Fumaria comune, erba di ittero, lombrico, vedova erba, piscio di sangue


Fumaria comune, erba di ittero, lombrico, vedova erba, piscio di sangue

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Fumaria officinalis

famiglia: Papaveraceae

origine: Europa

Periodo di fioritura: Marzo a maggio e talvolta in autunno

Colore del fiore: dal rosa chiaro al rosa scuro

Tipo di impianto: accidentale

Tipo di vegetazione: annuale

Tipo di fogliame: persistente

altezza: Da 10 a 30 cm

tossicità: pianta medicinale

Pianta e coltiva

robustezza: rustico

esposizione: sole

Tipo di terreno: fertile, drenato

Acidità del suolo: neutro

Umidità del suolo: media a secco

utilizzare: rockeries, terreni incolti

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: piantina

Fumaria comune, erba ingiallita, lombrico, erba della vedova, piscio di sangue, officinalis della fumaria

Fumitorio comune (Particolare della punta floreale) Fotografato a Gien (45)

Il fumario (Fumaria officinalis) è una pianta annuale appartenente alla famiglia delle Papaveracee. Invasivo, colonizza campi di cereali, orti, campi coltivati, ma anche terre desolate, macerie, cumuli di letame o prati. L'origine del nome volgare è aperta alla discussione. "Fumeterre" deriva dal latino "fumus terrae" perché la pianta sembra uscire dalla terra come un fumo a causa della sua luce grigiastra e fogliame vaporoso. Un'altra interpretazione è che il succo della pianta fa piangere gli occhi come fumo, il che spiega anche il suo nome di erba per la vedova. Il suo altro nome di "galla di terra" deriva dalla sua amarezza.

Il fumarium misura mediamente da 10 a 30 cm, il suo colore è verde glauco e il fogliame molto finemente tagliato a strisce, ben ramificato. Gli steli sono molto teneri e danno una bassa portanza alla pianta.

I fiori con speroni rosa pallido o rosa supportati, bitoni sono allungati (8 mm) nei grappoli terminali. Alla base della cima fiorita compaiono semi protetti da una capsula sferica verde. La parte superiore dello stelo è spesso fiorita nonostante la comparsa di semi. In Provenza la fioritura può arrivare in autunno.

Condizioni di coltura

Il fumario cresce spontaneamente ovunque in Francia e soprattutto in Provenza, dove è molto comune. Le piacciono i terreni ricchi di azoto e ben drenati.

Semina il fumario in primavera in pieno sole ai margini, sul bordo di un orto per attirare gli insetti impollinatori o nei giardini rocciosi per portare il colore molto presto nella stagione.

Una volta che l'impianto è ben installato, non richiederà alcuna cura da parte tua. Attenzione, può anche diventare invasivo!

Moltiplicazione di fumi officinali

Il fumario si ripristina automaticamente ogni anno, ma è anche possibile seminarlo direttamente all'inizio della primavera.

Uso medicinale

Il fumario ha proprietà medicinali ben conosciute fin dall'antichità per la sua potente azione sul fegato, cistifellea, occhi e pelle. Ancora oggi alcuni farmaci colagoghi sono basati quasi esclusivamente sul fumario.
La pianta può anche agire come un calmante e ipnotico a lungo termine.

Lo sapevi?

Il fumario è una pianta colorante usata per tingere la lana in verde.

Specie e varietà di Fumaria

più di 50 specie compongono il genere.
Fumaria muralis, pareti fumarie,
Fumaria parviflora con piccoli fiori rosa pallido,
Fumaria capreolataarrampicata fumaria

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Albero di euforbia

    Il genere euphorbia è rappresentato da oltre 2000 specie distribuite in tutto il mondo. Questo è un tipo molto eterogeneo, che vanno da erbe, avventizie nostri giardini come l'euforbia, per la piccola sfera cactiforme euphorbia obesa...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8514 +Video
  • Erba di parrocchetto, erba di cotone, asclepiade comune

    L'erba di cotone o l'erba medica è considerata un'erbaccia nel nord america dalla quale proviene. Questa perenne è davvero molto invasiva, si diffonde rapidamente con rilasci sotterranei su terreni lasciati a maggese o forma vaste...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7850 +Video
  • Quercia peduncolata

    Re degli alberi, la quercia porta in sé tutti i simboli del potere e della durabilità. Per molti, è sinonimo di speranza nella vita per le generazioni future. La quercia è un albero carismatico! È piantato all'età della ragione per i suoi nipoti e la sua schiena...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8260 +Video
  • Glicina americana, glicina del Texas

    Il glicine americano ha uno sviluppo molto meno aggressivo rispetto ai suoi cugini asiatici e non diventa mai un mostro. Trova i nostri suggerimenti per la manutenzione e l'impianto.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8685 +Video
  • Alice's Rossolis

    Questa drosera è una delle più facili da coltivare: ne fa una pianta per principianti. È robusto e si moltiplica facilmente. Si trova facilmente in vendita.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8540 +Video
  • Tessitore giallo, ortica gialla, Lamier Galé obdolon

    Lamium galeopdolon, cutworm giallo o ortica gialla, anche se non urticante, è una pianta perenne della famiglia delle lamiaceae. Originario dell'europa, il tagliagole giallo è una specie di sottobosco, che si trova nella foresta di terreno fresco e frondoso. Questa specie è...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7653 +Video
  • Bruco Mimosa, mimosa a foglia lunga

    In francia, l'acacia di bruco è quindi una specie di cultura mediterranea, poiché la robustezza è limitata. Viene usato per la sua resistenza allo spruzzo e il suo adattamento ai terreni sabbiosi, tuttavia è una specie invasiva...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8132 +Video
  • Il becco del pappagallo di Sarracenie
  • Agapanthus africano, tuberosa blu
  • Euphorbia garriga
  • Peonia Itoh
  • Violet tillandsie, ragazza ariosa
  • Guzmania
  • Apocynaceae / Apocynaceae
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento