Peperomia

Pépéromia è una piccola pianta perenne esotica coperta nota per il suo fogliame: verde, variegato, viola... Amiamo le sue foglie a forma di cuore e in rilievo.

Peperomia

In Questo Articolo:

Pépéromia, una bella pianta d'appartamento

Originaria dell'America Latina, la peperomia appartiene alla famiglia delle piperacee. √ą alto circa 25 cm e suo il fogliame √® persistente. √ą per questo motivo che viene coltivato come pianta d'appartamento. Fornisce un arredamento tutto l'anno grazie a bei colori delle sue foglie.

Coltivazione della peperomia

Pépéromia è facile da coltivare, a condizione di seguire alcune semplici regole.

esposizione

Pépéromia ha bisogno luce, comprese le varietà variegate, ma senza sole diretto che danneggia il fogliame. Evita di posizionarlo dietro una finestra rivolta principalmente a sud! Preferisci est o ovest e una luce soffusa. Non appena vedi le foglie svanire, è il segno che ricevono troppa luce; cambiarli invece.

Substrato e invasatura

P√©p√©romia gode di un substrato leggero e ben drenato: 2/3 di terriccio e 1/3 di sabbia. √ą rinvigorito se necessario alla fine dell'inverno con un terriccio di buona qualit√†. Ma attenzione, gli piace sentirsi stretto, quindi scegli un barattolo poco pi√Ļ grande di quello precedente (leggi: Rinvigorire le piante da interno).

spruzzare

Nel suo ambiente naturale, nelle zone tropicali dell'America Latina, la peperomia gode di un'atmosfera umida. Quindi √® una pianta apprezza l'umidit√† e non supporta l'interno troppo asciutto. L'acqua in eccesso non gli va bene. √ą spesso responsabile della putrefazione delle radici. In caso di acqua in eccesso le foglie cadono e la pianta muore. Il nostro consiglio:

  • Acqua moderatamente.
  • Non lasciare acqua nel sottovaso.
  • Il substrato dovrebbe asciugarsi tra due irrigazioni.
  • Ricordarsi di spruzzare la pianta soprattutto in inverno.

fogliame

√ą molto varia a seconda delle variet√†: verde, venato, variegato, viola, goffrato, pi√Ļ o meno denso. Scegli quello pi√Ļ adatto al tuo arredamento.

fioritura

La fioritura della peperomia ha luogo tra giugno e agosto. Questa non è la sua principale risorsa. I fiori hanno la forma di punte biancastre lunghe da 8 a 10 cm. Dopo la fioritura, i fiori appassiti vengono rimossi.

Resistenza al freddo

Come tutte le piante esotiche, la peperomia non sopporta il freddo. Mantenere una temperatura intorno 12-13¬į C in inverno. Attenzione per√≤, se l'aria √® troppo secca in inverno, tende a perdere le foglie. Spostalo lontano dal radiatore.

Crescita e vita

Pépéromia cresce lentamente. La sua vita è relativamente breve.

Parassiti e malattie della peperomia

Attenzione ai ragni rossi, il principale parassita della peperomia, che attacca la pianta quando l'aria è troppo calda e secca.

moltiplicazione

La peperomia si moltiplica in estate per talea terminale, cioè tagli di ramoscelli frondosi.

Le diverse specie e varietà di peperomia

  • Peperomia 'Green Gold', con fogliame variegato.
  • Peperomia 'Raindrop', con grandi foglie a forma di cuore.
  • Peperomia rugosacon foglie in rilievo
  • Peperomia rosso, foglie allungate, risvolto verde e viola.
  • Peperomia argyrea o Peperomia sandersii, una specie che forma un ciuffo di fogliame pi√Ļ denso alto 30 cm e con foglie lisce e variegate.
  • Peperomia fraseri o Peperomia resediflora, con foglie pi√Ļ piccole con polsini rossi.

Peperomia: Pépéromia

Peperomia sandwicensis

Peperomia: pianta

Peperomia

Peperomia: pianta

Peperomia argyreia

Peperomia: peperomia

Peperomia 'Smaragd': infiorescenza

Peperomia: pianta

Peperomia

Articoli Correlati Video: Peperomia propagation.


Articoli Consigliati
  • Anisodontea
  • Cavolo cinese: semina, coltivazione, raccolto e variet√†
  • Glicina tuberosa, Apios americana
  • Asparagi
  • Crea un erbario
  • Il gambusie
  • I consigli su
I Pi√Ļ Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati