Pesce stagno


Pesce stagno

In Questo Articolo:

Se l'installazione di pesci in uno stagno richiede alcune precauzioni minime, in pratica il successo è molto spesso alla fine della strada! Alcuni consigli per una piscina piena di vita!

La creazione di uno stagno all'aperto spesso mira a stabilire una serie di pesci che darà vita e colore all'acqua stagnante. Per facilitare il successo di questo progetto, alcuni suggerimenti sono importanti da ricordare.

Innanzitutto, l'acqua deve essere ovviamente pulita! L'uso di pesticidi o fungicidi è in realtà vietato intorno al bacino!

Il secondo principio fondamentale per assicurare una vita serena ai suoi pesci è promuovere l'installazione degli insetti. L'impianto di piante acquatiche favorirà l'arrivo di questa provvidenziale baby-sitting per fornire uno spazio in acque poco profonde dove le larve potranno svilupparsi senza dover subire gli attacchi del pesce!

In generale, ci vuole un buon mese tra il momento in cui viene scavato lo stagno e l'introduzione del pesce in modo che il bacino sia popolato da una fauna microbica sufficiente per un equilibrio biologico armonioso. Quando tutti gli ingredienti sono insieme, è tempo di andare alla ricerca dei suoi nuovi residenti. E lì, la scelta può essere Corneliana!

In effetti, non tutti i pesci sono d'accordo! Alcuni si mangiano mentre altri convivono tranquillamente. Per essere completamente sicuri della sua scelta, è meglio evitare di mescolare le specie.

Per gli stagni di dimensioni modeste, la scelta migliore è senza dubbio il pesce rosso. Questi piccoli pesci (massimo 40 cm) vivono perfettamente a scuola. La specie ha molteplici varietà: rosso, nero, arancione e bianco, pinne singole o ondulate (la cometa).

Per le piscine più grandi, è possibile optare per una miscela di pesci rossi e carpe koi. Queste due specie coesistono perfettamente se il posto è sufficiente. Attenzione però: la carpa Koi è impressionante. Può raggiungere fino a più di un metro di lunghezza, il che significa calcolare il numero di pesci per metro cubo!

Altre possibili specie di pesci di stagno sono il sarasa (da 20 a 23 cm), caratterizzato dal dorso rosso e dal ventre bianco, o shunbukin (da 20 a 23 cm), riconoscibile dal suo corpo multicolore blu-nero., rosso, arancione e bianco, l'ide (da 35 a 50 cm) con il suo retro arancio brillante o la tinca (da 30 a 60 cm) con il suo abito verde.

Articoli Correlati Video: Un PESCE MISTERIOSO nello STAGNO.


Articoli Consigliati
  • Gerani perenni

    Il vero geranio non ha molto a che fare con il re dei balconi! Scopri questa pianta perenne che fiorisce abbondantemente e si adatta a tutte le situazioni.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9298 +Video
  • Solarizzazione del suolo, disinfezione dal sole

    Come tecnica utilizzata in agricoltura in zone soleggiate, la solarizzazione può liberare il suolo da determinati agenti patogeni senza l'uso di prodotti fitosanitari.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14151 +Video
  • Le talee di papiro

    Essendo una pianta ornamentale facile da coltivare, il papiro rimane una scommessa sicura che si adatta sia all'ambiente esterno che a un interno contemporaneo. Molto snello e grafico, vestirà in modo originale un angolo del bagno o del soggiorno. Il suo taglio molto semplice da realizzare...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12787 +Video
  • Tutor di pomodoro per l'irrigazione

    Io uso come tutore di pomodori, il tubo elettrico che riempiono durante le mie annaffiature.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14833 +Video
  • Insalate tutto l'anno

    Sogni di ottimizzare il tuo giardino e produrre insalate da mangiare tutto l'anno? Buone notizie, è del tutto possibile!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14031 +Video
  • Magnolia per sempre

    Foglie brillanti come macchie di olio, boccioli di fiori giganti immacolati, un tronco con corteccia grigiastra alta fino a 20 m, un porto piramidale che non ha nulla da invidiare ai monumenti egizi... Tel è magnolia grandiflora.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9547 +Video
  • Rimuovere la tigna dal porro (farfalla)

    Per mantenere ã © loigner porro lepidottero (farfalla) si pianta una quota di 1,5 metri di altezza su cui è posto un mezzo guscio di âœuf ogni tre metri a piantare porri. Lo sto facendo da 3 anni. Puoi tenere la conchiglia spingendo un piccolo chiodo. Sembra...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15168 +Video
  • Talee di geranio
  • Potée e fioriere per l'inverno
  • Arbusti per uccelli
  • La moltiplicazione di iris
  • Il giardino dopo la tempesta
  • Come mantenere una guzmania?
  • La cultura sotto protezione
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati