I passi giusti per piantare un albero di tartufo micorrizico


I passi giusti per piantare un albero di tartufo micorrizico

In Questo Articolo:

Dal Périgord o dalla Borgogna, i tartufi crescono quasi ovunque in Francia. Piantare alberi mycorhizal in terreno calcare questo autunno per ottenere raccolti entro 8 anni.

Piantagione di querce e tartufi

8 anni dopo la piantagione delle querce da tartufo, arrivano i primi raccolti. Un tartufo è un fungo che cresce sottoterra. Vive in simbiosi con le radici di un albero. Il micelio è formato da filamenti che si attaccano alle radichette: le micorrize. L'albero dà le sostanze di idrocarburi a fungo. In cambio, il fungo nutre l'albero con elementi minerali. Ogni anno, il micelio produce corpi fruttiferi a forma di tuberi, chiamati carpofori. Questi sono i tartufi.

Che clima, quale esposizione a piantare un albero di tartufo?

  • I tartufi generalmente crescono in aree dove le stagioni sono segnate, ma non eccessivamente.
  • Escludere le aree con clima oceanico (come la Bretagna), continentale (estate molto calda e inverno freddo) e mediterranea (estate arida).
  • Di regola il tartufo ama gli altipiani e le dolci pendenze.
  • Eviterete i banchi che sono soggetti all'accumulo di acqua dal deflusso.
  • L'orientamento ideale per il tartufo del Périgord è il sud, il sud-est e il sud-ovest in modo che tragga profitto dal massimo sole.
  • D'altra parte, per quanto riguarda il tartufo di Borgogna, l'orientamento ha un impatto limitato sul suo sviluppo.

Quale tartufo scegliere in base al tipo di terreno?

Il tartufo nero del Périgord (Tuber melanosporum)

Il tartufo nero richiede un terreno calcareo e filtrante con un pH compreso tra 7,5 e 8,5. Appare tra 15 e 40 cm di profondità su una roccia screpolata. Evitare terreni compatti e argillosi.

Tartufo di Borgogna (Tuber uncinatum)

Questo tartufo di Borgogna cresce nelle terre calcaree con un pH tra 7 e 8. Tollera argilla e materia organica. Viene coltivato nelle stesse aree della barbabietola e della vite.

Il tartufo bianco invernale (Tuber magnatum)

Il tartufo bianco è alla ricerca non superficie del suolo, non roccioso, consistenza piuttosto limosa, sabbiosa, ariosa, ben drenati, rimanendo fresco per i più aridi periodi dell'anno.

Preparazione del terreno prima della semina

Scavare la terra

Piantare il tartufo dopo aver scavato il terreno Se c'è una piantagione in un'area di oltre 2000 mq, forza ara 30 cm di profondità, e poi passare un erpice o in rotovator a seconda delle tue abitudini culturali.
Su una piccola superficie, scavare il terreno su 1 m² e 30 cm di profondità. Rimuovere i ciottoli se sono molto numerosi, la posizione della piantatura dell'albero micorrizico deve essere sciolta e ben rifinita. Aiutati possibilmente con un timone. Conta 50 litri di terreno buono attorno alla pianta.

Quale impianto installare?

È essenziale eseguire un'analisi del suolo per determinare le specie micorriziche più adatte alla tua terra. La selezione delle piante dipenderà dalle caratteristiche fisiche, dall'acidità, dal contenuto di calcio e dalla materia organica del campo.

La piantagione di tartufo

  • Installa il tumulo così com'è, senza romperlo, avendo cura di coprirlo con 2 o 3 cm di terreno buono.
  • Imballa il tumulo come qualsiasi altro arbusto che pianta.
  • Lascia una piccola ciotola intorno al piede per evitare il deflusso.
  • Acqua copiosamente, circa 10 l di acqua per soggetto. L'irrigazione consente al terreno di aderire maggiormente intorno a ciascuna pianta.
  • Paglia con lastre biodegradabili, sughero agglomerato, lato 70 cm (vedi foto sotto). Impediranno alle erbe di crescere sul piede e ridurre le faccende.
  • Conservare le lastre 3 o 4 anni dopo la semina.

Distanza piantagione di tartufo

  • Tuber melanosporum: rispetterai 4 m tra le piante della fila e 6 m tra ogni linea.
  • Tuber uncinatum e T. aestivum: si presterà attenzione a distanziare le piante da 4 m nella fila e 3 m tra le linee.

Manutenzione di un albero micorrizico

Innaffiando una pianta di albero del tartufo

Cospargere abbondantemente: 10 l di acqua per albero Attenzione, una giovane piantagione attira roditori e selvaggina! Non esitare a mettere reti protettive a pena di perdere gli alberi del tartufo. Per i primi tre o quattro anni di coltivazione, lavorare il terreno in primavera 5 a 8 cm di profondità per aerare lo strato superficiale.

La dimensione degli alberi di tartufo

Tagliare i rami situati a meno di 1 o 1,50 m da terra per consentire un buon sole. Come per ogni albero, illuminate l'interno: porterete luce e limitate lo sviluppo di malattie (funghi, incrinature...). Fare in modo che i rami non si incrocino.

La raccolta dei tartufi

Tartufo bianco estivo (Tuber aestivum)

Tartufo bianco estivo raccolto da giugno a luglio Un albero di tartufi inizia a produrre tra i 5 e gli 8 anni. Piantato nell'autunno 2011, produrrà già nel 2016, ma sarà necessario attendere fino all'autunno 2019 per sperare in un piccolo raccolto. La relazione completa è prevista per il 2023.
Contare tra 20 e 100 g per albero. La quantità e le dimensioni del tartufo sono molto casuali, a seconda delle condizioni climatiche dell'anno.

Quale periodo di tempo per la raccolta dei tartufi?

  • Tartufo del Périgord: da novembre a marzo.
  • Tartufo di Borgogna: da settembre a metà gennaio.
  • Tartufo bianco estivo: da giugno a luglio.
  • Tartufo bianco del Piemonte: da settembre a dicembre.

Cos'è la cavia?

La cava è l'azione di cercare il tartufo. Viene praticato con l'aiuto di un maiale (questa tecnica tende a scomparire) o un cane eretto. Puoi anche guardare una mosca che arriva a deporre le uova sul tartufo. Altrimenti, hai ancora il tuo talento. Il tartufo emette un potente odore: con un nasino, viene rilevato.

Elenco delle specie di tartufo per ogni specie

Tartufo nero del Périgord

  • Carpino comune
  • nocciola
  • Charme-hop
  • Pino d'Aleppo
  • Pino nero
  • Quercia scarlatta
  • Quercia verde
  • Quercia peduncolata
  • Roverella
  • Tilleul Cordata

Tartufo grigio di Borgogna

  • Carpino comune
  • Cedar Atlantica
  • Nocciolo comune
  • Hazel of Byzantium
  • Faggio comune
  • Pino nero
  • Quercia peduncolata
  • Roverella

Tartufo bianco estivo

  • Quercia verde
  • Roverella

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Dopo tre anni di generose fioriture, le mie ortensie piantate in una miscela di torba e terra hanno foglie
  • Tre anni fa abbiamo piantato un syringat 'Virginal'. Solo una filiale fiorì la scorsa primavera. Come stimolare la fioritura?
  • Come tagliare le ortensie?
  • Voglio sostituire un salice morto con un catalpa o paulownia. Cosa mi consigliate?
  • Come rimuovere un'acacia?
  • Come far rivivere un bonzai che perde le sue foglie?
  • Possiamo mettere un cespuglio di rose in una grande pentola?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento