I pulvinariani dell'ortensia. Come liberarsene?


I pulvinariani dell'ortensia. Come liberarsene?

In Questo Articolo:

Piccoli gruppi bianchi, di cotone, allungati e dai colori tenui decorano i gambi e gli schienali delle foglie di ortensia in questo momento. Chi sono i leader?

Ortensie ortensie

Le ortensie possono essere attaccate da cocciniglie

cocciniglia

la cocciniglia è identificata dal suo guscio marrone I colpevoli si trovano sui rami sotto forma di piccoli scafi marroni e aspetto laccato curvo. Questi sono cocciniglia, chiamati i pulvinariani dell'ortensia (Eupulvinaria ortensia).
All'avvicinarsi dell'estate, si stendevano in abbondanza in questi famosi sacchetti bianchi di cotone. Non meno di 2.000 uova sono riunite in ognuna di esse!
Dopo la schiusa, le piccole coccinelle invadono la pianta e lasciano dietro a sostanza appiccicosa e lucente.
Oltre alle ortensie, si possono trovare anche sui tigli, sui gelsi e sugli aceri.

La soluzione per eliminare i pulvinariani

Fertligenic Naturen anti-mealybugs

Il trattamento con un olio di insetticida si dimostra efficace Anche se la deposizione è molto popolata, la progenie di questa cocciniglia farinosa rimane piuttosto ragionevole.
Forte regolazione naturale viene generalmente condotta, ma è opzionalmente possibile completare la sua azione mediante trattamento con un olio insetticida estratto da semi di colza (Fertligène Naturen per scale alla dose di 30 ml per litro di acqua) durante estate.
Trattare preferibilmente durante un giorno coperto in cui le temperature non superano i 30° C.

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • I consigli su
  • Dopo quanto tempo può essere utilizzato il compostaggio del silos?
  • I crochi punteggiano il mio prato. Posso falciare, ora che sono deflorati?
  • Guida per l'olio essenziale: il kit invernale
  • Le varietà di tartufo francese e altri
  • Funghi
  • 2016 Anno internazionale dei legumi
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento