Girasole

Le piante tradizionali delle nostre estati, i girasoli, orgogliosi delle loro brillanti e brillanti fioriture, sono piante facili da avere successo. Poco esigenti, a volte persino invasivi, adorneranno il tuo giardino per il piacere di grandi e piccini.

Girasole

In Questo Articolo:

Girasole: una pianta incredibile

il girasole, dal suo nome latino Helianthus annuus, è una pianta annuale (ci sono anche Helianthus periantuale) la cui particolarità risiede nella sua di grandi dimensioni, fino a 4 metri di altezza, e nel suo fiore opulento di 40 cm di diametro in colore brillante.

La radice principale è pivoting. Il girasole è soggetto a eliotropismo. Infatti, la giovane pianta, per garantire una fotosintesi ottimale necessaria per la sua rapida crescita, segue il sole tutto il giorno e si rivolge da est a ovest. D'altra parte, quando il fiore appare, è decisamente orientato nella direzione Est / Sud-Est.

Il girasole è originario degli Stati Uniti centrali e meridionali e del nord del Messicodove era già coltivato dagli amerindi. Gli spagnoli lo importarono nel sedicesimo secolo. Oggi la sua coltivazione è diffusa in tutti i continenti per produrre olio di girasole usato nelle nostre cucine. Questo olio ha eccellenti qualità alimentari e rimane una fonte di vitamina E. I suoi semi tostati sono eccellenti e molto popolari in tutto il Mediterraneo.

Helianthus è anche una pianta mellifera interessante perché la sua fioritura si prolunga in autunno, quando le api hanno più difficoltà a trovare piante da fiore.

Anche nella grande famiglia dei soli troviamo Helianthus tuberosus. Meglio conosciuto come topinambur, è un vecchio ortaggio coltivato molto facilmente. I rizomi sono piantati in primavera o in autunno. La raccolta viene effettuata in autunno come e quando necessario. Il rizoma è cucinato come le patate, ha un sapore dolce e poco dolce al palato.

Coltiva il girasole

Il girasole ha bisogno di pieno sole per tutto il giorno. Per questo motivo è necessario un clima caldo, che crescerà meglio a sud della Loira. Ama terreni fertili, ben drenati e leggermente alcalini che restano freschi. È vicino a un canale di scolo o a una fossa settica, in zone climatiche dove l'estate è lunga e calda. Se questo non è il caso, può verificarsi muffa polverosa e causare gravi danni.

È necessario un picchettamento per specie più grandi, specialmente se il giardino è in una zona ventosa, perché i suoi fiori pesanti possono piegare i suoi robusti steli.

Semina o divisione dei bulbi

  • Per helianthus perenne (Helianthus atrorubens, H.x multiflorus), preferisco una semina in terrina, sotto la cornice fredda, in primavera. La divisione dei ciuffi è possibile anche in primavera o in autunno.
  • Varietà rizomatose (H. decapetalus, H. tuberosus), che per la maggior parte sono molto invasivi, si propagano facilmente prendendo i bulbi che si moltiplicano in modo esuberante da un anno all'altro.
  • Le annuali (H.annuus, H.debilis) sarà seminato direttamente in primavera a marzo-aprile. Un picchettamento dovrà essere rapidamente messo in atto.

Usa il girasole in giardino

Sul fondo del massiccio, il girasole non troverà l'equivalente per rallegrare la decorazione.

È interessante seminalo lungo un vecchio muroprotetto dal vento e caldo, prospererà rapidamente e nasconderà il grigio della costruzione. Ci sono varietà diHelianthus annuus colori e forme molto diversi, come "Teddy Bear" con fiori doppi arancio che sembra una grande preoccupazione o "Autumn Beauty" riconoscibile per i suoi radiosi fiori rossi in mogano ornati con anelli di una tonalità contrastante.

girasole può anche essere usato come un gioco da ragazziperché una volta posizionato strategicamente e ben sorvegliato, ti garantirà, grazie alla sua altezza di quattro metri, tranquillità lontano da sguardi indiscreti per tutta l'estate.

Leggi anche: Un giardino lontano dalla vista

Se vuoi rompere la monotonia di un prato, non esitare a creare un bel gruppo al centro di esso. Il loro giallo brillante porterà un tocco di fantasia nel tuo giardino.

Per quanto riguarda i soggetti più robusti (Helianthus multiflorus), sono utili per per costituire masse colorate nei massicci. Fai attenzione però ad associarli a colori caldi, in modo da non generare assaggi che spaventerebbero gli uccelli!

Nell'ortopianteremo Helianthus tuberosus che darà l'autunno deliziosi carciofi portando una nota di allegria per le verdure.

Godetevi il velocità di crescita del Sole per farlo seminare ai bambini e osservare con loro lo spettacolare sviluppo della pianta, il suo eliotropismo, la formazione dei semi, l'interesse che gli uccelli gli portano. Lunghe ore di divertimento da condividere con la famiglia all'ombra dei soli!

Leggi anche: Helianti: semina, cresce e raccoglie

Girasole: girasole

Fiore di girasole

Girasole: girasole

Ape che raccoglie polline su un girasole

Girasole: girasole

Piantina di girasole

Girasole: sono

Semi di girasole e fiori secchi

Articoli Correlati Video: Giorgia - Girasole.


Articoli Consigliati
  • Ponti in legno composito
  • I benefici dell'aglio
  • Tabacco ornamentale
  • Chrysanthemum: il re dell'autunno
  • Un orto con note asiatiche
  • Protezione delle insalate contro gli uccelli
  • Desert Rose, Adenium obesum
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati