Foglio di coltivazione e manutenzione della rapa


Foglio di coltivazione e manutenzione della rapa

In Questo Articolo:

Senza compromessi e facili da coltivare, la rapa ha una radice che è diversa nel colore, girevole, rotonda o appiattita, deliziosa come un ortaggio precoce in quanto è una radice di conservazione.

Ricche di acqua, le prime rape sono succose e leggermente dolci.

Ricche di acqua, le prime rape sono succose e leggermente dolci.

Foglio di cultura

Sol: leggero, fresco, ricco, senza eccesso di calcare
spaziatura: 10 x 20 cm
Durata dell'emergenza: - sotto telaio, 2 o 3 giorni - a terra, 5 o 6 giorni
vendemmia: Da aprile a novembre
semina: Marzo-aprile / luglio agosto

varietà

Le varietà offerte al giardiniere derivano da grandi tipi tradizionali di rape.

- "Da Milano": radice bianca, piatta, con colletto rosa. Raccomandata per la semina primaverile.
- "De Croissy": radice lunga, bianca, appuntita e voluminosa, in primavera e in autunno.
- 'Virtù Hammer': radice cilindrica, bianca, all'estremità piuttosto arrotondata.
- 'Hard winter white': radice lunga, conica e cremosa. Molto produttiva, questa varietà è abbastanza resistente da passare l'inverno in luogo sotto una lettiera secca.
- "De Nancy": presto, con radici rotonde, buona conservazione.

cultura

Le rape piacciono ai terreni leggeri, freschi e ben affumicati. D'altra parte, non supporta terreni secchi, molto calcarei. La sua coltivazione è facile ma dovrai fare attenzione a non sottoporlo a stress (mancanza di acqua, calore eccessivo...) che renderebbe le radici fibrose, vuote, a volte amare.

primavera

Seminare tra il 15 marzo e il 1°st può, al volo, sul posto, o preferibilmente in linee a 25 cm di distanza. Disegna dei raggi profondi da 2 a 3 cm, stendi i semi, copri con 1 cm di terriccio, quindi abbassa con una mazza o un rotolo. Diluire appena le piante hanno 2 foglie distanziate tra 10 e 20 cm. Acqua frequentemente per mantenere la freschezza e tenere lontano i coleotteri delle pulci.

Autunno

Effettuare una prima semina alla fine di luglio, poi un'altra alla fine di agosto per varietà sotterranee resistenti al freddo. Piante spaziali da 20 a 25 cm l'una dall'altra su file di 30 cm l'una dall'altra. A novembre, da 75 a 90 giorni dopo la semina, raccogliere le rape per la conservazione invernale per tornare alla cantina o al silo.

vendemmia

Le rape coltivate durante la stagione estiva vengono raccolte meglio in anticipo (prima del loro completo sviluppo, quando sono ancora dolci e molto succose), per evitare che il calore le faccia diventare fibrose.

alleggerimento

Diluire appena le rape hanno 2 foglie distanziate tra 10 e 20 cm.

da
il testo: Michel BEAUVAIS
il testo: Guylaine GOULFIER

Articoli Correlati Video: COLTIVARE IL POMODORO - LE FASI DI CRESCITA.


Articoli Consigliati
  • Le mie patate sono macchiate e scavate. Cos'è?
  • Quest'anno ho pacciamato fiori e verdure con fiocchi di lino da 3 a 5 cm. Cosa dovrei fare in autunno?
  • I passaggi per riuscire a piantare pomodori
  • Come far crescere le verdure su un terreno invaso da radici di cedro
  • Quando e come innaffiare lo scalogno nell'orto
  • Perché le mie piante di fagioli (50 cm) sono tagliate e rosicchiate a terra?
  • Riuscire a piantare la menta in vaso
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento