Pianta dell'efelide


Pianta dell'efelide

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Hypoestes phyllostachya

famiglia: Acanthaceae

origine: Foreste tropicali del Madagascar

Periodo di fioritura: era

Colore del fiore: blu

Tipo di impianto: pianta verde decorativa

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: persistente

altezza: 20 cm

Pianta e coltiva

robustezza: 20° C tutto l'anno

esposizione: luce intensa

Tipo di terreno: stampo

Acidità del suolo: neutro

Umidità del suolo: piuttosto interessante

utilizzare: pentola

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: talee di testa in primavera

Pianta dell'efelide, phyllostachya Hypoestes

L'ipoestes è un perenne che di solito vediamo nelle nostre case. Folto, il fogliame sempreverde è decorativo per tutto l'anno; è tutto l'interesse della pianta. Le foglie sottili, chiare, di forma ovale e appuntite sono verdi, punteggiate di verde chiaro, crema, rosa o rosso. Queste macchie davano ai ipoestes, il nome della pianta con gli efelidi, cioè con le lentiggini!

In estate, ci sono piccoli fiori tubolari color blu lavanda che non sono di grande interesse ornamentale. Inoltre, è consigliabile rimuoverli per promuovere lo sviluppo del fogliame.

Perché le mie ipoeste non hanno puntini sulle foglie?

Le piante di efelidi hanno bisogno di un massimo di luce per ottenere, dalle sue foglie, un bellissimo effetto decorativo. Non c'è abbastanza sole e ora la chioma diventa verde! Installare la pianta in una zona ben illuminata in modo che possa ricevere la luce solare diretta e le macchie torneranno.

Allo stesso modo, se l'ipoest non riceve abbastanza ore di sole durante il giorno, la sua crescita sarà rallentata. Per superare questa mancanza, è possibile esporla alla luce artificiale.

I gambi e le foglie delle mie ipoestes sono morbidi: cosa sta succedendo?

La pianta dell'efelide gode di un'atmosfera calda e umida. Tuttavia, l'irrigazione deve rimanere moderata, anche durante il periodo estivo. Il terreno umido e l'atmosfera fresca ammorbidiscono la pianta che crolla. Ridurre l'irrigazione e mantenere la pianta in una stanza calda, almeno 18° C, o all'aperto durante l'estate. Per mantenere un'umidità sufficiente, vaporizzare le foglie regolarmente o posizionare la pentola su un letto di ghiaia umida.

Le mie ipoestenze hanno una porta disordinata. Come dovrei potarlo?

Man mano che si sviluppa, gli steli crescono in modo più o meno ordinato. Per preservare la sua veste compatta, ben ramificata e cespugliosa, pizzica le estremità dei gambi. Il pizzicore dei fiori consente inoltre alla pianta di concentrare la sua energia sullo sviluppo delle sue foglie.

Come posso "potenziare" il suo sviluppo?

Ricordati di rinvasare le tue ipoestes all'inizio della primavera, non appena le radici sembrano strette, in un vaso più grande.

Durante l'estate e all'inizio dell'autunno, applicare fertilizzante liquido per piante verdi ogni due settimane.

Specie e varietà di Hypoestes

Il genere comprende circa 40 specie
- Hypoestes phyllostachya 'Vinrod' con fogliame rosa e verde
- Hypoestes phyllostachya 'Pink Flash' con foglie maculate di colore rosa brillante

Articoli Correlati Video: La Terra Tra 100'000'000 di Anni - Documentario National Geographic.


Articoli Consigliati
  • Commelinaceae / Commelinaceae

    La famiglia commelinaceae è una famiglia di piante monocotiledoni che comprende nelle 500 specie distribuite in una quarantina di generi. Queste sono piante erbacee, annuali o perenni, diffuse, zone subtropicali. Spesso formano uno spesso strato erbaceo...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1190 +Video
  • Abélia

    È nel pieno dell'estate che la fioritura dell'abelia è la più abbondante. Migliaia di piccole campane rosa si susseguono fino all'autunno. Il calice che persiste sulla pianta dopo che il fiore è caduto è di un bel rosa brillante. Prolunga l'interesse decorativo dell'arbusto...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7231 +Video
  • Liquirizia

    La liquirizia, glycyrrhiza glabra, è una pianta perenne della famiglia delle fabaceae, le leguminose. La liquirizia è originaria dell'europa mediterranea e dell'asia. È coltivato da centinaia di anni per le sue radici, i bastoncini di liquirizia. Le radici di...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8047 +Video
  • Geranio rosato

    Il geranio rosato è un pelargonio originario del sudafrica, coltivato da secoli per il suo fogliame aromatico. È una pianta facile da coltivare, con fiori piccoli ma carini. Oltre ad una fragranza particolarmente gradevole, è stato usato come pianta medicinale...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7812 +Video
  • Ortensia con foglie di quercia

    Se questa ortensia è chiamata quercifolia, è a causa della forma delle sue foglie, unica negli arbusti e simile a quella della quercia rossa americana. L'effetto decorativo è sorprendente e il fogliame può persino diventare enorme quando l'arbusto cresce completamente...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7943 +Video
  • Lupino giallo, caffè falso

    Il lupino giallo viene coltivato come foraggio, concime verde o verdura secca. Il lupino giallo può anche essere considerato una pianta ornamentale.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8690 +Video
  • Beaucarnéa, Elephant's Foot, Bottle Tree, Noline curvo

    Originario delle aree semi-desertiche del messico meridionale, il nome beaucarnéa ha il suo nome comune per la particolare forma del suo tronco, a forma di piede di elefante o bottiglia e il suo nome latino con la sua forma curva (recurvata). Nel suo paese di origine, è un albero che può raggiungere 10...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7362 +Video
  • Agavaceae / Agavaceae
  • Pietra ollare, Sapone, Noci
  • Aglaonema
  • Regina africana di giglio di tromba gialla
  • Agertum selvaggio, Eupatorium con fiori di Agartum
  • Balsamo
  • Pianta di corallo
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento