Per riconnettersi al ritmo delle stagioni: il corpo in autunno


Per riconnettersi al ritmo delle stagioni: il corpo in autunno

In Questo Articolo:

Il corpo in autunno è spesso rivitalizzato dalla freschezza che segue il caldo dell'estate. Tornando in movimento, siamo generalmente molto attivi, tra scuola e professionisti, qui ci sono le chiavi per prendersi cura del proprio corpo durante questa stagione.

donna che la allunga nel movimento yoga

torsione movimenti della schiena sono utili in tessuti autunno sgonfiare la loro acqua ed energia "contraente" caduta in eccesso spinge il corpo ad eliminare il muco in eccesso prima dell'inverno: il freddo ! Alcune persone raccomandano di fare di nuovo una piccola cura durante questa stagione. La cura dell'uva, una forma di monodiète che può durare da un giorno a diverse settimane, si basa sul frutto della stagione. ma è meglio farlo sotto gli occhi di un professionista se desideri superare uno o due giorni…

Milza, stomaco e polmoni molto attivi

La medicina cinese divide l'anno in cinque stagioni e non quattro, separando la fine dell'estate, dominata dall'energia della milza e dello stomaco, dall'autunno pulito, dominato dall'energia dei polmoni.
Questi sono gli organi direttamente in contatto con elementi provenienti dall'esterno, alimentazione per il primo e aria per il secondo.
La milza si trova nella parte superiore sinistra dello stomaco, sotto le costole inferiori. Per i cinesi, lei riceve l'energia vitale dei cibi ingeriti e lo distribuisce ovunque nel corpo, mentre lo stomaco riceve la materia fisica e mungitura prima di inviare per essere eliminata Lo stomaco, che riceve la ciotola del cibo che scende nel nostro corpo, ha una forma più arrotondata e larga, due caratteristiche in relazione alla caduta.

Cambio di stagione delle emicranie?

L'energia discendente dell'autunno può causare emicranie, i cui dolori arrivano sotto forma di intensa pressione all'interno del cranio. Spesso accompagnato da nausea e vomitole emicranie potrebbero avere come origine a Disfunzione dello stomaco. Sono anche associati a una caduta (ancora una discesa!) Dei livelli di estrogeni. L'atto di isolarti lontano da una luce forte e attività per respirare bene per rilassarsi può aiutare a prevenire il pieno sviluppo di un'emicrania. Una buona aerazione dei polmoni aiuta ad alleviare la pressione sanguigna in aumento nella zona della testa.

PRATICA DEL CORPO

Le pratiche in piedi eseguite durante l'estate aiutano a trovare il nostro centro, una sorta di sospensione nel cuore dell'equilibrio. In autunno, imparerai a ruotare attorno a questo asse centrale ruotando. Poiché l'energia dell'autunno è ancora attiva, la nostra pratica sosterrà questo movimento. Le torsioni hanno anche il vantaggio di mantenere il tono e il corretto funzionamento del duo milza / stomaco. Pensa all'azione di strizzare un panno intriso di acqua nelle tue mani: estrai l'acqua in eccesso. Allo stesso modo, le torsioni comprimono e stringono la regione addominale, stimolandola e rinnovando la circolazione del sangue negli organi vitali. Saranno anche le torsioni ammorbidire i muscoli profondi che circondano la colonna vertebrale, aumentando l'estensione dei suoi movimenti.
Poiché la nostra testa ruota facilmente, è importante, nelle seguenti torsioni, fissarla sul suo asse, per sentire la torsione più bassa nella colonna. Se tieni il mento, senza abbassarlo, sulla stessa linea verticale dello sterno, la testa si trova sull'asse della colonna. Quando giri, assicurati di girare il busto e non la testa.
Tracce per ascoltare:
Guida vocale per creare colpi di scena in piedi (durata: 3 min 25)
Guida vocale per fare torsioni allungate (durata: 3 min 30)

Torsione bassa: il sacro

  • Seduto sulla parte anteriore di una sedia, a piedi piatti a parte la larghezza della piscina, Ruota un'anca, poi riportala indietro e fai lo stesso con l'altra anca. Esegui una leggera rotazione avanti e indietro che spinge un ginocchio in avanti, poi l'altro, senza muoversi intorno alla sedia.
  • Senti la base della colonna, posizionata tra i fianchi, che gira a destra e poi a sinistra.
  • Ripeti senza bloccare la respirazione per 1 o 3 minuti.

Torsione media: il lombare

  • Siediti sempre sulla sedia con i piedi piatti, ora ancorare i glutei e il bacino e posizionare le mani sulla vita, dita in avanti e pollici dietro. I gomiti si piegano verso l'esterno. Girando la vita, un gomito avanza, poi l'altro, in un movimento avanti e indietro, un po 'più lento rispetto al sacro. Il movimento inizia nella parte posteriore e i gomiti seguono solo il movimento del busto.
  • Senti dove il movimento è davvero.Qui è importante isolare il movimento nella zona lombare e non lasciare che il bacino partecipi all'azione. Se hai un ernia del disco nella zona lombare, vai molto lentamente e fermati se avverti dolori pungenti.
  • Ripeti senza bloccare la respirazione per 1 o 3 minuti.

Torsione alta: la dorsale

  • Sempre seduto sulla sedia, metti le mani sulle spalle e girale a destra ea sinistra. Il movimento sarà più grande di prima. La pelvi continua a non partecipare, ma sentirai una piccola azione nella zona lombare.
  • Prova a per aumentare il movimento e le sensazioni tra le scapolespingendo o rotolando anche la spalla anteriore in avanti e la spalla da dietro a quella posteriore. La testa rimane nell'asse con il mento allineato con lo sterno.
  • Ripeti questo movimento avanti e indietro per 1 o 3 minuti.
  • Infine, torna al centro e spazza la colonna per tutta la lunghezza con il tuo respiro.
  • Osserva i tuoi sentimenti.
  • Si alternano più volte dietro all'indietro mettere le vertebre nell'asse e riallineare la colonna.

Questo articolo proviene dal libro

Rinnova con il ritmo delle stagioni + CD

Rinnova con il ritmo delle stagioni + CD
Pamela Weber

il testo: Pamela Weber

Articoli Correlati Video: Contatto con la natura - II.


Articoli Consigliati
  • I consigli su
  • Benessere naturale: salvia medicinale
  • Nonostante le abbondanti innaffiature, le foglie del mio impatiens grigliano?
  • Asparagi
  • Il tartufo del Périgord (Tuber melanosporum)
  • Mango
  • Oliva: invita il sud al tuo tavolo!
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento