Sviluppa un orto in una zona asciutta


Sviluppa un orto in una zona asciutta

In Questo Articolo:

Alcune condizioni climatiche possono portare a difficoltà nell'orto. La soluzione: anticipare! Uno slogan nella regione secca: limitare l'evaporazione.

F.Marre - EsdemGarden - The Pinard Wood - Marie Marcat

Non hai bisogno di vivere nel sud della Francia per affrontare un terreno arido! In tutte le latitudini ci sono aree di bassa piovosità che non hanno il calore dei giardini meridionali. Tuttavia, è ai giardini mediterranei che prenderemo in prestito i metodi per una buona gestione dell'acqua.

Acqua con ragione

Annaffiare i porri giovani trapiantati online. La semina, la semina e il trapianto sono stadi che richiedono una buona scorta d'acqua.

Per germinare, piantare le radici, crescere, fiorire e crescere, le piante attingono l'acqua dal terreno. La mancanza di acqua porterà alla produzione di verdure più piccole, più cuoio e prematuramente seminate.
L'irrigazione è necessaria solo quando le riserve di suolo sono diminuite di circa la metà. I primi contributi variano a seconda che si tratti di una cintura più o meno umido, vento, il terreno è sabbioso (e quindi filtrata) o in argilla contrario, rimpinzarsi di acqua. Una semplice osservazione delle condizioni della vegetazione e del terreno dovrebbe consentire di determinare quando bagnare.

Tubi porosi in un orto

Stai attento, non innaffiare niente e in qualsiasi momento.
  • Portare acqua alle piantine e alle piantagioni, alle piante in crescita (in particolare verdure a foglia verde come insalate, spinaci, cavoli, ecc.) E i cui frutti si formano.
  • Acqua preferibilmente al mattino quando le notti sono fresche (in primavera o in autunno) e nel tardo pomeriggio quando fa caldo, per limitare l'evaporazione dell'acqua.
  • Irrigazione a goccia privilegiata o, meno costosa, con tubi porosi.
  • Nel caso dell'uso di un annaffiatoio, preferisco annaffiature occasionali, ma abbondanti, con contributi regolari e superficiali.

Recupera la pioggia per risparmiare acqua

Collettore di acqua piovana

Un tetto con una superficie di 100 m², situato in un'area piovosa, può recuperare 5.460 litri d'acqua o più di 500 annaffiatoi.
Un contributo non negligente per l'irrigazione del suo orto!
Per raccogliere l'acqua piovana, installare serbatoi, sotto la grondaia della casa, la casetta da giardino, il pollaio...

Verdure golose e sobrie

Lattuga condita con flebo

  • Alcune piante sono molto esigenti in acqua: meloni, carciofi, angurie, cavoli, sedano, insalate.
  • D'altra parte altri ortaggi (cipolle, scalogni, asparagi, patate, aglio, topinambur...) possono fare senza irrigazione. Si notano facilmente: i bulbi e i tuberi maturi hanno il fogliame asciutto.

Coprire il terreno dopo la zappatura

Pacciame e lattuga

Per conservare l'acqua del suolo: zappa e pacciame.
  • Lavorando il terreno in superficie, consente una migliore circolazione dell'acqua dal terreno alle radici.
  • Per quanto riguarda le coperture vegetali (paglia, erba, baccelli di cacao...), ma non solo limita l'evaporazione dell'acqua, ma arricchisce il terreno con humus, una vera e propria spugna.
Situazioni difficili... Avere un orto su una piccola superficie
Situazioni difficili... Avere un orto in una situazione ombreggiata

Articoli Correlati Video: coltivare i pomodori.


Articoli Consigliati
  • Le larve di meduse invadono le mie insalate, da 1 a 4 per pianta. Non posso crescere più niente I processi con calce viva ogni 2 anni in inverno. Sono completamente scoraggiato. Cosa fare?
  • Come seminare cipolla: metodo e materiale
  • Comporre una fioriera di piante aromatiche
  • I miei ravanelli neri, attraversati da piccole gallerie marroni, sembrano attaccati dai vermi. Come proteggere i miei raccolti contro questo parassita?
  • Gesti del giardino: semi della semina del nastro
  • Sputare in scoop in 6 passi
  • Non è troppo presto per seminare i ravanelli?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento