Cape Mauve, African Mallow, Capo Anisodon


Cape Mauve, African Mallow, Capo Anisodon

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Anisodontea capensis

sinonimi: Malvastrum capensis, Malva capensis

famiglia: Malvaceae

origine: Sud Africa

Periodo di fioritura: da maggio a novembre

Colore del fiore: rosa, bianco

Tipo di impianto: Pianta mediterranea

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: persistente

altezza: Da 1m a 1m 80

Pianta e coltiva

robustezza: poco rustico, -8° C

esposizione: ombra parziale di sole

Tipo di terreno: ricco e drenante

Acidità del suolo: acido basico

Umidità del suolo: da normale a secco

utilizzare: contenitore enorme

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: piantina

Formato: molla, mezza misura per mantenere una forma compatta

Capo Malva, Africana Malva, Capo Anisodonte, Anisodontea capensis

L'anisodonte del capo, Anisodontea capensis è una pianta arbustiva della famiglia delle Malvaceae. Vicino ai mauves e agli ibischi, l'anisodonte del promontorio potrebbe facilmente essere confuso con una lavatera ad arbusto. Il Cape Mauve è originario del Sudafrica. Facile da coltivare, è piuttosto riservato ai climi mediterranei o alla cultura dei contenitori. Molte cultivar sono disponibili in tutte le sfumature del rosa.

Descrizione di Cape Anisodon

Anisodontea capensis è una pianta perenne arbustiva che cresce da 1 ma 1 m 80 per uno spread di 0,80 m. È sotto forma di steli ramificati multipli, porta verticale, che partono da un ceppo ligneo. Le sue foglie sempreverdi sono alternate, trilobate e seghettate, da pochi cm a 10 cm di larghezza. Le foglie basali sono grandi mentre sugli steli, le foglie sono più piccole e più piccole sul gambo. Il limbo verde scuro è leggermente peloso, il picciolo lungo 4 cm è stipulato: circondato da due piccoli denti appuntiti e caratteristici.

I fiori compaiono da aprile fino all'autunno. Solitari o in coppia, sono disposti nell'asse delle foglie sui rami dell'anno. Questo arbusto è particolarmente fiorifero. Fiori comprendono un epicalyx 3 segmenti, mezzo calice fuso, 5 sepali e un'ampia corolla composta da 5 petali ben separati in varie tonalità di rosa. I petali a forma di spatola arrotondata sono stretti alla base, sovrapposti poi disegnano un affascinante brogue su uno sfondo di sepulchia verde. Gli stami sono raggruppati in una colonna staminale di 1 cm, poi rilasciati in più reti bianche con antere nere, il pistillo è viola. Ogni fiore fecondato dagli insetti produce una dozzina di semi leggeri disposti in un cerchio.

Coltivazione del Capo Viola

Anisodonte capensis è facile da coltivare, in rapida crescita, ma di limitata robustezza. Si ritiene che sia piuttosto una pianta mediterranea: viene distrutta dal gelo, ma anche se l'umidità invernale è troppo importante. Fino a -8° C, è resistente ma non più persistente perché tutti gli steli aerei vengono uccisi dal gelo. Tuttavia, si rifiuta rapidamente in primavera per formare un cespuglio bello denso e più basso, molto fiorifero. In terreni aperti e in aree in cui la sua resistenza è un problema, è necessario un velo per l'inverno e la pacciamatura invernale.

La porpora del Capo si trova in primavera nell'humus e nel terreno drenante. Una scorta di compost e compost arricchisce la terra. In terreni troppo compatti, la sabbia grossa accentua il drenaggio. L'anisodonte del cappello richiede un po 'di irrigazione durante i 2 anni successivi alla semina, quindi diventa resistente alla siccità.

L'esposizione dovrebbe essere soleggiata fino a mezz'ombra, una situazione relativamente protetta dai venti forti che tendono a rompere gli steli alti alla base.

L'anisodonte del promontorio può essere coltivato anche in un contenitore, che consente di beneficiare della sua magnifica fioritura ovunque in Francia. È ambientato in un misto di terriccio, terriccio e sabbia. Avrà bisogno di fertilizzanti regolari durante la crescita. L'annaffiatura è importante e regolare, ma il substrato deve essere quasi asciutto tra ogni riserva d'acqua. Il mantello color malva è quindi riparato dal gelo in autunno, in una stanza luminosa e fresca, tra i 5 e i 15° C.

L'anisodonte del cappello viene tagliato a metà ogni primavera.

Moltiplicazione di cap anisodon

La propagazione avviene per seme, facile in primavera, o per talea della testa.

Specie e varietà di Anisodontea

19 specie
Anisodontea julii, con fogliame molto soffice
Anisodontea scabrosa, fiori pallidi e rotondi
Anisodontea capensis 'African Queen' o 'Cape African Queen'
Anisodontea capensis 'Very Cranberry', cultivar molto scuro quasi rosso
Anisodontea capensis 'El rayo', fiori rosa striati di rosso

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Fiori d'inverno

    Il grigiore nel giardino in inverno non è inevitabile! Il giardiniere sceglierà alberi e arbusti in fiore durante questa stagione per dare allegriaUlteriormente

    Visualizzazioni: 19294 +Video
  • Ceanothe de Santa Barbara, California Lilla

    Ceanothus impressus è una bellissima specie di ceanothe sempreverde, adattata al clima oceanico, ma anche in una zona meno morbida con esposizione protettaUlteriormente

    Visualizzazioni: 7496 +Video
  • Blood Drop, Coral Fountain, Russian False Bead

    Russelia equisetiformis, la falsa prateria russa è una pianta esotica perenne semi-arbustiva che può essere coltivata in un clima mediterraneo. Sebbene fosse un tempo classificata tra gli scrofulariacés, oggi appartiene alla famiglia dei plantaginacées. Laa € |Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7677 +Video
  • Riccio di mare di cactus

    Generale echinopsis mamillosa fa parte del genere ampio echinopsis che comprende 120 specie di cactus perenni spesso globulari. Gli echinopsis sono originari del sud america dove crescono nelle pianure desertiche o nelle zone montuose dell'altopiano fino a...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7464 +Video
  • Palla di neve, Viburnum obier

    Devi aver notato questo arbusto, alto 3-4 m, con fiori a forma di palla di neve appesi a maggio. È il viburnum opulus, conosciuto con il nome di snowball o viburnum. Viburnum opulus è un arbusto originario dell'asia settentrionale e dell'europa...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7336 +Video
  • Porro

    Il porro è un ortaggio perenne, ma viene coltivato come un annuale, nell'orto. Come la maggior parte dei membri della sua famiglia, le alliaceae, ha una lampadina. Ma è così allungato che si può solo indovinarlo. Il gambo, molto corto, emette una successione di foglie...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8033 +Video
  • Giglio arancia

    Il giglio arancione è una specie che si può trovare in francia nel giura, nelle alpi e in provenza. È facile da coltivare e resistente alle malattie.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8074 +Video
  • Cuscino Euforbia
  • Nana di agave, miniatura Agave
  • Albero di sicomoro
  • Clementine (Clementine)
  • Mirtillo rosso, mirtillo rosso maculato, mirtillo rosso
  • Bermudan con foglie strette, erba con occhi blu
  • Cape Jasmine, Gardenia
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento