Riuscire a piantare cetrioli: passo dopo passo


Riuscire a piantare cetrioli: passo dopo passo

In Questo Articolo:

Per ottenere un buon raccolto di questa stella cucurbitacea, è essenziale riuscire a piantare.
Dal disfare il terreno all'annaffiatura: tutte le cose buone per piantare il cetriolo.

Riuscire a piantare cetrioli: passo dopo passo

Come tutte le cucurbitacee annuali nell'orto, i cetrioli richiedono calore. È inutile piantarli finché le notti non sono fresche e umide. I cetrioli odiano le terre intrise d'acqua. Sono quindi piantati in generale a maggio nel terreno, tranne nel Sud. Possiamo iniziare all'inizio del mese con un minitunnel o una campana, ma attenzione alle ustioni!

Palissing dei cetrioli

installazione teepee

Esistono due tipi fondamentali di cetrioli: varietà antiche, piuttosto corte e con buccia relativamente grumosa ("Marketer", "The generous", ecc.); il più recente, lungo e liscio, ma meno rustico. Che siano vecchie o nuove, tutte le varietà di cetrioli sono facili da maneggiare su un tipi, ad esempio, e sono perfette per i piccoli giardini.

Come piantare cetriolo: preparazione del terreno

Come piantare cetriolo: preparazione del terreno

  • Decompattare e arricchire il terreno con terriccio o una miscela di compost e sabbia.
  • Pianta dopo aver immerso le palette per alcune ore nell'acqua.
  • Un mese dopo, una leggera illuminazione rafforzerà le radici, ma senza seppellire il collare quando le installerai.
  • Metti da parte 4m² se li lasci correre a terra; e distanziarli di almeno 1 m, se li sollevi.

Come prevenire gli attacchi dei parassiti

trappola di birra

Di solito ci vogliono circa sessanta giorni dopo la semina per raccogliere il cetriolo. Approfittate del loro ciclo relativamente veloce per coltivare almeno una seconda serie da seminare a metà giugno o piantare agli inizi di luglio. Raccoglierai i cetrioli fino alle gelate. Che si tratti di semina diretta o di benna, fate attenzione ai gasteropodi. Utilizzare una trappola di birra o corde di cenere per rinnovare dopo la pioggia, o anche Ferramol in caso di forti infestazioni.

Acqua e pacciame

Acqua e pacciame

Le piante sono abbondantemente annaffiate alla piantagione; allora sarà necessario essere regolari (piuttosto che abbondanti) nelle annaffiature, specialmente per le vecchie varietà. Lo stress idrico conferisce al frutto un sapore spiacevolmente amaro. I pacciami spessi sono quindi essenziali per limitare le innaffiature che corrono sempre il rischio di creare uno squilibrio da input irregolari, a volte inadeguati, o che promuovono malattie se il fogliame è interessato.

Come mantenere le tue piante fino al raccolto

  • Decompatta profondamente il terreno
  • Fertilizzare il cetriolo
  • Pizzico il cetriolo
  • Seminare o ripiantare 1 mese dopo il primo set
  • Per una buona fruttificazione, raccogliere regolarmente

E dopo, rispetta la rotazione delle culture!

Articoli Correlati Video: Coltivare Cetrioli.


Articoli Consigliati
  • È vero che esiste una varietà di porri rustici che nasce spontaneamente?
  • Ogni anno semino rutabagas, ma ottengo solo gambi e non palle. Perché?
  • Riuscire nella piantagione di basilico: le cose giuste da fare
  • La mia cicoria è attaccata da funghi
  • Come mantenere i piselli?
  • Riuscire a scavare i porri: consigli
  • Riusciamo a riutilizzare le patate che hanno reso l'erba verde per realizzare nuove piante?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento