Taglia il rododendro


Taglia il rododendro

In Questo Articolo:

Il rododendro è un arbusto maestoso e molto elegante che non richiede taglie frequenti. Gli interventi saranno limitati a dare una bella forma ai soggetti giovani e rimuovere le parti danneggiate e i fiori sbiaditi dei soggetti adulti.

Taglia il rododendro

Quando tagliare il rododendro?

Le dimensioni della formazione si verificano in primavera quando la vegetazione inizia sulle giovani piante per i primi tre anni dopo il taglio, il trapianto o la semina.
La dimensione della manutenzione viene praticata ogni anno dopo la fioritura sui soggetti adulti, il suo tempo dipende dalla varietà.
Il taglio viene effettuato dopo la fioritura o in autunno.

Come potare il rododendro?

Strumenti necessari:
  • cesoie
  • sega
  • Balsamo curativo

Dimensione dell'allenamento
  • Su un soggetto giovane, pizzicare le estremità dei nuovi germogli tra le miniature e l'indice per indurre la ramificazione della pianta.
  • Tagliare la rete appena sopra una foglia. Due o tre nuovi steli si formeranno allora.
  • Rinnova il pizzico più avanti nella stagione sui nuovi germogli procedendo allo stesso modo.
Dimensione della manutenzione
Le dimensioni della manutenzione possono essere praticate in modi diversi a seconda della varietà. Alcuni manterranno un'abitudine cespugliosa e richiederanno solo una leggera dimensione e la soppressione dei fiori appassiti, questa è la maggior parte dei casi.
Altre varietà più vigorose e arbustive avranno bisogno di una taglia per aiutare a formare un bellissimo tronco, queste dimensioni andranno a completare le dimensioni precedenti e dovrebbero essere fatte ogni due anni.
1- Dimensioni generali di manutenzione
Questa dimensione riguarda tutti i rododendri.
  • Tagliato con un piccolo potatore, tutti i fiori appassiscono appena sotto il peduncolo senza attendere la formazione di semi.
  • Fare attenzione a non tagliare i boccioli latenti, questo potrebbe compromettere la futura fioritura.
  • Rimuovere con cesoie da potatura morta tutto legno morto e steli danneggiati.

2- Dimensione di manutenzione dei rododendri degli alberi
  • All'inizio dell'autunno, tagliare rami bassi di diametro inferiore a 2 cm attorno al perimetro esterno della pianta con un potatore o un troncarami, per mantenere solo i rami del carpentiere.
  • Non potare i rami di diametro maggiore perché ciò comporterebbe un afflusso di linfa troppo importante sui rami rimanenti che potrebbe crescere improvvisamente e indebolirsi.
  • Due anni dopo, ripeti l'operazione: taglia tutti gli scarti e tutti i piccoli rami che emergono sotto il telaio.

battito
Questa dimensione è raramente praticata, precisamente su un albero che non è stato mantenuto correttamente e che, nel lungo periodo, assumerà una forma sgradevole.
Piegare tutti i rami ad un'altezza di 15 cm sopra il telaio con una sega e cesoie.
Applicare un balsamo curativo alle ferite.

Articoli Correlati Video: potatura di azalee e rododendri.


Articoli Consigliati
  • L'albero di cachi, ma magnifico, non dà mai frutti. Perché?
  • Come sbarazzarsi dei bambù nani?
  • Concimazione con successo del legno di bosso: necessità e fertilizzante adattato
  • Come eliminare i cocciniglia in bianco e nero che invadono i miei ulivi e le buganvillee?
  • Qual è il sistema di root dei pioppi?
  • Mi piacerebbe distruggere il tronco di un abete tagliato due anni fa. Qual è il metodo giusto?
  • Come innaffiare il cipresso: consigli e metodo
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento