Albero di fagiolo blu, albero di salsiccia blu


Albero di fagiolo blu, albero di salsiccia blu

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Decaisnea fargesii

famiglia: Lardizabalacées

origine: Asia, Cina, Himalaya

Specie vicine: Decaisnea insignis

Periodo di fioritura: Maggio, giugno

Colore del fiore: verde

Tipo di impianto: arbusto ornamentale

Tipo di vegetazione: fitto d'arbusti

Tipo di fogliame: obsoleto

altezza: Da 3 a 4 m in tutte le direzioni

Pianta e coltiva

robustezza: molto rustico, -20° C

esposizione: da sole a mezz'ombra, ombra leggera

Tipo di terreno: ricco

Acidità del suolo: da neutro a leggermente basico

Umidità del suolo: da normale a fresco

utilizzare: frutti massicci o isolati, commestibili

Piantare, in vaso: in autunno o in primavera

Metodo di moltiplicazione: piantina

Fagiolo blu, Decaisnea fargesii

Decaisnea Fragesii, albero di fagiolo blu o albero di salsiccia blu, è un arbusto appartenente alla famiglia Lardizabalaceae, che raccoglie principalmente piante rampicanti come i generi Akebia, holboellia e Lardizabala. Decaisnea fargesii è originario dell'Asia, dove cresce sulle pendici della montagna, in un ambiente semi-aperto. Questo incredibile arbusto è un ornamentale di dimensioni limitate, molto originale quando i suoi grappoli di fagioli blu piegano i suoi rami. Lui è facile da coltivare in climi temperati.

Descrizione di Decaisnea fargesii

L'albero di fagiolo blu è un arbusto trapuntato. Finché un ramo non riesce a crescere più grande degli altri, produce uno stock denso di steli verticali multipli, che sono leggermente arcuati in autunno sotto il peso del frutto: una porta ventilatore che non è diverso da quello dei noccioli. Nella coltivazione, sale da 3 a 4 m.

Le sue foglie sono molto lunghe, da 60 a 80 cm, composte da 13 a 25 foglioline verdi supportate da dorso trasparente. Le foglie sono riconosciute da un ispessimento caratteristico alla base dei picciuoli del volantino. Il fogliame è scarso e offre un'ombra poco profonda. Le foglie si tingono di giallo tenue in autunno.

I fiori nascono alla fine del ramo in maggio-giugno. Sono riuniti in lunghi gruppi pendenti da 30 a 40 cm, che raccolgono una trentina di fiori verdi con sepali petaloidi lunghi e affusolati. I fiori maschili e femminili si trovano su diversi gruppi, ma l'albero dei fagioli blu è autofertile.

I frutti, blu, 10 cm di lunghezza e 2-3 cm di spessore crescono sui grappoli di fiori femminili. Sono decorativi dal mese di agosto e diventano maturi da ottobre.

Questi frutti contengono grandi semi neri, circondati da carne traslucida, che è commestibile: un sapore simile all'anguria, con un leggero sapore di banana.

Come coltivare Decaisnea fargesii ?

L'albero di fagioli blu è carino tollerante a terrafacile da coltivare in una regione che non soffre di siccità. Richiede un terreno che non si asciuga mai in profondità. La sua terra preferita è un ricco terreno argilloso-argilloso, non troppo compatto. Se il terreno rimane bagnato, gli va bene fintanto che rimane arioso, vale a dire che l'acqua scorre. Può in queste condizioni sopportare il pieno sole. Altrimenti, è meglio offrirgli un spettacolo di mezz'ombra che disidrata la terra di meno. Gli piace un pacciame che mantiene l'umidità a terra.

La sua chioma precoce può essere sensibile alle gelate tardive, quindi è riparata dai venti gelidi.

Trapiantato in autunno o in primavera, l'albero di fagiolo blu viene annaffiato l'estate successiva, quindi probabilmente durante periodi prolungati di siccità.

Come potare e trasportare il tuo albero di fagiolo blu?

il la parte superiore dei rami non dovrebbe mai essere tagliatasono quelli che portano frutto. D'altra parte, installato nel mezzo di un prato o di un prato, Decaisnea fargesii vince per mostrare uno spesso ceppo di steli multipli, nudo alla base. Questo gli dà una forma regolare e disegnata meglio.

Così i tronchi possono essere spogliati dei loro gambi frondosi sul loro terzo inferiore. Quando l'arbusto è giovane, il moncone può essere assottigliato (senza eccessi) da alcuni steli. Lascia solo scarti dello stesso diametro, perché spinge a rifiutare più tardi.

Come moltiplicare Decaisnea fargesii ?

Seminando. I semi, accuratamente puliti, vengono seminati in autunno, in vaso all'esterno. Dopo aver subito il freddo dell'inverno, germinano in 1-3 mesi di temperatura sopra i 18° C, spesso intorno a giugno.

Specie e varietà di Decaisnea

Solo un'altra specie nel genere

  • Decaisnea insignis, con frutta gialla e tortuosa

Articoli Correlati Video: UG Rap | Uncle Grandpa | Cartoon Network.


Articoli Consigliati
  • Fiore di ragno

    Il cleome, chiamato anche fiore di ragno, è una bella pianta annuale, originaria delle regioni tropicali del sud america. Ma si trova naturalizzato in altre parti del mondo, in terreni incolti e su argini bassi. Questa graziosa pianta, con i suoi steli pelosi, può...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7773 +Video
  • Gomma

    Originario dell'australia, l'eucalipto è presente in tutte le regioni tropicali, subtropicali e temperate, nonché sul bordo del mediterraneo dove è stato naturalizzato. Molto esigente in acqua impedisce la crescita delle piante autoctone vicine, che diventa molto difficile.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7870 +Video
  • Vergerette, Erigéron

    Con un genere composto da oltre 200 specie, gli erigeron troveranno un posto nel giardino. Le specie alpine più ripide si diletteranno nelle fessure delle rocce e adornano splendidamente le scale in pietra naturale e le pareti basse. Le più grandi cultivar...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1221 +Video
  • Véronique de Perse, Veronique comune, Cat Hose

    Veronica persiano è parte del male che cresce facilmente nel nostro prato o nel deserto, ma ammiro la sua piccoli fiori blu!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8649 +Video
  • Creeşte arborescente, fragrante oceanico, lilla della California

    L'albero arboreo è una bella specie adattata al mare, al clima mediterraneo o al clima mite costiero. Il nostro consiglio per la sua cultura.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 19267 +Video
  • Limone (Limone), Limonier

    Citrus limon, il limonier rappresenta un grande gruppo di cultivar, varietà e ibridi naturali che producono limoni. Per millenni, i limoni sono stati parte della dieta degli uomini. Usato come condimento, conservante naturale, pianta medicinale, questi agrumi...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8040 +Video
  • Giglio della Madonna, giglio bianco

    Lilium candidum, il giglio bianco o giglio della madonna, è una pianta bulbosa della famiglia delle liliaceae. È senza dubbio uno dei primi gigli coltivati ​​nei giardini europei. Oltre al fatto che i suoi fiori rappresentano la purezza della vergine, il giglio della madonna era anche...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8059 +Video
  • Scopa
  • Banana nana dall'India
  • Piccola lente d'acqua, piccola lenticula, lente d'acqua comune
  • Lilla con foglie di prezzemolo, lilla laccata
  • Incantesimo di Altenstein
  • Kalanchoe luciae
  • Uccello del paradiso bianco, Strellitea arborea
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento