Fumaggine

Foglie ricoperte di polvere nera, leggermente o molto, appiccicose: senza dubbio, le tue piante soffrono di muffa fuligginosa...

Fumaggine

In Questo Articolo:

Descrizione - Kesako?

Fumagine su foglie di limone

Fumagine su albero di limone

"Fungo" significa una malattia fungina, vale a dire un fungo del tipo Capnodium oleaginum o Fumago salicina che cresce, vive e si nutre di depositi di melata.

È caratterizzato da una sottile crosta nerastra che ricorda la fuliggine. Melata, nel frattempo, è una sostanza lucida, appiccicoso e dolce secreta soprattutto da alcuni bug noti "succhiare mordere" SAP: afidi, cocciniglie, aleurodidi, tripidi, psille, cicaline... Questi insetti succhiano linfa contenente zuccheri prodotti durante la fotosintesi. Dopo la digestione, rifiutano gli zuccheri in eccesso e quindi formano la melata che si deposita sulle foglie.

Questi insetti sono quindi i vettori della muffa fuligginosa, quest'ultima essendo solo un aspetto secondario dell'attacco parassita.

Le piante generalmente attaccate sono cespugli di rose, alberi da frutto e agrumi, rododendri, ortensie e camelie, oleandri...

Nota: le formiche bramano melata e crescono afidi... Se vedi una colonia... Potresti anche vedere la melata e la muffa fuligginosa sulle tue piante...

Un pericolo per le tue piante?

Alloro rosa con muffa fuligginosa

Fumagine su oleandro

Una pianta già indebolita dagli insetti "mordenti ventose" può vedere le sue difese ulteriormente diminuite dalla presenza di muffa fuligginosa. Quest'ultimo riduce lo sviluppo e la crescita della pianta diminuendo la luce, quindi la fotosintesi stabilita dalle foglie, quindi il processo vitale della pianta. Le foglie alla fine soffocano sotto l'ostruzione dei "pori" necessari per la fotosintesi: ingialliscono e cadono.

La muffa fuligginosa è solo un deposito superficiale, che non penetra nei tessuti della pianta. Basta graffiarlo con le unghie, uno spazzolino da denti... per vedere le foglie indenni da lesioni.

Questa malattia si osserva principalmente nelle giornate calde, nelle estati calde, da luglio a ottobre.

lotta

Essendo un effetto collaterale di un attacco parassitario, come abbiamo visto in precedenza, non è sufficiente pulire la pianta di muffa fuligginosa ma eliminare la fonte del problema...

  1. Pulire la pianta, cercando di rimuovere la maggior quantità di muffa e melata, rimuovere le foglie più colpite e bruciarle (o metterle nella spazzatura), per evitare di diffondersi su altre foglie.
  2. Segui le formiche! Altrimenti cerca la colonia di afidi o cocciniglie responsabili della melata e quindi della muffa fuligginosa! Trattare di conseguenza, biologicamente se possibile! (sapone nero, ortica, felce, piretrine, alcool, animali ausiliari...
  3. Rimuovendo questi insetti, la melata si asciugherà allo stesso tempo e questo porterà alla soppressione graduale e "naturale" della muffa fuligginosa.
  4. Puoi anche provare un trattamento a base di oli essenziali.

prevenzione

  • Effettua rotazioni colturali
  • Concimi di ortica che respingono gli insetti, aggiungi regolarmente fondi di caffè nelle tue piantagioni...
  • Spruzzare la miscela bordolese all'inizio della primavera
  • Piante vegetali che attirano gli insetti (ad esempio i nasturzi); questi lasceranno quindi le altre piante da sole

Ultimo consiglio: fai attenzione a non confondere lo stampo fuligginoso con Botrytis (= muffa grigia).

Articoli Correlati Video: LA FUMAGGINE come riconoscerla e come combatterla.


Articoli Consigliati
  • La tua roba contro cani e gatti

    Trova le tue cose per tenere lontani cani e gatti...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15699 +Video
  • I giardini della foresta di Moutiers (76)

    Se si cammina in normandia nella regione di dieppe, fermarsi a varengeville-sur-mer per visitare un meraviglioso parco, il bois des moutiers, molto influenzato dai giardini inglesi.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13133 +Video
  • Filtrazione piscina e trattamento delle acque, un'interdipendenza funzionale

    Il filtro e il trattamento dell'acqua sono interdipendenti, un fallimento di uno di essi può causare un'acqua inquieta.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12990 +Video
  • Michelia

    La michelia è un arbusto legato alla magnolia. Suggerimenti per piantare, punte di coltivazione, specie interessanti e varietà da piantare nel giardino.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 601 +Video
  • Un orto ornamentale

    Come creare un orto ornamentale? Disposizione, corridoi, scelta di verdure e piante, fiori... Il nostro consiglio per un orto decorativo e produttivo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 2964 +Video
  • Biogas

    Il biogas è il gas prodotto dalla fermentazione naturale di materia organica in assenza di ossigeno. Può essere recuperato per essere utilizzato come combustibile nella fattoria, nelle discariche o negli impianti di trattamento delle acque reflue.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1430 +Video
  • Araucana, una gallina dalle uova verdi!

    Insolito e originale, l'araucana è anche insolito per la colorazione delle sue uova, sorprendentemente blu-verde. Dã © copertoUlteriormente

    Visualizzazioni: 12382 +Video
  • Ginepro
  • Quando dovrebbe essere drenato il terreno?
  • I consigli su
  • Stipa tenuifolia
  • Semina di fiori: calendario di inizio anno
  • Benessere
  • Cos'è il xeriscaping?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati