Un albero in vaso

Molti alberi possono essere coltivati ​​in vaso se prendiamo le precauzioni per l'uso: scelta di specie e vaso, manutenzione specifica... Ecco le chiavi per avere successo nelle vostre piantagioni future!

Un albero in vaso

In Questo Articolo:

Quali alberi possono essere coltivati ​​in vaso?

Se le specie vigorose con forte sviluppo non hanno posto nei vasi, altre si lasciano coltivare senza problemi, senza tuttavia raggiungere le stesse dimensioni degli alberi coltivati ​​nel terreno; un albero in vaso è un albero che contiene sviluppo naturale. Per evitare di ingannare te stesso, vai alle essenze che possono essere guidate nei bonsai, lo sono soggetti a foglia piccola (chi perde meno acqua delle foglie grandi) e chi supporta le dimensioni ripetute bene. Per scoprire alcuni esempi di specie adattate, leggi Creazione di un bonsai: come si fa?

La scelta del piatto per far crescere un albero

La dimensione del piatto

il la pentola che riceve l'albero deve essere molto grande per tre motivi: per dare il massimo spazio al sistema radicale dell'albero, per ricevere abbastanza terreno da nutrire l'albero, per garantire la massima stabilità all'albero, tenendo conto della resistenza al vento offerta dalla sua corona.

Le dimensioni dei vasi degli alberi ruotano attorno a:
- 40 e più di 100 cm per il diametro;
- 35 e 70 cm per l'altezza...

La forma della pentola

Alcuni alberi hanno un sistema di radici che si sviluppa sulla superficie (abete) e richiedono grandi vasi; altri stanno andando andare più a fondo, come gli alberi della foresta (faggio), e sono confortevoli in vasi più profondi che larghi.

Il materiale del piatto

Gli alberi in vaso vengono installati più spesso all'esterno, su una terrazza o un balcone. È quindi necessario le pentole sono resistenti al gelo. Più sono pesanti, più è difficile spostarli (in ogni caso, un albero in vaso è difficile da spostare); d'altro canto, è un vantaggio assicurarlo stabilità dell'albero

Leggi: scegli il piatto giusto.

Piantare un albero in vaso

Installa il piatto nella sua posizione finale

È meglio mettere il vaso nel luogo dove rimarrà, prima di iniziare la semina: una volta pieno, sarà troppo pesante per muoversi.

Installa lo strato di drenaggio

Per il drenaggio, posizionare sul fondo della pentola palle di argilla, ghiaia o cocci (questi ultimi due sono più pesanti).

Pianta l'albero

Riempi parzialmente la pentola con il terriccio appropriato (miscela di terriccio da giardino e compost di fogliee, se la terra è pesante, la sabbia del fiume). Posizionare l'albero nel foro per valutare la profondità di semina: quando la pentola viene riempita fino a 5 cm dal bordo, l'albero dovrebbe essere sepolto alla stessa profondità del contenitore originale (Leggi Impianto a destra profondità).
Metti la miscela di terreno intorno alla pallina di radice pigiando delicatamente. Se stai piantando un albero con radici nude, tampona le radici per eliminare le sacche d'aria. Acqua copiosamente e finire con un pacciame organico o minerale, o, perché no, piantando piccoli fiori annuali tutto intorno al tronco.

Guardiano o non guardiano?

I piccoli alberi in vaso sono in linea di principio sufficientemente vigorosi da fare a meno di un guardiano. Se vuoi metterne uno per sicurezza, spingilo sul fondo del piatto.

Manutenzione di un albero in vaso

irrigazione

Il terriccio in una pentola si asciuga più velocemente del terreno nel tuo giardino. Inoltre, è importante che il tuo albero si esibisca irrigazioni regolari durante tutta la stagione di crescita, dalla primavera all'autunno (Da 1 a 2 irrigazioni settimanali), e sostenuto in estate (3 irrigazioni settimanali), soprattutto per coloro che sono in piena fioritura. Per comodità, è possibile installare un sistema di irrigazione automatica.

fertilizzante

Le riserve nutrizionali delle piante in vaso sono limitate. Per dargli da mangiare, avrai bisogno di:

  • eseguire input fertilizzanti regolari (a seconda delle esigenze specifiche) durante la stagione di crescita;
  • Procedere ad a invasatura in primaveraquando l'albero è ancora giovane e manipolabile per rinnovare il suolo;
  • Sostituisci l'invasatura con la superficie quando diventa troppo pesante.

Leggi: Sapere come nutrire le piante in vaso

Potare un albero in vaso

La dimensione dei rami degli alberi in vaso è necessaria per mantenere il volume della corona proporzionale al volume del sistema radicaleche non può svilupparsi come sarebbe nel terreno. Questa dimensione ha lo scopo di accorciare la nuova crescita e di assottigliare la corona.

svernamento

Gli alberi in vaso sono più sensibili al freddo di quelli piantati in piena terra. Due tipi di protezioni devono essere messi in atto, secondo il grado di rusticità dei soggetti:

  • La protezione del vaso, per preservare l'apparato radicale: bolle di plastica, paglia...;
  • La protezione delle parti aeree, con un velo che sverna.

Acqua e freddo non si mescolano, è anche necessario ridurre la frequenza di irrigazione e porta saggiamente l'acqua.

Leggi Irrigazione in inverno: i bei gesti.

Un albero in vaso: albero vaso

Acero giapponese in vaso

Un albero in vaso: alberi

Conifera nana blu cresciuta in vaso

Un albero in vaso: albero vaso

Mimosa: vaso stretto e profondo

Un albero in vaso: vaso

Clementine in vaso su un terrazzo

Un albero in vaso: alberi

Drenaggio della pentola con sfere di argilla

Un albero in vaso: albero

Vecchio ulivo coltivato in vaso

Un albero in vaso: albero

Fornitura di fertilizzante granulare ad un arancio in vaso

Un albero in vaso: vaso

Granatiere in vaso, in autunno

Un albero in vaso: alberi

Pentola divisa dal gelo

Articoli Correlati Video: mettere a dimora un albero.


Articoli Consigliati
  • Aruncus, barba di capra

    Barba di capra, aruncus dioicus: semina, piantatura, manutenzione e coltivazione di questa pianta perenne.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8765 +Video
  • Albero di Natale

    Leggende e tradizioni si mescolano attorno all'albero di natale. Diffuso in alsazia poi in germania, l'albero di natale splendidamente decorato è oggi un'istituzione praticamente in ogni paese del mondo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12651 +Video
  • Il tosaerba

    Una falciatrice è un investimento significativo per il giardiniere. Per scegliere bene, i criteri da prendere in considerazione sono molti: superficie di taglio, larghezza di taglio, tipo di motore, tipo di trazione. Panoramica.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13568 +Video
  • Mantieni i tuoi semi

    Per conservare i tuoi semi: mettili in buste, non in sacchetti di plastica dove si crea condensa.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14897 +Video
  • Rhipsalis

    Suggerimenti per la crescita e il mantenimento di rhipsalis, un cactus epifita.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 655 +Video
  • I giardini dei lavoratori da Arles a Nîmes

    Belle cabine della strada dei lavoratori giardini da arles a nîmes...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14449 +Video
  • Fiori secchi

    Per mantenere un tocco di estate colorata nel cuore dell'inverno, i fiori secchi offrono un compromesso ideale. Come asciugarli? Cosa usa? Alcuni consigliUlteriormente

    Visualizzazioni: 12894 +Video
  • Fiorisce il tuo giardino delle vacanze
  • Semi di cayenna contro i gatti
  • The Botanical Garden of Avapessa (20)
  • Pannelli solari
  • Lavanda o lavanda?
  • Nematodi, utili o dannosi?
  • Garden Express: catalogo primavera 2015
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati