Trapianto di alberi


Trapianto di alberi

In Questo Articolo:

A volte un albero può causare alcuni problemi... Troppo vicino a una recinzione o ostruire un passaggio, impedire che la luce entri in casa o diventare un pericolo per i tubi: l'albero deve essere spostato.

Lavoro precedente

Procedere preferibilmente in autunno o in inverno durante il riposo vegetativo. Scava la nuova fossa di impianto almeno una settimana prima di trapiantare l'albero in modo che il terreno si depositi correttamente. Il foro dovrebbe avere un diametro leggermente più piccolo di quello del corno e una profondità di almeno 80 cm a seconda delle dimensioni dell'albero da spostare.

Sii intelligente! Se muovi il tuo albero solo per pochi metri, scavare una trincea nella sua posizione attuale, questo eviterà il duro lavoro di estrazione e sollevamento dell'albero.

Preparazione dell'albero

Portare una motosega affilata o una sega e guanti spessi.

  • Iniziare tagliando i rami gradualmente per mantenere solo i grandi carpentieri. Quindi ridurli per mantenere un terzo. Attenzione, questa tecnica è applicabile alla maggior parte dei casi con un piatto per le conifere che non dovrà essere tagliato in modo drastico. Soprattutto, evita di tagliare la freccia in alto, poiché il recupero sarà compromesso.

  • Quindi scavare una fossa abbastanza profonda intorno all'albero proprio sulla corona per preservare la radice.

  • Affetta le radici che possono essere incontrate con il ferro da picche o potatore, o anche un'ascia.

  • Aumentare gradualmente i movimenti della leva e staccare gradualmente le radici dal terreno. Se è necessario tagliare le radici recalcitranti in modo pulito il più profondamente possibile.

  • Il trasporto verrà effettuato manualmente, utilizzando una capra o addirittura una macchina in base alle dimensioni e al peso dell'albero.

Piantare l'albero

  • Setacciare il terreno precedentemente rimosso dal foro e aggiungere compost e polvere di corno tritato. Prenota questo mucchio.

  • In fondo alla buca c'è uno strato drenante con circa quindici centimetri di ghiaia grossolana o ciottoli.

  • Si sviluppa su un buon strato di terreno preparato in precedenza.

  • Spazzola le radici più grandi con il mastice curativo e poi poti tutte le radici per una migliore guarigione.

  • Appoggia il monticello piatto mantenendo il tronco dritto e gradualmente riempire il buco fino al collo dell'albero.

  • Tamp, acqua e rettificare l'altezza del suolo.

  • Quindi posizionare i pali sul bordo dell'albero per tenere saldamente l'albero fino a quando le radici non troveranno una buona presa sul terreno.

  • Fissare i collegamenti, quindi terminare l'operazione applicando un sigillante di guarigione sulle parti aeree tagliate.

Articoli Correlati Video: Niente motosega:il trasloco dell'albero in pochi minuti.


Articoli Consigliati
  • Cipolla: semina, coltivazione e raccolta

    Cipolla, un ortaggio essenziale nell'orto. Scopri tutto su come seminare, coltivarlo e ottenere raccolti abbondanti.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9643 +Video
  • Spezie, fa bene alla salute!

    Prodotto miracoloso per i nostri piatti ma anche per la nostra salute, le spezie fanno parte della nostra cultura e della nostra vita quotidiana. Quali sono i loro benefici?Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14171 +Video
  • Iris Cayeux: le novità del 2010

    Fino a settembre, c'è ancora tempo per piantare le iridi: ecco alcune delle nuove creazioni 2010 di cayeux.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1991 +Video
  • Chamaerops humilis

    Conosciuta come la palma nana, questo magnifico soggetto ornamentale è oggi una delle palme più coltivate e più vendute. È molto apprezzato per la sua relativa robustezza e resistenza alla siccità e agli spruzzi.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 444 +Video
  • Semina concime verde

    Semina il letame verde per strutturare e arricchire il terreno del giardino prima dell'inverno.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 10033 +Video
  • La dimensione del vigneto

    Alcuni consigli per le dimensioni della vite per i privatiUlteriormente

    Visualizzazioni: 18998 +Video
  • Un filtro da stagno fatto da ovatta e botti

    Abbiamo uno stagno su diversi piani, ognuno con diverse piante trovate in punti di acqua selvaggia naturale. L'acqua viene prelevata da un lato dello stagno e viene respinta dall'altro lato. Il nostro filtro è un barile dove l'acqua viene gettata sull'ovatta in un primo...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14783 +Video
  • Scegliere un albero di Natale
  • Gli emendamenti
  • I benefici di acerola
  • Insalate tutto l'anno
  • Si verificano con i fiori
  • Che bambù nel tuo giardino? (P.4)
  • Afide della mela di cenere
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati