Arroche

L'arroche è un ortaggio dimenticato: le sue foglie, consumate come quelle di spinaci, offrono un sapore dolce. Rosso, verde, biondo, selvaggio o coltivato, scopri questo originale vegetale!

Arroche

In Questo Articolo:

L'arroche, o "finto-spinaci"

arroche

I giardini di arrocco, Atriplex hortensis, soprannominata Belle-Dame, è una pianta vegetale le cui larghe foglie triangolari sono commestibili, e soprattutto: gustoso! Il loro sapore delicato ricorda quello di spinaci, meno pronunciato. Questo vegetale dimenticato viene consumato crudo come cotto. Si trova molto raramente anche nel commercio, se vuoi assaggiarlo, prenotagli un angolo di orto, per una vendemmia estiva!

Un po 'di storia

L'arroche è una pianta della famiglia delle Chenopodiaceae (come gli spinaci, le barbabietole, l'oca, l'amaranto o la quinoa). Di origine selvaggia, è diffuso nell'Europa meridionale. Era già nota ai Romani, che la usavano come vegetale. In Francia, è stato molto consumato durante tutto il Medioevo: questo impianto annuale a bassa intensità, in rapida crescita, facile da raccogliere e da preparare, offriva il vantaggio di riempire il "vaso" di famiglia pur essendo rinomato per consentire combattere lo scorbuto. L'arroche è quindi uno dei più antichi ortaggi europei, oggi caduti nell'oblio, ma che riscopriamo con felicità!

Vendemmia e degustazione

Atriplex hortensis var. rubra

Atriplex hortensis var. rubra

Semina un po 'nell'orto, o, perché no, nei tuoi letti: la varietà rubra, in particolare, è molto decorativa, con le sue belle foglie rosse. Viene raccolto per tutta l'estate, a condizione che le piantine siano sfalsate (vedi il nostro file Arroche: semina, coltivazione e raccolta). Le foglie e i giovani germogli vengono consumati freschi, come gli spinaci: crudi, in insalata (in un misticano, mescolati con altre foglie giovani, o da soli), o cotti. Le ricette sono tante: crema, gratin, torte salate o torte salate, in un flan... L'arroche si sposa molto bene con acetosa, che riduce il sapore acido. Infine, le foglie fresche dell'arroche rossa possono dare un tocco di colore decorativo ai vassoi del formaggio o ai piatti (quando si cucina, il colore rosso scompare... è un peccato!).
In caso di abbondante raccolto, è possibile congelare le foglie fresche di mandorle, una volta smistate, lavate e ben drenate.

Benefici nutrizionali e usi medicinali

Le foglie sono ricche di vitamina C e minerali e, come gli spinaci, sono a basso contenuto di calorie e contengono fibre. L'arroche ha anche proprietà medicinali: a volte viene usato per lenire le punture di insetti (come impiastro) e per combattere la stitichezza e il mal di gola (infusione). Solo svantaggio di arroche: contiene acido ossalico. Le persone con determinati tipi di calcoli renali (ossalato di calcio) dovrebbero limitare il loro consumo.

»Vedi anche: arroche, semina, coltivazione e raccolta nell'orto

Articoli Correlati Video: ?Permaculture: L'arroche l'oubliée délicieuse.


Articoli Consigliati
  • A che punto posso restituire un prato che è stato devastato dalla siccità e dal lavoro?
  • Tremelle arancione
  • Come sbarazzarsi delle erbacce?
  • Vorrei installare una grande pianta di circa 2 me 2,50 m nel mio salotto. Quest'ultimo è molto soleggiato. Cosa mi consigliate?
  • Fai da te: un cuscino color lavanda per calmare le tensioni
  • Agosto al giardino interno
  • Tè di ippocastano per lenire i disturbi della prostata
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento