Trattamenti stagionali

I mesi e le stagioni scandiscono la vita dell'orto e del frutteto e dettano il programma di trattamenti che il giardiniere deve eseguire durante l'anno.

Trattamenti stagionali

In Questo Articolo:

inverno

Nel frutteto

Spruzzo di miscela bordolese su un ciliegio

I trattamenti invernali si concentrano principalmente sul frutteto.
Sono trattati nella prevenzione delle malattie:

  • Soggetti suscettibili alla crosta di mele, come mele o pere: spruzzare prodotti di rame (miscela bordolese e ossicloruro di rame), due volte tra novembre e febbraio. A fine inverno o all'inizio della primavera (prima della fioritura), eseguire un terzo trattamento con rame o zolfo. Il decotto di equiseto, integrato con letame di ortica, è anche usato per prevenire la crosta (leggi: purè di ortica e consolida, funziona!).
  • Soggetti sensibili all'oidio, come mele, pere o mele cotogne: spruzzo di permanganato di potassio, quando i boccioli sono ancora dormienti; usare lo zolfo ai primi sintomi, all'inizio della fioritura.
  • Pesche sensibili alle bolle: spruzzatura di prodotti a base di rame a febbraio (le gemme iniziano ad aprirsi) e poi a marzo;
  • Altri alberi da frutto da trattare con rame: ciliegia (battericida batterica), noce (antracnosi).

Per quanto riguarda i trattamenti preventivi contro insetti e altri parassiti, essi riguardano:

  • Alberi da frutta visitati da insetti di squame (agrumi, fichi, kiwi, pesche);
  • Gli alberi da frutto e gli alberi di rose vittime di afidi sinuosi (foglie che si arricciano): albicocca, ciliegia, mela, prugna...

Spruzzi due volte durante l'inverno, oli bianchi che hanno la capacità di asfissiare i parassiti.
E per tutti i tuoi alberi da frutto, pensa di dare loro un tonico alla fine della stagione (prima della comparsa dei boccioli di fiori): spruzza un decotto di equiseto, con una borsa di ortica.

Nell'orto

Le azioni preventive da adottare in giardino, in termini di trattamenti, sono poche in questo momento. Due prodotti da avere a portata di mano: letame e carbone.

  • Prima della prima semina, quando fai il compost nelle tavole libere del giardino, innaffia il terreno di ortica e / o concimazione, per le loro qualità fertilizzanti e fortificanti.
  • Il carbone ti sarà utile fin dalla prima semina di carote, insalate, cavoli... Ridotto in polvere, mescolato con i tuoi semi, ha un'azione benefica contro lo scioglimento delle piantine.

primavera

Nel frutteto

Colletto di colla

Continuano i trattamenti preventivi, specialmente quelli contro la crosta. Dopo la fioritura, spruzzare lo zolfo o una miscela di prodotto di rame con decotto di coda di cavallo.
Per controllare l'entomosporiosi, che colpisce gli alberi di pere e mele cotogne, trattare con miscela bordolese o ossicloruro di rame, prima (gemma) e dopo la fioritura.
In generale, dopo la fioritura e fino a giugno, spruzzare 3-4 spruzzi di letame di ortica e decotto di equiseto. Oltre all'effetto fortificante, la miscela aiuta a combattere la crosta, la monilia e la ruggine (prugna).

La primavera è anche la stagione per la posa di trappole per i parassiti:

  • Aprile: chiedere collane Ant sui tronchi di mela, pera, ciliegia e prugna alberi, così come trappole adesive bianche (contro lampone vite senza fine) di sospendere i rami di lampone, poco prima l'inizio della fiori;
  • Maggio: durante la prima metà del mese, posizionare trappole appiccicose gialle sui rami di ciliegio per catturare la mosca della ciliegia. Alla fine del mese, installare trappole ai feromoni contro la tignola (mela, pera e prugna);
  • Giugno: installa strisce di cartone attaccate ai tronchi degli alberi da frutta attaccati dalla falena codicida, sotto la quale le larve si fanno il loro bozzolo. Le trappole sono poi distrutte da un incendio a settembre / ottobre.

Nell'orto

Nell'orto, la produzione di semine e piantine continua.
Se ciò non è stato fatto, innaffia il giardino con una miscela di ortica e letame, per non parlare delle piante di pomodoro.
I trattamenti preventivi per la peronospora (pomodoro) iniziano raramente prima di giugno (a meno che il clima non sia umido e mite). Aggiungi alla tua borsa di ortica il decotto di equiseto e dai un contributo alle tue piante di pomodoro, oppure scegli la miscela bordolese (da 2 a 3 trattamenti durante il mese di giugno, a seconda del tempo).

Leggi anche: Quali malattie hanno i miei pomodori?

Questo è anche il momento di installare vele di insetti, in particolare sopra le piantine di carote per proteggerle dalla mosca delle carote. Procedere non appena i semi vengono sollevati.
Ad aprile, posizionare trappole a feromoni per catturare la farfalla di pisello e, entro la fine di maggio, installare trappole a feromone per catturare le tarme.
Infine, durante la primavera, spruzzare sul terreno una miscela di acqua e nematodi, ottimi parassiti delle lumache (confezionati in un eccipiente in polvere fine).

Era

Nel frutteto

Prodotti per il trattamento

Questo è il momento di raccogliere i frutti, per proteggerli dai parassiti, come la cocciniglia o la vespa. Aiuta anche a ridurre le infezioni correlate alla malattia come la crosta e previene la pioggia o la grandine dal danneggiare i frutti.
La lotta contro l'oidio continua, usando latte vaccino o spray di zolfo.

Nell'orto

Gli insetti stanno comparendo. Gli scarafaggi delle pulci attaccano cavoli, rape, ravanelli e tigna e foglie minuscole si depositano nei porri. In prevenzione, installare le vele anti-insetti.
Per combattere contro vari bruchi (vermi cavolo e vermi cavolo, tigna...) è anche possibile utilizzare un prodotto di Bacillus thuringiensis (micidiale batterio per bruchi lepidotteri).
Muffa sta comparendo sulle patate? Spruzzare la miscela bordeaux o decotto di equiseto.
Per quanto riguarda l'oidio sulla zucca, spruzzare le piantine con latte vaccino diluito o zolfo bagnabile.

Autunno

Nel frutteto

La caduta delle foglie avvia la partenza dei primi trattamenti di rame, sui soggetti che sono stati vittime di croste.
Prima, raccogli le foglie e i frutti malati caduti a terra, per non lasciare lì i parassiti in letargo. Bruciali o mettili nel compost, se non ci sono troppe quantità da compostare.

Nell'orto

L'autunno vede la seconda generazione di foglie di porro. Guardala e tratti a Bacillus thuringiensisse il velo anti-insetto non fosse abbastanza
Installa trappole a feromoni da settembre a novembre per catturare le tarme dei carciofi.

Per leggere anche:

  • Porridge di Bordeaux: tossicità del rame per gli ecosistemi
  • Fenologia: quando le piante ci servono come parametri di riferimento
  • Parassiti e malattie nel frutteto e orto in primavera
  • Trattamenti naturali fatti in casa

Articoli Correlati Video: Trattamenti Stagionali P/E 2013.


Articoli Consigliati
  • I consigli su

    Balcone cascade sul balcone riciclare bottiglie per annaffiare le pentole annaffiare automaticamente su un balcone irrigazione automatica per vasi e fioriere giardino meglio distribuire la pressione di un irrigatore automatico cubitainers per l'irrigazione proteggi un timer i bambini irrigazione svuotare il pomodoro tutor tubo da giardino per l'irrigazione irrigazione automatica irrigazione a basso costo acqua di cottura continua irrigazione casa per l'irrigazione ornamento vegetale meno pentole per mio cortile irrigazione facile l'irrigazione del giardino leggi anche i tuoi consigli per l'acqua e l'irrigazione trova le tue cose per l'acqua eUlteriormente

    Visualizzazioni: 15510 +Video
  • Verdure facili per i principianti

    Quali sono le verdure più facili da coltivare per un giardiniere principiante? Semina, coltivazione e raccolta: i nostri consigli per iniziare il tuo orto.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 10208 +Video
  • Impollinazione

    La natura è ben fatta: per riprodursi, le piante hanno sviluppato incredibili tecniche di impollinazione. L'impollinazione è un'operazione molto importante perché, qualunque sia la sua modalità di attuazione, induce un migliore mix genetico che consente di creare...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13845 +Video
  • Piantine di pomodoro

    Alla raccolta dei pomodori raccolgo semi di varie specie. Li risciavo in un colino, li spalmo su carta assorbente o su giornale, li lascio asciugare (i semi si attaccano al supporto) noto la qualità. In primavera pianto la carta che è biodegradabile con il... |Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13316 +Video
  • Erbacce per farfalle

    Hai parlato della buddleia per attirare le farfalle; mentre questo albero produce abbondante nettare che permette di alimentare le farfalle, ma di riprodurre ha bisogno in primo luogo di un impianto-host per nutrire le sue tracce, e in questo fine buddleia non lo està € |Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15689 +Video
  • Limitare la proliferazione delle zanzare

    Per evitare la proliferazione delle larve di zanzara nel serbatoio contenente l'acqua di irrigazione, mettici un pesce rosso o due. Molto efficace! Attenzione, l'inverno, l'acqua gela e il pesce con!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14928 +Video
  • Perlite e vermiculite

    Perlite e vermiculite: consigli per l'uso in giardino e in vaso per migliorare il drenaggio, la coltivazione in superficie.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9706 +Video
  • Aereo
  • Domaine de Trévarez, gli elementi notevoli del parco (29)
  • Associa un albero di sambuco con le rose
  • Mini alberi da frutto
  • Ristrutturazione di un solenoide per irrigazione interrata
  • Una casa per insetti
  • Il BioLabyrinthus Garden a Orticolario 2014
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati