Sanicle d'Europa


Sanicle d'Europa

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Sanicula europaea

famiglia: Apiaceae, Ombrellifere

origine: Europa, Asia, Nord Africa

Periodo di fioritura: Da maggio a settembre

Colore del fiore: da bianco a rosa

Tipo di impianto: erba nativa e pianta medicinale

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: obsoleto

altezza: Da 0,30 a 0,60 m

Pianta e coltiva

robustezza: molto rustico, fino a -26° C

esposizione: ombra leggera con esposizione solare

Tipo di terreno: ricco e humifero, possibilmente molto calcareo

Acidità del suolo: da neutro a molto basico

Umidità del suolo: costi

utilizzare: massiccia, sottobosco

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: divisioni, semina

Sanicle europeo, Sanicula europaea

Sanicula europaeaIl sanicle l'Europa è una pianta perenne originaria appartenente alla famiglia delle Apiaceae, come la carota e finocchio, ma anche astrante, usato come pianta ornamentale e come lui di più. Sanicula europaea è distribuito su gran parte della Francia, sebbene raro nella zona meridionale. La sua gamma si estende fino all'Asia e al Nord Africa. Senza essere molto comune, si trova qui e là ai margini degli ambienti forestali. Sebbene non abbia grandi fiori, questa piccola pianta è affascinante e molto saggia nel giardino quando viene introdotta.

Descrizione del servizio europeo

Saniculum europaea produce una rosetta di foglie basali su un breve ceppo fibroso. Come l'astrante, si distingue molto facilmente dalle altre Apiaceae perché le sue foglie sono leggermente tagliate. Le foglie dei sanicles d'Europa sono lunghe picciolate e mostrano un ramo palmato e cordato, tagliato in alcuni grandi lobi, verde scuro, glabro e lucido. La giovane pianta sarebbe più confusa con un troll che con un'altra Apiaceae.

Il fusto fiorale è vigoroso, ma alto da 30 a 60 cm, striato e di colore scuro, con solo 1 o 2 foglie. I fiori sono disposti in ombrelle con raggi disuguali, ma i piccoli fiori, bianchi o rosa sono assemblati in piccole sfere, il più affascinante quando sono irte di stami.

Questi fiori sono impollinati dagli insetti e si trasformano in frutti arrotondati ricoperti da minuscole spine uncinate. Si aggrappano momentaneamente agli animali, il che consente un'ampia diffusione (zoochoria).

Bisogni e ambiente di vita del sanicle europeo

Saniculum eureopaea è presente nelle foreste di latifoglie (il più delle volte), sfruttando le radure e i margini forestali. Le piacciono le tonalità chiare o mezz'ombra. Si può accontentare di qualsiasi terreno, da argilloso-limoso o sabbioso a calcare, ma che mantengono un po 'di freschezza tutto l'anno, tuttavia il sanicolo non cresce nei terreni acidi. Quando lo vediamo in una foresta, è indicativo di un terreno neutro di base abbastanza fresco.

Nei giardini, il sanicolo europeo ama mezz'ombra. Sarà molto ornamentale piantato in gruppi in terra di humus; le sue rosette di foglie palmate formeranno un tappeto lucido e fresco, verde scuro, mentre i suoi steli verticali miglioreranno l'ombreggiatura chiara e grafica. Non è invasivo e sta lentamente crescendo. È una pianta originaria autoctona, favorevole alla biodiversità.

Come moltiplicare il sondaggio europeo?

Le rosette si dividono e trapiantano facilmente in primavera.

I semi sono maturi da luglio a settembre. Sono seminati in autunno all'esterno per subire la fredda stratificazione imposta dall'inverno. Saranno quindi in grado di germogliare in primavera.

Una pianta medicinale

Rinomato per il suo potere curativo, Saniculum europaea ha molte altre virtù medicinali. È usato in omeopatia.

Specie e varietà di Sanicula

  • Sanicula marilandica, il sanicle del Maryland
  • Sanicula caerulescens, il sanicle blu
  • Sanicula epipactis, chiamato ora Hacquetia epipactis, una copertura del terreno bellissima e rara

Articoli Correlati Video: Cancer treatment alternative - Testimonial | Herbal Medicine.


Articoli Consigliati
  • Rhubarb palmato, rabarbaro decorativo, rabarbaro dalla Cina

    Il rheum palmatum, il rabarbaro palmato o il rabarbaro cinese, è una pianta ornamentale della famiglia delle chenopodiaceae. Originario della cina nord-occidentale, il rabarbaro palmato è stato coltivato per secoli come pianta medicinale. Introdotto nel 19° secolo in europa,...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1333 +Video
  • Nigella di Damasco, gamba di Ragno, barba cappuccina

    La nigella damascena, la damascena nigella è una pianta annuale della famiglia delle renonculaceae. Questa pianta è distribuita in tutto il mediterraneo meridionale dell'europa e in nord africa. Possiamo incontrarla in diversi dipartimenti del sud della francia, nel...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8172 +Video
  • Gremil diffuso

    Il gremil diffuso, lithodora diffusa è un sotto-arbusto della famiglia boraginaceae. Di origine europea, si trova allo stato selvatico nei pirenei, in spagna e persino in marocco dove cresce a media quota, quindi è molto resistente. Lithodora diffusa...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1240 +Video
  • Bambù nero

    Il bambù nero, phyllostachys nigra è un'erba cespugliosa, un bambù, appartenente alla famiglia delle poaceae. Il bambù nero è originario della cina, cresce naturalmente nelle foreste aperte o sui pendii soleggiati in un terreno ricco e umido. Phyllostachys nigra è...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7344 +Video
  • Il becco di Parrot, Lotier de Berthelot

    Il loto berthelotii, il becco del pappagallo o il becco del pellicano è un sub-arbusto strisciante appartenente alla famiglia delle fabaceae, proprio come i piselli, i fagioli o le vesses. Questo uccello semi-sempreverde e strisciante è originario delle isole canarie, da dove è...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8248 +Video
  • Squalo ananas

    Lo squalo ananas viene coltivato come pianta ornamentale, acclimatato in serra o in veranda, o regione poco o niente gelata con protezione contro le piogge invernali. Trova i nostri consigli per la semina e la manutenzione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8296 +Video
  • Weigelia gialla

    Se vuoi un po 'di originalità, allora ci rivolgiamo a weigelas più rari, fiori gialli per esempio: questo è il caso della weigelia gialla. Il nostro consiglio!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8665 +Video
  • Maceron macinato, Crest Maceroon
  • Impatiens dell'Himalaya, Impatiens ghiandolare
  • Restio australiano
  • Tillandsie con foglie filiformi, ragazza dell'aria filiforme
  • Iris reticolato
  • Calynospsis del calcio, piccola pantofola
  • Giacinto d'acqua
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati