Spathiphyllum

Pianta da interno di facile coltura, lo spathiphyllum ti ricompenserà con la sua fioritura immacolata durante i lunghi mesi. In hotpot, composizioni o anche tavoli vegetali, il fiore della luna ti sedurrà di sicuro!

Spathiphyllum

In Questo Articolo:

Lo spathiphyllum, o fiore della luna

Spathiphyllum fa parte della famiglia delle Araceae. Originaria dell'America del Sud, questa perenne rizomatosa ha un bel fogliame verde brillante da cui emergono infiorescenze molto originali, bianche a volte tinte di verde o crema.
Se le condizioni di crescita sono adatte a lui (spathiphyllum è una pianta d'appartamento poco impegnativa) puoi goderti i suoi "fiori di luna" quasi tutto l'anno.

Usi multipli per spathiphyllum

I soggetti piccoli sono ideali in composizioni, felini perfettamente accompagnanti, edere variegate o setcreasea. Inoltre saranno evidenziati in una società di parete o da tavolo impianto Tillandsie a chlorophytums o per PILEAS per creare un piacevole contrasto di texture e colori.
Le piante più grandi troveranno naturalmente il loro posto in un bel piatto caldo. Le pentole in alluminio o in latta daranno un aspetto contemporaneo e grafico al nostro Spathiphyllum, che è tuttavia una delle piante domestiche più comuni in un appartamento. Altro interesse, fa parte delle piante chiamate "depolutazioni" per la loro capacità di assorbire le sostanze volatili nocive presenti nei nostri appartamenti.

Suggerimenti per la crescita di spathiphyllum

Spathiphyllum è una pianta tropicale che gode di un clima abbastanza caldo e umido. Evitare sempre l'esposizione a temperature inferiori a 13° C.
Installa la tua pianta in una pentola traforata sul fondo, più grande della sua radice. Crea un letto di sfere di argilla sul fondo del vaso pari al 20% del suo volume totale. Quindi riempire la pentola con un terriccio molto buono per le piante verdi.
Posiziona il tuo spathiphyllum in piena luce ma mai in pieno sole, che causerebbe ustioni sulle foglie.

L'irrigazione dovrebbe essere regolare durante la crescita. Tuttavia, lasciare asciugare la miscela per 2-3 cm sulla superficie prima di ri-irrigare e svuotare le tazze in modo che l'acqua non ristagni alle radici. Un'aggiunta di fertilizzante sarà necessaria ogni 15 giorni dopo un'abbondante annaffiatura.
In inverno, spalma le innaffiature lasciando che la miscela si asciughi un po 'più in profondità, ma compensi la mancanza di umidità indotta dal riscaldamento con gli spray fogliari quotidiani. Ciò impedirà gli attacchi dei ragni rossi. È anche possibile posizionare la pianta su un piatto grande riempito con sfere di argilla umide.

Leggi anche: Piante domestiche in inverno

Moltiplicazione di spathiphyllum

Si pratica in primavera, generalmente durante il rinvaso, per divisione dei ciuffi che separano delicatamente i rizomi. Ogni ciuffo dovrebbe avere almeno 4 foglie e un rizoma. Verranno quindi installati in singoli vasi da 8 cm contenenti la stessa miscela dei soggetti adulti.

Leggi anche: Dividi bulbi, rizomi e altri tuberi

Coltivazione di spathiphyllum: in pratica

  • esposizione: luce completamente attenuata
  • terra: terra fertile, fresca e drenata
  • vegetazione: perenne
  • rusticità: mediocre
  • Malattie e parassiti: ragni rossi

Specie e varietà

  • Spathiphyllum wallisii: l'unica specie coltivata in casa. Supera raramente 30 cm di altezza.
  • Spathiphyllum wallisii 'Mauna Loa': soggetto ibrido di grandi dimensioni fino a 60 cm di altezza. Grande spatola bianca profumata lunga 15 cm e larga 10, supportata da un lungo gambo.
  • Spathiphyllum 'Sweet Benito': grande cultivar (0,50 - 1m) con fogliame affusolato e spaziatura molto allungata.

Spathiphyllum: della

Spathiphyllum

Spathiphyllum: spathiphyllum

Spathiphyllum al chiuso

Spathiphyllum: della

Spathiphyllum

Articoli Correlati Video: Lezioni di giardinaggio COMPO: coltivare lo Spathiphyllum!.


Articoli Consigliati
  • Quali varietà di insalata per il mio giardino?

    Insalate piccole o molto grandi, foglie tenere o ricce, dolci o amarognole, rosse o verdi, che crescono rapidamente: tutti i criteri per scegliere le insalate per l'orto!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 10278 +Video
  • Regole per l'utilizzo del barbecue

    Momento di convivialità con la famiglia o gli amici, il barbecue ritorna in forze nei primi giorni. È tuttavia essenziale rispettare alcune regole.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14024 +Video
  • Lotus, Nelumbo nucifera

    Consiglio di piantagione, coltivazione del loto, nelumbo nucifera, mantenimento di questa pianta acquatica fuori dal comune.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 595 +Video
  • Una rete per tenere lontani i gatti

    Una rete posizionata sul terreno ti proteggerà dai gatti che non apprezzeranno camminarci sopra.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15012 +Video
  • Corrente a bassa tensione contro l'airone

    Per non avere più un airone, è sufficiente posizionare un filo intorno al bacino e passare una corrente a bassa tensione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14936 +Video
  • Palle di argilla sul terriccio

    Al momento del rinvaso mettere sopra il terriccio un buon strato di sfere di argilla che manterranno la freschezza ai piedi della pianta. Queste sfere possono essere mescolate con il terriccio e trattengono l'acqua all'interno del vaso. Questo non si ferma bene con l'irrigazione!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14561 +Video
  • Osmanthus

    L'osmanto è un arbusto sconosciuto e tuttavia pieno di qualità per i piccoli come i grandi giardiniUlteriormente

    Visualizzazioni: 771 +Video
  • Il filtro a cartuccia per piscine
  • Tenere lontano le zanzare
  • Invita la natura in città
  • Un'amaca per godersi la pace del giardino
  • Rose rampicanti
  • Lavanda per allontanare gli afidi
  • Lenticchie: piantina, raccolto e raccolto
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati