Urina, un fertilizzante gratuito per il giardino

L'uso dell'urina come fertilizzante nel giardino è un'idea basata su una pratica molto antica, che è oggi, e molto seriamente, nella sua comunità di ricerca e tra i giardinieri interessati dall'ecologia, fertilizzazione delle colture e sistemi di igiene sostenibile.

Urina, un fertilizzante gratuito per il giardino

In Questo Articolo:

Urina: che tipo di fertilizzante?

L'urina contiene i principali nutrienti necessari per lo sviluppo delle piante; è stimato (ma questo può variare in base alla dieta di ciascuno)un litro di urina contiene circa 6 g di azoto, 1 g di fosforo (direttamente assimilabile (1)) e 2 g di potassio (leggi: N, P, K, che cos'è?). Può essere considerato un fertilizzante equilibrato ad azione rapidaricco di azoto

Un fertilizzante gratuito, in abbondanza ea portata di mano, questo dovrebbe essere l'orecchio di tutti i giardinieri, specialmente quando il suo uso è associato ad un atto ecologico ed economico: l'uso di un filo è equivalente a la perdita di 5-10 litri di acqua potabile da ritrasformare a valle.

Come usare l'urina in giardino?

Sebbene alcuni centri di ricerca siano stati interessati per qualche tempo alla valorizzazione dell'urina nella produzione agricola e già offrano consigli pratici per gli agricoltori, ci sono pochi riferimenti riguardanti la sua applicazione per l'orto (anche se alcuni usare empiricamente). Pochi, ma ancora uno nella persona di Renaud de Looze *, ingegnere e vivaista, che era interessato all'argomento, da un punto di vista agronomico.

La giusta dose

Renaud de Looze lo piazza tra 1 e 3 L / m2 durante la stagione. 1 L di urina / m2 corrisponde ai bisogni delle piante meno avide (insalate); le piante più golose (pomodori in serra) sono in grado di accettare assunzioni comprese tra 4 e 5 L di urina (vedere la tabella dei dosaggi delle urine per le principali verdure consumate, presentate nel suo libro). Il SEI * propone la seguente regola generale: 1,5 litri di urina / m2 durante la stagione agricola.

Uso combinato con compost

Gli emendamenti organici (compost, vermicompost, letame o altri emendamenti organici) sono destinati amigliorare la vita microbica del suolo e quindi promuovere la mineralizzazione delle urine e l'assimilazione da parte delle piante dei nutrienti che la compongono. Inoltre permettono completa i contributi in nutrienti meno o non presenti nelle urine, ma necessari per lo sviluppo delle piante: potassio (cenere), magnesio, calcio, ferro e oligoelementi. Renaud de Looze consiglia di dare un contributo 1 L di compost (circa 500 g) per litro di urina.

Due tecniche di applicazione

Una precondizione necessaria: modificare il terreno con un compost maturo (o altro emendamento organico). Quindi, l'urina può essere portata pura o diluita con acqua.

Fornitura di urina pura prima delle colture

  • Versare tutta l'urina sul terreno umido. Per la maggior parte delle verdure, l'assunzione è quindi tra 1,5 e 2 L / m2.
  • Attendere da 1 a 2 settimane prima della semina, che corrisponde al tempo richiesto per la mineralizzazione delle urine.

Questa soluzione è adatta per le persone che hanno la capacità di immagazzinare l'urina in grandi quantità: per un giardino di 100M2, fornire 10 barattoli di 20 L.

Fornitura di urina diluita durante le colture

Il tasso di diluizione, secondo il SEI, può variare da 1 a 15 volte, a seconda delle esigenze degli impianti di azoto e acqua, il suolo, il clima... Renaud de Looze sostiene una maggiore diluizione (20 tempi) per motivi di sicurezza (2).

  • Diluire 50 cl di urina in una latta di irrigazione da 10 l riempita con acqua e applicare la diluizione al collo, ai piedi delle piante, su 1 m2 di coltura. Ripeti l'operazione sull'intero orto;
  • Attendere 2-3 settimane tra due applicazioni.

Da 4 a 6 applicazioni durante la stagione consentono quindi di applicare la dose necessaria alle colture (le condizioni climatiche possono, tuttavia, modificare le esigenze).

Sapendo che una persona produce giornalmente da 1 a 2 L di urina, 1 persona può concimare 2 o 4 m2 di orto al giorno. Un giardino di 100 m2 può essere fecondato da 1 a 2 persone dopo 25 giorni. Alla fine dei 25 giorni, le domande vengono fatte di nuovo sul primo tabellone fertilizzato.

attenzione

Qualunque sia la tecnica utilizzata, interrompere la concimazione 1 mese prima della raccolta.

L'uso dell'urina in giardino può essere pericoloso?

L'urina è un buon fertilizzante azotato, è dimostrato. Ma per quanto riguarda la sua tossicità? Facciamo qualche equivoco qui...

Urina e droghe

L'urina fresca (e separata dalle feci (3)) è naturalmente sterile. Una persona sana produce urina sana. I residui di medicinali o ormoni che potrebbero eventualmente contenere possono essere distrutti grazie a un periodo di conservazione a temperatura ambiente di 4 settimane al massimo Per lo stesso motivo, l'ultima applicazione di urina è un mese prima del raccolto (4).

Urina e sali in eccesso

Come per gli umani, il sale in eccesso è dannoso per il terreno e le piante. Se si desidera utilizzare l'urina in giardino, l'assunzione di sale (che si trova nelle urine) deve essere moderata.

Urina in eccesso nello stesso posto

Se possedete un cane, avrete notato: un regolare apporto di urina, sempre nello stesso luogo ha l'effetto di bruciare la vegetazione. È una situazione di eccesso che porta a questa situazione. In tutte le aree, gli eccessi non sono mai buoni. Con una dose dosata correttamente, non correrai il rischio di bruciare i raccolti.

odori

L'odore molto sgradevole dell'urina è dovuto alla sua degradazione (fenomeno accentuato durante la sua diluizione). Scompare molto rapidamente in un terreno ben ventilato ricco di sostanza organica.
(1) il fosforo è una risorsa limitata e la sua presenza non è sempre in una forma assimilabile dalle piante.
(2) una diluizione di 1: 20 evita le insidie ​​di un'alta concentrazione di urina nello stesso luogo: eccessiva salinità e perdita di azoto nitrico.
(3) le feci possono essere una fonte di malattia.
(4) il suolo biologicamente attivo è un ambiente più adatto al degrado naturale dei prodotti farmaceutici rispetto all'acqua (sistemi igienico-sanitari), specialmente in un sistema (l'orto) dove l'assunzione di urina rimane limitata e poco concentrata.
* Fonti:

  • L'urina di oro liquido nel giardino; guida pratica per produrre frutta e verdura usando urina e compost locali, Renaud de Looze, edizioni terrestri.
  • Consigli pratici per l'uso di urina nella produzione agricola, Pubblicazione del Stockholm Environment Institute, marzo 2011.

Urina, un fertilizzante gratuito per il giardino: giardino

Insalata coltivata con urina diluita (a sinistra)

Urina, un fertilizzante gratuito per il giardino: giardino

Basilico concimato con urina (a sinistra) vs senza (a destra)

Urina, un fertilizzante gratuito per il giardino: delle

Siepe concimata con l'urina

Urina, un fertilizzante gratuito per il giardino: urina

Bette cresciuta con (g) e senza (d) urina

Urina, un fertilizzante gratuito per il giardino: gratuito

Urina dopo 4 settimane di conservazione

Articoli Correlati Video: Basta fertilizzanti chimici, meglio la pipì.


Articoli Consigliati
  • I consigli su

    Balcone riuscire tirolese balcone giardino semina con successo carote crescono con successo pomodori e peperoni con successo crescente fagioli di successo erba compostaggio sementi di successo facilmente riescono semina il suo prato ornamento riuscire daturas o brugmansias riescono divisione rizomi successo piselli verdure di impianto e fagioli germogli delle piantagioni di successo avere successo talee timo patate successo successo semina gommoso scalogno crescente successo anche leggere il vostro roba per alberi e arbusti per trovare le tue cose in crescita alberi e arbusti... Per combattere contro clorosi (carenza di ferro), foglie ingiallUlteriormente

    Visualizzazioni: 15462 +Video
  • Proteggi le piante di fragola dalle lumache

    Per prevenire e miei fragole entreranno nel menu lumache, ho piantato tutori vicino ogni piede e statimetri fissi di supporto fragole con rafia. Quindi, sono in un posto migliore per maturare, non rimanere in contatto con terreno umido e sono al sicuro...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15119 +Video
  • Calceolaria

    Calceolaria: punte crescenti e la manutenzione di questa piccola pianta che fiorisce in primavera al chiuso. Può anche essere piantato nei letti estivi, come un annuale.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 419 +Video
  • Riso, una pianta incredibile

    Scopri il riso, un cereale ben conosciuto e alquanto misteriosoUlteriormente

    Visualizzazioni: 2070 +Video
  • Quale pacciame per quale pianta?

    Alcuni pacciami saranno particolarmente adatti per un tipo specifico di pianta. Vediamo come ottenere le migliori combinazioni di pacciame e piante.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12296 +Video
  • Ferma il dendrobium

    Il dendrobium, altrimenti chiamato "orchid bamboo", a volte perde il suo fascino con gli anni. È quindi il momento di tagliarlo per ottenere nuove piante vigorose e cespugliose.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12861 +Video
  • Anemone

    C'è un gran numero di specie anemone, il più noto è probabilmente l'anemone incoronato, chiamato anche anemone fioristi o anemone da giardino. Questa pianta bulbosa è apprezzata per i suoi fiori colorati.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 369 +Video
  • Lo sfruttamento dello sfagno Cile
  • Letame in giardino: i gesti giusti per evitare contaminazioni
  • Trimmer
  • Concime liquido per piante
  • Dizionario del giardiniere delle lettere L
  • Un frutteto biologico
  • Moltiplicare i rosai
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento