Un pesce rosso a casa


Un pesce rosso a casa

In Questo Articolo:

Molto apprezzati dai bambini, i pesci rossi sono un animale comune a casa. Spesso comprato per un capriccio, a volte anche installato in un piccolo barattolo rotondo, questo animale è maneggiato. Vediamo come dargli tutto il conforto che merita.

Conosci meglio il pesce rosso

Il pesce rosso (Carassius auratus) fa parte della famiglia dei Ciprinidi. Questo pacifico pesce vive in acqua dolce, la sua durata è di 30 anni se le condizioni sono adatte ma in acquario raramente supera i 10 anni. Può quindi raggiungere quasi 40 cm di lunghezza, ma questa dimensione è possibile solo in grandi bacini.

In acquario, la sua dimensione è determinata dal volume d'acqua e dalla concorrenza degli altri pesci. Numerose varietà sono apparse sopra le selezioni, ma il pesce rosso rimane il più robusto e il più resistente al freddo. È socievole e quindi sostiene molto male la solitudine.

Un pesce rosso a casa

Per ricevere un pesce rosso a casa in buone condizioni sarà necessario rispettare alcuni parametri:

1- La dimensione dell'acquario

Un pesce rosso non deve vivere in un vasetto, ad esempio è proibito vendere vasi rotondi in Italia. Scegli un grande acquario sapendo che ogni pesce ha bisogno di 50 litri di acqua, ricorda che la bestia è gregaria e quindi ha bisogno di compagni. Sarà necessario fare il calcolo in modo che i pesci non siano angusti.

2- Attrezzatura dell'acquario

Pianifica un filtro per l'acqua per garantire la pulizia del tuo acquario, scegli sempre un modello piuttosto potente e adatto al volume del tuo acquario.

Aggiungi una pompa d'aria che permetterà una buona ossigenazione dell'acqua e che intratterrà i tuoi pesci che amano passare attraverso le bolle!

Una lampada sarà anche la benvenuta per illuminare l'acquario 12 ore al giorno, perché non dovrebbe mai essere posto in pieno sole a rischio di vedere le alghe crescere eccessivamente.

Per il terreno, scegliere ghiaia o piccoli ciottoli o anche sabbia di fiume. Tutti questi materiali sono stati accuratamente risciacquati in anticipo.

Posiziona pietre forate o pezzi di legno tortuoso, tutti con bordi arrotondati in modo da non ferire i tuoi piccoli protetti e offrire loro nascondigli sicuri.

Installa piante acquatiche che filtrano l'acqua e la rendono più sana.

Ricordarsi di acquistare una piccola spugna per pulire le pareti dell'acquario e una rete per un eventuale trasferimento di pesce.

Il riscaldamento è inutile per il classico pesce rosso.

3- Manutenzione dell'acquario

Un acquario deve essere pulito molto spesso: una volta alla settimana è una buona media. Più piccolo è, più manutenzione richiederà. Lavare il filtro, pulire le pareti e aggiungere un po 'd'acqua. Controlla spesso la velocità del nitrato: se è troppo alta, non esitare a cambiare il 50% dell'acqua usando acqua dello stesso tipo che hai lasciato seduto dal giorno prima per evacuare il cloro. Nutri spesso i tuoi pesci, ma in piccole quantità, devono ingoiare tutto in un minuto. Non dimenticare di spegnere la lampada di notte in modo che i pesci non siano stressati e possano dormire.

Articoli Correlati Video: Guida all'allevamento del pesce rosso - 10 consigli utili.


Articoli Consigliati
  • Aquascaping, il metodo migliore

    Poco conosciuto in francia, l'aquascaping è una forma d'arte popolare in olanda o giappone che consiste nel creare paesaggi negli acquari. Decrittazione della tecnica...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12378 +Video
  • Coryneum (screening)

    Il corneo è una malattia causata da un fungo che raggiunge gli alberi da frutto. Foglie macchiate e traforate, caduta di frutti: sintomi, prevenzione e trattamento.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 476 +Video
  • Pianta il mughetto

    Mughetto, un rizoma perenne di cultura molto facile. Piantare in autunno per una primavera fiorita e profumata!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9769 +Video
  • La grelinette

    La grelinette è uno strumento da giardino basato sul sistema a leva inventato da olivier grelin che consente senza grandi sforzi di allentare il terreno senza restituirlo per preservare meglio gli ecosistemi del terreno.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13189 +Video
  • Scegli una pianta in vaso

    Comprare una pianta in vaso o un contenitore non è un atto innocuo. Dopo l'eventuale colpo di cuore, la pianta deve essere abbastanza forte da sopravvivere e svilupparsi armoniosamente nel tuo giardino. Imparare a saper fare la scelta giusta è un passo fondamentale che garantirà il risultato...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12633 +Video
  • Pianta un iris in vaso

    Le iris acquatiche sono piante da stagno popolari per la loro generosa fioritura colorata e la vegetazione sottile che aggiunge un tocco di verticalità. L'impianto in vaso specifico è del tutto possibile e può contenere meglio i ciuffi.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13741 +Video
  • I giardini del castello Val Joanis

    Il castello di val-joanis si trova nel luberon, ad est di avignone ea nord di aix-en-provence a sud della valle del rodano, sul sito di un'antica villa romana, le cui fondamenta emergono ancora sul fondo della proprietà. Jean-louis chancel riscopre nel 1977 questo castello, che ha...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13138 +Video
  • Un giardino d'acqua in miniatura
  • Contro le formiche
  • Marc caffè contro gli afidi
  • Metti la primavera in mazzi!
  • Albero di Giuda
  • Mini verdure da seminare
  • Bottiglie di Champagne all'acqua
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati