Dalechamps Urosperme, Cicoria amara


Dalechamps Urosperme, Cicoria amara

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Urospermum dalechampii

sinonimo: Tragopogon dalechampii

famiglia: Asteraceae, composti

origine: Regione mediterranea, Europa sud-occidentale, Nord Africa

Periodo di fioritura: Maggio, giugno

Colore del fiore: giallo

Tipo di impianto: pianta perenne

Tipo di vegetazione: erbaceo

Tipo di fogliame: persistente

altezza: Da 20 a 45 cm

Pianta e coltiva

robustezza: rustico, fino a -15° C

esposizione: soleggiato fino a mezz'ombra

Tipo di terreno: terreno drenante

Acidità del suolo: da neutrale a basico

Umidità del suolo: da normale a secco

utilizzare: coltura erbacea, pianta commestibile

Piantare, in vaso: primavera, autunno

Metodo di moltiplicazione: piantina

Il fiore di cicoria amara, Urospermum dalechampii

Urospermum dalechampii l'urosperme di Dalechamps o amaro della cicoria è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Asteraceae. L'urosperme di Daléchamps è originaria dell'Europa meridionale, originaria della Francia nella regione mediterranea. E 'una pianta di ambienti aperti, che cresce nella prateria deserto, lungo la strada, roccioso, e volentieri accompagna le colture di vite come una pianta infestante. La cicoria amara è anche conosciuta per le sue foglie commestibili. Si potrebbe essere ulteriormente coltivata in giardino, in particolare per gli appassionati di verdure selvatiche o di permacultura, tanto più che il suo fiore è affascinante e apprezzato molti insetti.

Descrizione dell'urimosperma di Dalechamps

Urospermum dalechampii è una pianta perenne che produce una o più rosette basali. È alto da 20 a 50 cm e si estende al massimo 1 m di larghezza aumentando il numero di rosette, anno dopo anno. Rosetta basale simile a quella di un dente di leone foglie sono allungate e suddivisi in lobi punte disposte a coppie, sempre più grande distanza dal centro della pianta. Ciò che li differenzia dai denti di leone sono i piccoli peli, un po 'più presenti a livello della costola.

La cicoria amara è tuttavia molto più facile da riconoscere in bocciolo o fiore:

Lo stelo fiorale ha una ramificazione piccola o nulla, con poche foglie avvolgenti, intere o dentate.

Il bocciolo del fiore è particolarmente tipico, densamente coperto di capelli grigi e morbido, circa 2 mm. È formato da 8 brattee saldate sulla terza, che formano una gemma pelosa con estremità arrotondata facilmente riconoscibile.

I suoi fiori sono raggruppati in capolini densi, in cui ogni fiore ha un ligula (nastro petalo) giallo zolfo bavero viola, leggermente screziato di nero sulla fine. Questo capitulum increspato misura da 5 a 6 cm di larghezza e le strette ligule centrali lo rendono un cuore nero. Nel sud della Francia, fioriscono da maggio a giugno.

Decorati da insetti, i fiori producono un gran numero di semi di egretta sparsi dal vento.

Come consumare la cicoria amara?

Le foglie diUrospermum dalechampii ha un gusto molto pronunciato e tipico di mandorla amara. Inondazioni e senza condimento, che gusto è particolarmente forte e confusa, ma rivelano tutto il loro sapore in piccole quantità in una lancia insalata o un piatto cucinato, utilizzato come condimento.

Come raccogliere la cicoria amara?

Sono le giovani foglie della rosetta prodotte prima della fioritura che sono interessanti, possono essere raccolte da ottobre a febbraio. Ciò pone il problema di determinare le Dalechamps urosperme cui è più complicata quando è in fase di crescita, ad eccezione di conoscere perfettamente l'impianto. può essere confuso con un dente di leone (anche commestibile)

Questo è il motivo per cui può essere interessante coltivare l'urosperme Daléchamps in un angolo del giardino dai semi. La cicoria amara richiede un'esposizione soleggiata e calda. Cresce in terreno drenante, con una tendenza fondamentale. Può essere goduto nella roccia, su un pendio esposto a sud, in un angolo del giardino della cucina particolarmente caldo o in vaso grande e profondo.

Al di fuori del Mediterraneo, in gran parte aver cura di offrirgli un importante drenaggio e abbastanza calore: sole invernale pietra roccia, parete riflettente, ciotola accumula calore venti protezione ghiacciati...

Specie e varietà di Urospermum

Il genere include 2 specie

  • Urospermum picroides, Falso picride urosperma, un'altra specie francese

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Banksia

    Banksia integrifolia è un albero originario dell'australia, dove è anche conosciuto come banksia costiereUlteriormente

    Visualizzazioni: 1161 +Video
  • Malvaceae / Malvaceae

    Le malvaceae sono una famiglia di piante dicotiledoni comprendente 1000 specie distribuite in più di 100 generi. Tra i principali caratteri morfologici delle malvacee, gli stami sono monadelfo, vale a dire, saldati in un tubo. Queste sono piante erbacee, arbusti...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 831 +Video
  • Noleole estiva

    L'estate nosebleye è una pianta a bulbo molto piacevole nel giardino, in quanto è facile da coltivare, ma affascinante e non comune.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 19323 +Video
  • Calibrachoa ibrido

    Le calibrachoas x sono eccellenti piante da balcone: vigorose, basse e compatte, con fiori allegri, piuttosto piccoli, ma molto numerosi. Trova i nostri consigli per la semina e la manutenzione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7479 +Video
  • Rubiaceae / Rubiacee

    Questi sono alberi, cespugli, liane o piante erbacee di regioni fredde, temperate, subtropicali o tropicali, ampiamente diffuse. In francia includere aspa © regola fragrante, le mannaie (galium) o la robbia dyer (genere rubia, da dove il rubiacã © es tirentâ € |Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8419 +Video
  • Rododendro ferruginoso, Rosa delle Alpi, Roseate

    Particolarmente diffuso nelle montagne dove forma fitti boschetti, il rododendro ferruginoso è per noi una pianta veramente indigena; se si trova in tutta l'europa meridionale e centrale, in francia cresce nel giura, nelle alpi e nei pirenei. Il suo campo preferito è...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8392 +Video
  • Fiore di ragno

    Il cleome, chiamato anche fiore di ragno, è una bella pianta annuale, originaria delle regioni tropicali del sud america. Ma si trova naturalizzato in altre parti del mondo, in terreni incolti e su argini bassi. Questa graziosa pianta, con i suoi steli pelosi, può...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7773 +Video
  • Dyckia altissima
  • Texas Star, Ibisco scarlatto
  • Spirea blu, barba blu
  • Begonia venosa
  • Mandorlo dalla Cina
  • Durante Vanilla Cayenne
  • Aizoacà © es / Aizoaceae
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati