Portulaca: semina l'insalata che sgranocchia!

Questa piccola pianta rampicante semina in terra asciutta e supporta il pieno sole. Le sue foglie carnose e croccanti sono gustose... Da scoprire.

Portulaca: semina l'insalata che sgranocchia!

In Questo Articolo:

origine

Portulaca - portulaca oleracea

La purslane (portulaca oleracea) è un'erba annuale conosciuta da molto tempo. Dovrebbe essere dall'India; in ogni caso era già nota agli egiziani 4000 anni fa. Arrivato molto più tardi in Europa, uno apprezzava le sue proprietà medicinali fino al XVIII secolo. Poi è caduto in disuso, prima di diventare di nuovo "alla moda", come altre verdure dimenticate. Oggi molti orticoltori lo incorporano nei loro mescluns.

Una buona pianta da mangiare

Le inseguitrici selvatiche formano steli rossastri e striscianti, mentre quelli della cultivar (portulaca dorata) sono verticali (circa 20 cm) e verdastri. In entrambi i casi, questi gambi sono foglie croccanti, carnose e aggrovigliate che fanno miracoli nelle insalate. Ricchi di antiossidanti, Omega 3, potassio e vitamine (B9, C), sono di reale interesse per la salute.

I fiori, gialli e piccoli, non sono interessanti: da non confondere con quelli di portulaca con fiori grandi (Portulaca Grandiflora), usato come pianta ornamentale.

piantina

La portulaca ha bisogno di calore per crescere. Ha paura delle gelate tardive, gode del sole e di un terreno leggero e ben drenato.

La germinazione avviene in primavera. La semina avviene da aprile a luglio, direttamente sul posto, in terreno riscaldato o al coperto. Pulire bene il terreno prima di seminare e seminare.
Coprire il terreno con molta leggerezza e mantenere il terreno fresco finché non appaiono giovani piantine. Quindi assottiglia la piantina, mantenendo solo un piede ogni 20 cm.

Distribuisci i tuoi semenzali (es: produci diversi durante la stagione) per garantire una produzione costante di giovani foglie tenere.

Sul tuo balcone?

La portulaca si sviluppa senza problemi in una grande pentola. Quindi puoi installarlo su un balcone soleggiato; i semi dovranno essere raccolti prima dell'inverno per iniziare nuovamente la semina l'anno successivo.

Cultura - Intervista

Non è necessaria alcuna irrigazione!

Se necessario, estirpare manualmente perché il becher è impossibile in quanto i gambi sono fragili.

Pizzica i gambi quando raggiungono circa 10 cm, per promuovere la loro ramificazione e la produzione di nuove foglie che lo accompagna.

Nel clima mite, la ricerca è ripresa spontaneamente.

vendemmia

Conta 2 o 3 mesi dopo la semina per considerare la raccolta. Non raccogliere i germogli maturi: i loro semi sono duri e gli steli sono fibrosi.

Utilizzare in cucina

Consumare foglie crude in insalata o cotte come spinaci e acetosella. Puoi anche fare una zuppa come crescione. Infine, per i dilettanti, i suoi steli tagliati a pezzi possono essere messi in aceto e utilizzati come sottaceti.

Portulaca - piantine in vaso

Piantine di vaso in vaso

Per scoprire anche:

  • Portulaca ornamentale
  • Insalate selvatiche
  • L'orto dei curiosi giardinieri
  • Portulaca invernale, Clayton da Cuba
  • Ficoide ghiacciato

Articoli Correlati Video: Portulaca: 10 proprietà di questa pianta medicinale.


Articoli Consigliati
  • Piante per evidenziare un vicolo

    I percorsi sono il collegamento tra le varie parti del giardino. È importante scegliere le piante giuste che daranno carattere ai tuoi percorsi mentre li enfatizzi con grazia.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13823 +Video
  • Cosa piantare ai bordi di uno stagno?

    Cosa piantare ai bordi di uno stagno o stagno, attorno a una fontana o uno stagno? Qui ci sono piante di banca che si godono il terreno umido attorno a uno stagno.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 10110 +Video
  • Rotazione delle colture nell'orto

    Come evitare la diffusione di malattie e l'esaurimento del suolo dell'orto mediante l'organizzazione di rotazioni di colture orticoleUlteriormente

    Visualizzazioni: 17717 +Video
  • Ilex crenata, agrifoglio crenaceo

    L'agrifoglio di mirtillo, la crenata di ilex o l'agrifoglio giapponese è una siepe di agrifoglio non pungente, topiaria e bonsai. Cultura e suggerimenti per la manutenzione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9440 +Video
  • Foreste, pozzi di carbonio

    Di fronte all'aumento esponenziale dei gas serra, sempre più stati stanno rispondendo sviluppando programmi per la gestione sostenibile delle foreste. L'obiettivo della riforestazione è creare nuovi pozzi di assorbimento del carbonio naturali.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13037 +Video
  • La scala della piscina

    Una scala della piscina è essenziale se la piscina non è dotata di una scala che consente una discesa graduale in acqua. Le piscine interrate o piscine fuori terra richiedono un accesso sicuro per accedere alla piscina. Vediamo come sceglierlo |Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13463 +Video
  • Spinaci asiatici, Fagopyrum dibotrys

    Suggerimenti per la semina e la coltivazione di spinaci asiatici o spinaci, o anche per la farina di grano saraceno perenne, fagopyrum dibotrys, una pianta vegetale originale e decorativa.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 10050 +Video
  • Piantare bacche rosse
  • Storia della rosa e della rosa (continua)
  • Stevia, uno zucchero a zero calorie
  • Piantare e coltivare fragole
  • Diserbo termico
  • Pannelli solari
  • Trattamento della piscina mediante elettrolisi del sale
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento