Le dodici costellazioni... e il serpente


Le dodici costellazioni... e il serpente

In Questo Articolo:

I calendari lunari tengono conto della gravitazione della luna di fronte a dodici costellazioni dello zodiaco e scandiscono le operazioni di giardinaggio in giorni: radici, foglie, fiori o frutti. Ma nel Risultato © Alita © vasto cosmo, il satellite Terra passa un gruppo di treizième à © dipinti: l'Ofiuco costellazione (Ofiuco o in latino e nella classificazione internazionale). Un passaggio che è cresciuto nel tempo.

13 segni dello zodiaco I Francés - EsdemGarden

La Luna viaggia attorno alla Terra in poco meno di un mese (circa 27 giorni). Nel suo corso siderale, passa e passa davanti agli stessi gruppi di stelle fissi l'uno rispetto all'altro. Queste sono le costellazioni che corrispondono ciascuna ad una regione del cielo. Dal © Antiquités, pratiche di giardinaggio che riflettono le influenze lunari sono risultati © fà © renza a dodici costellazioni che portano i nomi mêmes i dodici segni astrologici: Bà © cravatta, Toro, GA © Meaux, Cancro, Leone, Vergine, Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci. Ma nell'immensità del viaggio celeste, gli astronomi hanno determinato l'esistenza di 88 costellazioni oggi ufficialmente riconosciute dall'Unione Astronomica Internazionale (iau.org). La Luna riceve le influenze astrali di sole tredici, il Surpentaire non viene mai preso in considerazione nei calendari da giardinaggio. Eppure, dall'inizio del XX secolo, il tempo di passaggio della Luna prima delle stelle di questa costellazione continua ad aumentare fino al punto di rappresentare, al giorno d'oggi, più di una giorno ogni mese

Una pianta molto insolita

Non c'è solo una costellazione e un segno astrologico che porta il nome di serpentina. È anche quello di una curiosa pianta della famiglia delle arum (Aracées): Dracunculus vulgaris. La sua spettacolare e insolita fioritura sorprende tanto quanto la puzza che emette prima di svanire. L'odore sgradevole attira le mosche che impollinano questa specie. Il fiore è in realtà un'enorme viola viola con una grande spadice nera a forma di spadice. Il fogliame è anche molto decorativo ed esotico, le grandi foglie verdi sono profondamente tagliate con piccole strisce bianche argentate. Gli steli sono coperti da macchie e chiazze che accentuano lo strano effetto di questa pianta. Questo va in riposo e scompare in inverno, rimane solo il grande tubero sepolto profondamente. Naturalizzato nel Midi, nell'ovest della Francia e in Corsica, la pianta viene talvolta proposta in autunno o in primavera per la cultura nei giardini o in un grande acquario. Deve essere installato in pieno sole, in un terreno fertile ben drenato, lontano da correnti fredde. La pacciamatura invernale aumenta la resistenza al freddo di questa pianta mediterranea moderatamente resistente.

Il raptor a cui piacciono i serpenti

Diverse specie di rapaci sono chiamate serpentine a causa della loro dieta a base di serpenti. Uno dei più noti è il messaggero-Sagittario (Sagittario serpentario). Questo rapace africano ha lunghe zampe da caccia e una testa crestata. Nella primavera del 2011, il primo bambino di questa specie è nato in Francia, in cattività, presso la fabbrica di abbigliamento di Provins a Seine-et-Marne, uno dei più grandi ladri di rapaci francesi.

Articoli Correlati Video: AC ORIGINS - DOVE TROVARE I 12 CERCHI DI PIETRE | GUIDA OBIETTIVO.


Articoli Consigliati
  • Sunsparkler Hybrid Sedums
  • Mesclun: semplice, fresco e raffinato
  • Talee in acqua
  • Piantine in scatola
  • Inizia bene un allevamento di piccioni
  • Pouf nomade, la tendenza estiva!
  • Un bel prato
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati