e manutenzione del Watarah

La lenta crescita di Telopea specisissima limita la necessità di potare. Tuttavia, sulle piantine da 1m50s a 3m di altezza, gli steli alti devono essere ridotti da 1 a 2/3 della loro altezza, subito dopo la fioritura.

Gli input di fertilizzante sono benefici nella forma di un fertilizzante privo di fosforo a rilascio lento in primavera. Attenzione, questo tipo di pianta australiana, assolutamente non supporta i contributi di Fosforo.

Moltiplicazione di Telopea speciosissima

I semi molto freschi germogliano in 6 settimane, caldo e umidità. Il Telopea cresce almeno 5 anni prima della fioritura per la prima volta.

La radice di talee legnose, calda e in un'atmosfera umida, immersa in una sabbia bagnata. Fioriscono dopo 2 anni.

Specie e varietà di Telopea

5 specie in questo genere australiano, molte varietà esistenti di Telopea spessiosissima, cresciuto per fiore reciso

  • Telopea 'Shady Lady Red', è un ibrido rosso tra T. speciosissima e T.oreades
  • Telopea 'Shady Lady White ', una forma con brattee e fiori bianchi
  • Telopea speciosissima 'Corroboree', rosa

Articoli Correlati Video: Australian Trains - Oscars at Towradgi NSW 05-02-2015.


Articoli Consigliati
  • Aloës spirale del Lesotho

    L'aloe polyphylla, l'aloe spirale del lesotho, è una pianta succulenta della famiglia delle asphodaceae. Questo aloã¨, famoso per la sua notevole struttura geometrica 㨠purtroppo molto raro in cultura. Originario del lesotho, in sudafrica, una regione fresca e umida, a volte...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7261 +Video
  • Clivie vermilion, Lily of St. Joseph, Lily of Natal

    Clivia è una pianta particolarmente adatta alla coltivazione indoor. Facile da coltivare offre fogliame interessante e fioritura in fioreUlteriormente

    Visualizzazioni: 319 +Video
  • Agastache di finocchio, issopo grande, issopo di anice

    Il foeniculum agastache, l'issopo dell'anice, è una perenne aromatica della famiglia delle lamiaceae. Originaria dell'america del nord, l'issopo issato cresce su prati o terreni incolti, spesso su terreni sassosi. Utilizzato come pianta di condimento, agastache...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7243 +Video
  • Araucariaceae / Araucariaceae

    La famiglia delle araucariaceae è una famiglia di piante gymnosperm che ha 32 specie divise in 3 generi. Si tratta di alberi o arbusti temperati o sempreverdi provenienti da australia, nuova caledonia, nuova zelanda, nuova guinea o nuova caledonia.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7301 +Video
  • Vernone

    Il vernone, vernonia crinita, è una pianta perenne vicina agli astri, facente parte della famiglia delle asterie. Il genere contiene circa un migliaio di piante originarie dei tropici, ma alcune specie del nord america sono perenni forti e forti e... |Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1380 +Video
  • Viburno con grandi pannocchie, Viburnum con foglie di tiglio

    Il viburno della pannocchia è insolito ed è una grande aggiunta al giardino. Belle foglie testurizzate, abbondante fioritura, frutta ornamentale,...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7907 +Video
  • Cuculo, Primula officinale

    La primula veris, detta cuculo, o primevère officinale è certamente la primula selvatica che ci è più conosciuta. Può essere facilmente osservato nelle zone calcaree, sugli argini, lungo i bordi della strada e nei prati, piccoli bouquet di fiori gialli dorati.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7895 +Video
  • Onagraceae / Onagraceae
  • Issopo
  • Rafano, rafano
  • Fresia
  • Musaceae / Musaceae
  • Agertum selvaggio, Eupatorium con fiori di Agartum
  • Il seminario di Barberton
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati