Potare le piante aromatiche

Che siano coltivati ​​per cucinare, tisane, per respingere i parassiti o attrarre sostanze ausiliarie, le piante aromatiche devono essere in grado di produrre in quantità foglie, fiori o semi. L'unica soluzione per incoraggiarli a crescere: la taglia. Si potrebbe pensare che i raccolti fatti durante l'anno, durante la vendemmia, siano sufficienti; non è così...

Potare le piante aromatiche

In Questo Articolo:

Dimensioni primaverili: aromatici perenni persistenti

Alla fine dell'inverno, le piante aromatiche perenni si svegliano e ritornano alla vegetazione. Questo è quando si pratica una prima dimensione sulle piante le cui foglie rimasto al suo posto durante l'inverno: Abrotonum, issopo, lavanda, rosmarino, mirto, santolina, salvia, timo, verbena (e gélive semi-persistente con noi), lemongrass del Madagascar (gelo)...

Questa dimensione ha lo scopo di modellare il piede, incoraggiare rametti ramificati, limitare la formazione del legno vecchio (rapidamente improduttivo) e prevenire la calvizie del piede, l'obiettivo è quello di ottenere un impianto estetico e produttivo il più a lungo possibile.

Il taglio è abbastanza "grave": da 15 a 30 cm da terra secondo i generi e le specie (aurone a 30 cm, issopo e salvia a 20 cm...), e le ferite risultanti indeboliscono la pianta, che non potrebbe sostenere i morsi del gel. Ecco perché lo è consigliato di procedere in primavera e non in autunno (tranne nel sud)

Dimensioni estive: perenni aromatiche con foglie decidue

Melissa, menta, origano, dragoncello, erba cipollina... Queste piante aromatiche la cui aerea parti scomparire durante l'inverno, puntare la punta delle loro foglie quando il sole riscalda la terra, all'uscita della brutta stagione.

La raccolta viene effettuata durante la primavera e l'estate, tagliando alcuni gambi come e quando necessario (mai più di un terzo alla volta), fino alla fioritura. Questi tagli regolari incoraggiano la produzione di nuovi rametti e ritardano la fioritura. Ma è possibile ottenere un seconda ondata di raccolti, rimboccando la pianta subito dopo la fioritura. Questa operazione riduce anche il rischio di sviluppare ruggine su menta, melissa ed erba cipollina.

Dimensioni autunnali aromatiche perenni: dimensioni di pulizia

Alla fine dell'estate, il raccolto finisce. Gli ultimi fiori si sono asciugati e i tagli successivi hanno disegnato piccole sagome armoniose.

Per piante sempreverdi

Rimuovere i gambi di fiori secchi. Questa dimensione deve essere leggera, in particolare su piante gelide come la verbena della citronella e la citronella del Madagascar. Quest'ultimo ha bisogno del suo fogliame per trascorrere l'inverno.

Per piante perenni decidue

Piega di nuovo le piante per ottenere un piede pulito e libero da malattia, prima dell'arrivo dell'inverno (i funghi hanno la capacità di ibernare nel terreno) e la dormienza della pianta.

Il pizzicotto delle piante aromatiche annuali

Ovviamente non si tratta di tagliare le piante il cui ciclo vitale dura solo pochi mesi. Tuttavia, un gesto può consentire estendere il periodo di raccolta, che di solito finisce con l'apparizione dei fiori: questo è il pizzicare le teste dei fiori dalla loro formazione. Per fare con la punta delle dita!

Per leggere anche:

  • Formato estivo di lavanda
  • Crea un giardino di piante medicinali

Potare le piante aromatiche: piante

Dimensione di un rosmarino

Potare le piante aromatiche: piante

Pizzicando un basilico viola

Potare le piante aromatiche: piante

Pulizia di una verbena citronella

Potare le piante aromatiche: piante

Ringiovanimento di un ciuffo di lavanda

Articoli Correlati Video: COMPO - quando potare le piante aromatiche.


Articoli Consigliati
  • I benefici dei carciofi

    Il carciofo è una verdura ben nota per il suo cuore tenero e le sue brattee carnose. Ma lo sapevate che le foglie hanno interessanti proprietà medicinali?Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12442 +Video
  • Cédratier

    Il citratier è un agrume con fiori profumati e frutti gialli che viene coltivato in vaso, in veranda, su balcone o terrazza nei primi giorni. Suggerimenti per la manutenzione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 616 +Video
  • Intervista ad Alix de Saint Venant (castello di Valmer)

    Intervento di alix de saint venant, proprietario del castello di valmer (valle della loira). Il suo giardino è da scoprire, soprattutto per il suo orto, che è tra i più belli d'europa...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1989 +Video
  • Lino, patate e coleottero della patata del Colorado

    Vedere le sue piante di patate distrutte dai coleotteri del colorado ora è solo un brutto ricordo. Alternando una fila di patate e una fila di lino annuale, si può davvero sperare di vedere le sue piantine fruttificare senza alcun attacco di parassiti che viene a ridurre il raccolto a nulla.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9222 +Video
  • Essenza di citronella per tenere lontani i gatti

    Se avete un cane che ama in particolare i vostri vasi di fiori o piante, spruzzare olio di citronella (ci sono in farmacia ã © possibilmente) sui vasi o su un pezzo di legno per impra © gner. Risultato comprovatoUlteriormente

    Visualizzazioni: 14623 +Video
  • Il livello dell'acqua della piscina

    Il livello dell'acqua della piscina è un elemento molto importante per il corretto funzionamento della piscina e gli elementi ad esso associati. Il nostro consiglio per evitare problemi.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14391 +Video
  • Buddleja: molte specie da scoprire

    Scopri le specie e le varietà originali di buddleia o albero delle farfalle, colorate, nane o sterili.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8873 +Video
  • Quali piante sul bordo dello stagno?
  • Lo spettacolare giglio delle steppe
  • Pinza Lithobia, amica del giardiniere
  • Animali e prodotti fitosanitari
  • Rimuovi la farfalla dal cavolo
  • Piante da appartamento per ombra
  • Cactus: invasatura
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati