Pianta l'erba di San Giovanni


Pianta l'erba di San Giovanni

In Questo Articolo:

L'iperico (Hypericum) deve il suo nome alla moltitudine di piccoli fori nelle sue foglie. Rampante o allenato secondo la specie, è ricoperto da numerosi fiori giallo dorato dall'inizio dell'estate.

Erba di San Giovanni - I. Frances - EsdemGarden

Caratteristiche particolari:
vanga
artiglio
trapiantatrice
concime organico
depressione
annaffiatoio
Consiglio:
La fecondazione è raccomandata perché all'erba di San Giovanni piacciono i terreni ricchi. Ha anche bisogno di una terra ben drenata, che richiede l'aggiunta di un po 'di sabbia se è troppo pesante e appiccicosa.
Buono a sapersi:
Non piantare mai quando il terreno è ghiacciato, anche superficialmente, o quando è coperto di neve.

Pianta la copertura del mosto di erba di San Giovanni

Pianta la copertura del mosto di erba di San Giovanni

La varietà di erba di San Giovanni è grande. Alcune piante non superano i 30 cm di altezza, ma si diffondono molto. Questi includono Hypericum calycinum che viene utilizzato come groundcover. Preparare il sito con aratura profonda da 25 a 30 cm.

Prepara la terra

Prepara la terra

Eliminare i grandi ciottoli e le radici delle infestanti durante questa operazione. Fai un colpo di artiglio per rompere le zolle e livellare la superficie del terreno. Le piante vengono poi distribuite sul massiccio rispettando una distanza di 50 cm tra di loro.

Piantare i secchi

Piantare i secchi

Piantare i secchi usando una trapiantatrice. Tampina bene la radice con le mani. Depositare e posizionare il groundcover venduto in contenitori al centro della buca. Riempi intorno mentre mantieni il piede. Acqua a fondo per finire.

Erba di piante Erba di San Giovanni

Erba di piante Erba di San Giovanni

Per le specie arbustive, aprire un foro di larghezza compresa tra 50 e 60 cm in profondità. In tutti i casi, questo foro deve essere almeno il doppio del volume della palla radice. Allenta il fondo e porta un buon concime organico da miscelare con il terreno originale per arricchirlo.

Inumidisci le zolle se necessario

Inumidisci le zolle se necessario

Controllare l'umidità della zolla della radice, se è asciutta, mettere la pentola a mollo in un grande vassoio pieno d'acqua fino alla scomparsa delle bolle d'aria. Lasciare scolare prima di rimuovere il contenitore. Se le radici aderiscono alle pareti della pentola, tagliala. Installa le zolle nei fori e riblocca.

Articoli Correlati Video: L'iperico, l'erba di San Giovanni.


Articoli Consigliati
  • Perché le estremità dei rami del mio albero del platano sono appassite?
  • Un anno nella vita dell'albero: l'estate
  • Riuscire a piantare e coltivare ortensie in vaso
  • Come mantenere le fotine?
  • Come sbarazzarsi dei bambù nani?
  • I tronchi dei miei meli sono pieni di piccole gallerie. Perché?
  • Possiamo trattare le querce contro i Capricorno?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento