Pianta piante carnivore


Pianta piante carnivore

In Questo Articolo:

Oggetti di curiosità non riconosciuti che suscitano un vivo interesse da giovani e vecchi, le piante carnivore hanno la reputazione di essere difficili da coltivare. Facile da trovare nella maggior parte dei garden center, tuttavia, è essenziale considerare le loro origini e le loro specificità prima di considerare la loro acquisizione per trattarle adeguatamente.

Giovani piante di Drosera capensis - Botanical Garden of Lyon

Difficoltà a piantare piante carnivore

Molto delicato

Quando piantare piante carnivore?

Primavera.

Preparare la piantagione di piante carnivore

Controllare che la parte inferiore e gli assi delle foglie non nascondano alcun parassita. Scegli le piante con fogliame brillante.
Su alcune specie (ad esempio dionée) il fogliame diventa nero una volta che la trappola è servita. Questo non è un segno di cattiva salute finché la rosetta centrale ha nuove foglie.

esposizione

Sole diretto per la maggior parte delle specie, setacciato per nepenthes.

terra

2/3 di torba bionda, 1/3 di perlite per la maggior parte delle specie.
Sphagnum, fibra di corteccia di pino e torba bionda per nepenthes.

Distanza tra 2 piante carnivore

Cresci in soggetto isolato in vaso.

Come piantare piante carnivore

Per garantire buone condizioni di crescita per queste piante un po 'speciale è necessario conoscerle: la maggior parte delle specie di piante carnivore vive in terreni molto poveri di sostanze nutritive e molto umidi, soprattutto nelle torbiere. Il terreno è acido e l'esposizione è in pieno sole. A causa della specificità di questo terreno, le piante nel corso della loro evoluzione hanno inventato trappole per trovare un altro modo di nutrirsi. Quindi devi ricreare queste condizioni di vita a casa. Installare le piante carnivore in una pentola traforata sul fondo di una dimensione leggermente più grande della pentola originale riempita con una miscela appropriata per la specie (torba bionda + vermiculite in generale). Lascia il collo della pianta a filo con il terreno. Confezione leggera. Fornire una tazza sotto il piatto.

Dopo aver piantato piante carnivore

Acqua dopo la semina.
Installa il vaso al sole.
Non lasciare mai che la miscela si asciughi tra due annaffiature e lasciare sempre un po 'd'acqua nella tazza, eccetto per i nepenthes che amano la mezz'ombra in cesti appesi.
La qualità dell'acqua è un altro criterio di successo: non deve contenere calcare. Acqua solo con acqua piovana o acqua osmotica.
Il fertilizzante deve essere vietato.
Ci sono molte piante che supportano il freddo e persino il gel, altre come il nepenthes hanno bisogno di calore costante. Sii ben informato sulle varie specie prima di esporle al freddo.

Articoli Correlati Video: Come e dove coltivare le piante carnivore.


Articoli Consigliati
  • Attenti al gigante hogweed!
  • Osserva i microclimi nel giardino
  • Benessere naturale: salato di montagna
  • Agosto sul balcone e sulla terrazza
  • Funghi: gli sparachi croccanti (Sparassis crispa)
  • Cosa significa la parola
  • Rinomina la dionée
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento