Giant viola trillium, Giant viola trillium


Giant viola trillium, Giant viola trillium

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Trillium kurabayashii

famiglia: giglio

origine: Stati Uniti occidentali

Periodo di fioritura: fine marzo all'inizio di maggio

Colore del fiore: rosso scuro

Tipo di impianto: pianta perenne

Tipo di vegetazione: erbaceo

Tipo di fogliame: obsoleto

altezza: Da 40 a 55 cm

Pianta e coltiva

robustezza: molto rustico, fino a -23° C

esposizione: ombra parziale con sfumature chiare

Tipo di terreno: profondo e divertente

Acidità del suolo: da acido a leggermente acido

Umidità del suolo: da normale a fresco, ma drenante

utilizzare: massiccia, sottobosco, confine ombreggiato

Piantare, in vaso: autunno, primavera

Metodo di moltiplicazione: divisione della piantina

Giant Purple Trillium, Giant Purple Trillium, Trillium kurabayashii

Trillium kurabayashii, il trillo viola gigante, è una pianta rizomatosa appartenente alla grande famiglia delle Liliacee. Da 30 a 40 specie, coabitazione più o meno ben differenziata in questo genere, originaria dell'Asia e del Nord America. Il gigantesco giglio viola, nonostante la sua specie dal suono asiatico, è originario degli Stati Uniti occidentali, dove cresce nella foresta decidua.

I trilli sono di propagazione lenta, il che li rende rari nella cultura. Sono notevoli piante ornamentali all'ombra, non molto difficili da coltivare, ma richiedono pazienza.

Descrizione di Trillium kurabayashii

Il gigantesco trillio viola è una pianta rizomatosa. Dalle sue fitte radici sotterranee, gli steli frondosi emergono presto. A volte puntano a gennaio. Ogni fusto maturo ha 3 foglie larghe, a spirale, ovali, piene, sessili, delicatamente macchiate con macchie verde scuro e verde chiaro. Un fiore unico e notevole sembra posto su questa spirale. Il fiore, sessile, mostra 3 sepali marrone curvi e 3 petali rosso scuro, a volte quasi neri, lunghi da 8 a 11 cm, eretti: formano una corolla stretta che sembra sparare dal gambo. Questa grande specie può produrre steli di fiori alti fino a 55 cm. La pianta cresce lentamente nel tempo.

I fiori sono autofertili, in grado di produrre un frutto marrone, contenente i semi, che si ammorbidiscono quando matura in estate.

Il trillo viola gigante riposa vegetativamente durante l'estate, le sue foglie a volte scompaiono in giugno, se i fiori non sono fecondati, o più tardi quando ci sono semi che maturano.

Fai crescere il trillo gigante

Il trillium viola gigante è relativamente adattabile alle sue condizioni di crescita. Richiede un terreno piuttosto acido, ricco, humus e profondo, drenante. È soprattutto una pianta del sottobosco, che quindi sostiene il sole in quanto le foglie delle latifoglie non sono ancora rotte, e in seguito è gradevole con una leggera ombreggiatura o mezza ombra. Il terreno deve rimanere fresco, ma non umido in inverno e leggermente fresco in estate. Trillium kurabayashii è una delle specie che meglio supporta il calore estivo, poiché è distribuita più a sud degli Stati Uniti. Lui accetta di asciugarsi un po 'in estate.

Piantare e trapiantare

La pianta è stata trovata da produttori appassionati. È costoso, tanto è lungo moltiplicarsi. il Trillium kurabayashii in vaso può essere trapiantato in giardino tutto l'anno, senza toccare la zolla. I rizomi sono sepolti da 5 a 10 cm di terreno leggero e humus, quindi pacciamati. Il gigantesco trillium viola viene irrigato regolarmente durante le prime stagioni di crescita.

D'altra parte, il trapianto sarà effettuato esclusivamente alla fine del periodo vegetativo, quando i gambi collassano. I rizomi non dovrebbero mai essere lasciati asciugare all'aria e saranno trapiantati immediatamente.

Il trillium è lento a depositarsi, ma diventa una pianta solida dopo alcuni anni.

Moltiplichi il trillium gigante

Le divisioni sono scarsamente supportate, sono possibili solo alla fine del ciclo vegetativo.

I semi molto freschi vengono raccolti sulla pianta, di nuovo nel frutto prima della piena maturazione di esso. Quando il frutto, raccolto e messo sotto la plastica, è morbido, i semi vengono recuperati, lavati accuratamente e seminati immediatamente in terra e humus freschi. Il seme sviluppa una radice nella corrente estiva, quindi l'embrione matura durante l'inverno successivo e una foglia emerge infine in primavera. I semi possono richiedere da 1 a 3 cicli stagionali per germogliare e altri 4 o 7 anni per fiorire.

Specie e varietà di Trillium

Circa quaranta specie in questo genere

  • Trillium grandiflorum, bellissima specie con fiori bianchi
  • Trillium luteum, fiori gialli
  • Trillium erectum, specie con fiori rosso scuro.
  • Trillium recurvatum, fiori sessili rossi
  • Trillium cuneatum, grandi specie con fiori marroni
  • Trillium chloropetalum, il trillo gigante

Articoli Correlati Video: Large Flowered Trillium: Edible, Medicinal, Cautions & Other Uses.


Articoli Consigliati
  • Semprevivo di pietra calcarea

    Sempervivum calcareum, il semprevivo calcareo è una pianta alpina, succulenta e EsdemGarden appartenente alla famiglia delle crassulaceae. Il semprevivo calcareo è distribuito in europa, più precisamente in spagna, svizzera e italia settentrionale. Cresce in montagna sul...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7991 +Video
  • California fucsia

    Epilobium canum, noto anche come zauchneria californicum non molto tempo fa, è comunemente noto come fucsia californiana. È un sotto-arbusto della famiglia onagraceae. Distribuito nel sud della california e in messico, la fucsia della california è una pianta xerofita...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7788 +Video
  • Bambù messicano

    Otatea acuminata, bambù messicano, è un'erba ornamentale subtropicale appartenente alla famiglia delle poaceae. Questo bambù è originario delle pianure calde e umide del messico. Ancora raro nella coltivazione, il bambù messicano offre un magnifico fogliame sempreverde e...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7345 +Video
  • Trilobato Asiminier

    Il trombettista trilobale è una specie rara ma molto interessante, con frutti eccellenti da coltivare nel suo giardino per la sua raccolta personale. Il nostro consiglio per la sua culturaUlteriormente

    Visualizzazioni: 7313 +Video
  • Piante stagno

    Una piscina o uno stagno è un cosystã¨me ã © di scelta per la fauna selvatica. Questo ultimo è reprã © senta © e a tutti i livelliUlteriormente

    Visualizzazioni: 8323 +Video
  • Ginepro squamoso

    Juniperus squamata, la squamosa squamosa è una conifera di conifere appartenente alla famiglia delle cupressaceae. È originario dell'asia, presente nelle foreste, nei boschi o nelle valli dell'afghanistan ad est dell'asia, in grado di crescere sull'himalaya...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 19320 +Video
  • Rosier di Francia

    Rosa gallica, il cespuglio di rosa della francia, è una specie di rosa botanica appartenente alla famiglia delle rosacee. Nativo dell'europa meridionale, dell'europa centrale e dell'asia occidentale, la rosa della francia è considerata una specie minacciata, è protetta su tutto il...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8414 +Video
  • La lingua della suocera, Sansevière
  • Paniculate fucsia, fucsia con fiori lilla
  • Bermudan con foglie strette, erba con occhi blu
  • Miosotis del Caucaso, Bugloss siberiano
  • Porro perenne, porro perenne
  • Athyriaceae, Dryopteridaceae / Dryopteridaceae
  • Cactus palla di neve
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati