Phlox divaricata 'Nuvole di profumo'


Phlox divaricata 'Nuvole di profumo'

In Questo Articolo:

Phlox divaricata si verifica negli stati del Texas, Alaska e Wisconsin, e anche in Canada.

Phlox divaricata 'Nuvole di profumo'

Foglio di coltivazione di phlox divaricata 'Nuvole di profumo'

famiglia: Polemoniacs.
dimensioni: questa varietà raggiunge, nelle migliori condizioni di crescita, un'altezza di circa 30 cm per una diffusione di 40-50 cm.
Distanza e profondità della piantagione: Le piante sono vendute in vaso. Durante la semina, il collo della pianta dovrebbe essere al livello del suolo. Per densità, conta sei piante per metro quadrato, una distanza di semina di 40 cm in tutte le direzioni.
crescita: piuttosto lento, specialmente nelle regioni fredde.
aspetto: la porta complessiva è quella di un ciuffo spalmato di rametti che scendono a terra. Il fogliame è diverso in base al tipo di steli; lungo e stretto sui gambi dei fiori e più largo sui gambi sterili. I gambi fertili sono eretti e gli sterili stanno strisciando. Una parte del fogliame del flox persiste durante l'inverno.
fioritura: si verifica da aprile a giugno a seconda della regione, dura tre settimane. I fiori, di 3 cm di diametro, sono semplici e compaiono all'estremità dei gambi dei fiori. Hanno cinque petali. Il colore della specie tipo varia dal blu lavanda al viola pallido o bianco con spesso un occhio colorato. La varietà presentata è blu e profumata.
terra: questa specie vanta un terreno ricco, fresco e ben drenato.
esposizione: il sole o l'ombra parziale sono adatti, a seconda della freschezza del terreno.
clima: buona resistenza al freddo. Puoi piantarli in qualsiasi giardino, anche in altitudine.
resistenza: questi phlox temono l'eccesso di umidità, altrimenti non ci sono parassiti o malattie specifiche. Se necessario, elaborare dopo l'identificazione del problema.

informazioni

Il Nord America ospita il maggior numero di specie di Phlox. Il nome phlox deriva dal greco e significa la fiamma, in riferimento al colore molto brillante delle prime piante studiate. Il nome della specie, nel frattempo, allude alla diffusione della pianta.

Specie e varietà

Il genere ha una sessantina di specie, tutte native del continente americano. Oltre alle specie tipo, le varietà sono poche. Tuttavia, alcuni, come il seguente, sono più o meno facilmente reperibili nei vivai.
Phlox pilosa ssp. fulgida "Moody Blue", una varietà di parenti discussi, è originaria degli Stati Uniti. Conosciuto anche come Phlox divaricata 'Chattahoochee', i suoi fiori sono viola viola con cuore scuro.
Phlox divaricata 'Dirigo Ice', di colore blu pallido, raggiunge circa venti centimetri. I petali hanno una tacca alla loro estremità.
Sempre nelle stesse tonalità, Phlox divaricata ssp. laphamii mostra un bellissimo blu pallido lilla con un cuore più chiaro, quasi bianco.
Infine, Phlox divaricata 'May Breeze' è una varietà piuttosto bianca la cui crescita è lenta.

Associazioni e usi

A causa delle loro origini, il phlox divaricatas è una buona pianta per sottobosco leggero dove non è raro incontrarli in grandi colonie. Usali in giardini selvaggi o in grandi parchi. Per giardini più piccoli, incorporare queste piante da parati in letti e cordoli perenni, anche al sole. Possono essere associati ad anemoni, euforbia, gerani, aquilegie.

cultura

Non presenta grandi difficoltà, tuttavia è essenziale offrire queste piante a terreno fresco e ricco per ottenere soggetti belli La Terra deve essere neutrale o di base. Ricordarsi di preparare il terreno con largo anticipo aggiungendo materia organica e fertilizzante. Evitare le aree asciutte perché il fogliame si scolorirà e diventerà rosso. Per la mostra, il mezz'ombra o il sole d'accordo. Le aree ventose non sono favorevoli per il phlox.

manutenzione

Il mantenimento del suolo e della fertilità sono i più importanti; più la terra è ricca, più belle sono le piante. Rimuovi tutti i gambi sbiaditi per mantenere le piante belle. Ogni quattro o cinque anni, piano per ringiovanire i ciuffi con vecchi steli che tendono a diventare legnosi.

moltiplicazione

Queste varietà manterranno i loro personaggi solo se li moltiplichi per talea o per divisione. Taglia o gli steli o le radici, a marzo sotto il telaio. Metti le piante sul posto in autunno.Le piante di talee hanno bisogno di più tempo prima che vengano messe a posto. La divisione dei ciuffi avviene in primavera o in autunno. Tenere solo le schegge al di fuori del mazzo della madre e ripiantarle immediatamente.
Jean Lebret

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Possiamo tagliare l'erba di San Giovanni che copre un intero argine?
  • Foglio di cultura e manutenzione del bucaneve
  • In una veranda riscaldata, i miei gerani stanno già crescendo. Posso tagliarli?
  • Come ridurre il tempo trascorso a falciare l'erba intorno ai letti
  • Cosa posso fare per far fiorire il mio cactus di Natale?
  • Scheda informativa sulla coltura: Osteospermum (Osteospermum spp.)
  • Come piantare il nasturzio: passo dopo passo
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento