Gli usi di Chiloe Sphagnum


Gli usi di Chiloe Sphagnum

In Questo Articolo:

Istruzioni per l'uso

Taglio con e senza lo Sphagnum del Cile

Sphagnum essiccato venduti, deve necessariamente essere idratata prima dell'uso (circa 20 litri di acqua per 1 kg di Sphagnum essiccato. L'ideale è quello di immergere il giorno in un recipiente a tenuta (pan, bin, carriola) avere gonfiore massimo, anche se si gonfia molto rapidamente (da 5 a 10 minuti).

"Immergilo nell'acqua e farà... un grande mucchio di terriccio! "

Fibra di sfagno corta

La fibra corta di sfagno è simile al terriccio. In miscela con la terra (dal 20 al 50% secondo l'effetto desiderato),
permette di ammorbidire e aerare anche una terra

o, troppo compatto, e / o fornire una ritenzione idrica superficiale duratura.

Possibili usi:

  • Nell'orto: mescola il muschio di torba (50%) con il terreno in un foro di piantagione di circa 30 x 30 cm.
    O allenta il terreno da 30 a 40 cm di profondità e aggiungi 40 litri di muschio di sfagno (1 piastra di 1 kg) per 1-2 m2.
    Risultato: irrigazione divisa per 2, recupero (radicazione) più veloce, migliore produzione, sfagno riutilizzabile l'anno successivo (N + 1), rinnovare la metà dell'anno successivo, se necessario (N + 3).

  • Nei massicci annuali o in altre piantagioni "effimere": mescola il primo anno tra il 20 e il 50% di sfagno nella tua terra in modo da ammorbidirlo.
    Nel secondo anno non è necessario alcun nuovo terreno: basta scavare e concimare: il muschio di sfagno è ancora attivo. Rinnovare alla fine il terzo anno a seconda della velocità di decomposizione del muschio di sfagno.

  • Per il prato: Quando si prepara il terreno, aggiungere 40 litri di sfagno (1 kg) ogni 2 o 3 m2, a una profondità di 10-15 cm = irrigazione divisa per 2!

  • In puro usoLo sfagno è uno stimolante delle radici e come tale può essere molto utile per alcune operazioni di moltiplicazione:
    • talee: direttamente nello sfagno ben bagnato, con o senza il contributo di ritagli ormoni: velocità di radicamento, percentuale di straordinario successo (foto)
    • piantina: direttamente nello sfagno umido; L'acidità dello sfagno attacca il rivestimento del seme e li aiuta a germogliare più velocemente (specialmente per i semi duri (es. Pinus pinea, pino cembro).
    • stratificazione dell'aria: racchiude lo sfagno inzuppato in una spessa pellicola e lega tutto al ramo ospite; svezzare la marcotte dopo alcune settimane staccandola dalla pianta madre (prugna) e poi riporre in una miscela ben drenante a metà ombra

Fibra di sfagno grossolana (lunga da 5 a 10 cm)

Questa è una qualità della fibra molto meno comune poiché non assomiglia al suo colore o alle sue dimensioni, il terreno tradizionale che viene usato per vedere "nero e fine". Eppure... più ruvida è la fibra, più è porosa (e quindi ariosa), e meno rischi ci sono i problemi alle radici (funghi, asfissia, ecc...). Quindi fai attenzione alla saggezza convenzionale e fai in modo che la tua opinione pensi sempre alle radici dell'aerazione!

Possibili usi:

  • Piante da appartamento: in assenza di aerazione e nelle atmosfere ristrette dei nostri interni, le piante a volte hanno difficoltà a proliferare. Soprattutto perché la tendenza è usare pentole e / o altri serbatoi con riserva d'acqua, l'estetica e l'efficacia non vengono messe in discussione, ma può essere formidabile in caso di uso improprio.
    Basta provare a usare i vasi più ariosi possibili (traforato, a rete, poroso) e piantare le piante d'appartamento direttamente nel muschio di torba: i risultati sono sorprendenti!

Anthurium Spatiphyllum, Pachira, Beaucarnea, Ficus, Pothos, Scindapsus e altre piante tropicali sono particolarmente adatte per la coltivazione in sfagno.
Anche le piante succulente tendono molto, contrariamente a quanto si potrebbe pensare: Pachypodium, Aeonium, Aloes e altre piante succulente si sviluppano in modo molto armonioso.

  • orchidee: se dovessimo riservare l'uso di Chiloe Sphagnum per un uso, sarebbe sicuramente per l'orchidea. Infatti, Sphagnum ricrea intorno alle radici delle orchidee l'atmosfera originale delle foreste tropicali che apprezzano così tanto.Ancora una volta, preferire pentole openwork, porose o mesh per consentire una buona ossigenazione delle radici.
    Ampiamente usato in tutto il mondo da produttori di orchidee (specialmente in Asia), Sphagnum consente loro di ottenere un aumento della crescita del 33%!
    Per l'individuo, il suo uso rende molto più facile conservare le orchidee, che hanno la triste e falsa reputazione di essere difficili da conservare.
    Vasi in plastica: mescolare lo sfagno (dal 20 al 50%) con una grande corteccia di pino per risultati convincenti.

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Aereo

    Platano: punte crescenti di questo grande albero ornamentale, principali specie e varietà.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9718 +Video
  • Scarafaggio dal Perù: semina, coltivazione e raccolto

    Bella pianta con frutti decorativi, il gallo del perù è anche una pianta vegetale. Piuttosto cauto, sa essere prolifico se riceve calore e spazio. Metti un po 'di esotismo nel giardino e nel tuo piatto!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9049 +Video
  • Lo scabios

    Sia perenne che annuale, alta o nana, la scabbia ha una fioritura leggera e generosa spesso molto colorata che dura per tutta la bella stagione. Non molto esigente sulla natura del terreno e molto robusto, questo fiore dalla singolare bellezza fa meraviglia nei massicci o nei confini e rende possibile comporre graziosi bouquet.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9932 +Video
  • Le rutabaghe sono tornate!

    Questa radice vegetale, ancora assimilata al razionamento della seconda guerra mondiale, ha fatto un forte ritorno nei giardini negli ultimi anni. Facile da coltivare e dal gusto caratteristico, la rutabaga è un'alternativa alle patate e cambia alcuni peperoncini e scorzonera che vengono consumati per tutto l'inverno.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 34 +Video
  • Lotta contro la putrefazione delle radici (o armillaria)

    La putrefazione delle radici, o armillaria, è una malattia fungina causata da un fungo che parassita alberi e arbusti. Consigli di prevenzione e controllo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9211 +Video
  • Saggi per tutti i gusti

    Con più di 900 specie nelle regioni tropicali o temperate del globo, i saggi offrono una varietà di fiori, foglie e colori incredibili. Cosa soddisfare i giardinieri più difficili e questo, qualunque sia la loro regione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13633 +Video
  • Ortaggi: programma di semina

    Semina di verdure all'inizio dell'anno: febbraio, marzo, aprile. Tabella per conoscere il momento giusto per seminare i semi.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 17583 +Video
  • La forcella, uno strumento versatile utile per il giardiniere
  • Palme, le più rustiche
  • Portainnesti di mela
  • I benefici del limone
  • Il mantenimento della serra
  • I benefici degli aromatici
  • La spiaggia sommersa
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati