Piselli: semina, coltivazione e raccolta

I piselli sono facili da coltivare, purché si abbia un terreno morbido e fresco, essenziale per un buon raccolto. Attenzione: la semina tardiva è la più suscettibile a malattie e parassiti!

Piselli: semina, coltivazione e raccolta

In Questo Articolo:

I piselli del giardino

Quando decidi di coltivare i piselli (Pisum sativum) nell'orto, di che piselli stiamo parlando? loro altezza, la loro robustezza, la loro precocità, la loro modalità di consumo sono tutti i criteri da prendere in considerazione quando si sceglie a varietà.

  • Piselli con remi sono i più alti (da 70 cm a 1,80 m) e richiedono pali, reti o reti metalliche da appendere. Sono spesso più produttivi dei piselli nani (40/70 cm).
  • Piselli con chicchi lisci o grani tondi, sono i piselli precoci e rustici. Sono adattati per cadere la coltivazione nelle regioni morbide della Francia e alla semina invernale inoltrata.
  • Piselli increspati, più dolci e più grandi dei piselli a grana liscia, sono anche più sensibili al freddo, ma più resistenti al calore.
  • Finalmente, ci sono piselli o piselli avidi, mangiato giovane e con il baccello.

Semina i piselli

I piselli stanno seminando in vigore, dall'inizio di febbraio alla fine di aprile e, per le zone dolci e piselli dolci, da metà ottobre a fine novembre.

A terreno leggero, fresco e soleggiato, traccia i solchi di circa 5 cm di profondità e distanziati di circa sessanta centimetri, in cui avrai i semi ogni uno-due centimetri. Copriteli con terra e acqua.

Conta una o due settimane per vedere crescere i semi.

Semina recupero

Per coloro che hanno perso la classica stagione di semina o coloro che desiderano prolungare il periodo della raccolta con piantine sfalsate, il i piselli possono essere seminati a maggiose seguito da annaffiature regolari. in giugno, optare per la semina del pisello (varietà di burro o croccante).

Pisello in crescita

Durante le prime settimane di cultura, bine e acqua per mantenere la freschezza del terreno. Quando le piante sono abbastanza grandi (circa quindici centimetri), li buttez, installare i remi, se necessario, quindi paglia.

Varietà di medie dimensioni possono essere supportate con rami ramificati di piccole dimensioni.

Raccolta dei piselli

I piselli vengono raccolti, a seconda della varietà, da 70 a 100 giorni dopo la semina.

Per il piselli a guscio, aspetta fino a quando i baccelli sono pieni. I chicchi devono essere ben formati ma ancora teneri.

Per quanto riguarda mangia piselli, raccogli i baccelli non appena i semi iniziano a formarsi.

Parassiti e malattie dei piselli

La peronospora può essere temuta, ma è problematica solo nella semina tardiva. I giovani germogli possono essere vittime dell'appetito delle lumache ma anche di quelli degli uccelli. Ricorda di mettere alcuni uccelli spaventati per allontanare gli uccelli.

il paraurti di pisello è più problematico; le larve divorano i grani! La semina tardiva è la più delicata. Trappole ai feromoni o reti di insetti possono essere posizionate al momento della fioritura.

Piante associate

Il pisello ama carote, rape e ravanelli, ma tenerlo lontano dalle alliaceae (aglio, cipolla, scalogno...).

Leggi anche: piante da compagnia

Piselli: semina, coltivazione e raccolta: coltivazione

Piselli di grano di Alderman

Piselli: semina, coltivazione e raccolta: raccolta

Piantina di piselli

Piselli: semina, coltivazione e raccolta: raccolta

Piselli gourmet 'Golden Sweet'

Piselli: semina, coltivazione e raccolta: piselli

Sgusciare i piselli, pronti per la mietitura

Piselli: semina, coltivazione e raccolta: raccolta

Piselli gastronomici in fiore sotto una rete di insetti

Piselli: semina, coltivazione e raccolta: coltivazione

Piselli e carote nell'orto

Articoli Correlati Video: Semina Piselli e Raccolta.


Articoli Consigliati
  • Quando è la luna a tagliare i fiori sui mazzi?

    Domande di giardinaggio su quale periodo lunare dovrebbe tagliare i fiori sui mazzi? Gli esperti del giardino di EsdemGarden vi rispondonoUlteriormente

    Visualizzazioni: 5068 +Video
  • Piccole conifere blu

    Le conifere hanno sagome e dimensioni molto diverse da una specie e persino da una varietà all'altra, il che le rende così ricche. Le forme nane si adattano più facilmente nei nostri piccoli giardini. Quelli con fogliame bluastro sono l'ideale per...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14133 +Video
  • Una siepe dai colori autunnali

    La copertura libera scommette sulla diversità delle specie arbustive; struttura il giardino con eleganza e può offrire bellissimi colori in autunnoUlteriormente

    Visualizzazioni: 9382 +Video
  • Si dovrebbe seppellire o spargere il proprio compost?

    Compost i suoi rifiuti per apportare sostanze nutritive e migliorare la struttura del suolo. Ma è meglio seppellire o diffondere il compost?Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12244 +Video
  • Abutilon

    Il velvetleaf è un arbusto apprezzato in giardino per la sua bella fioritura che inizia in primavera e si estende fino all'autunno.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 704 +Video
  • La moltiplicazione dei palmi

    Le palme sono tra quelle piante la cui moltiplicazione non è facile. Molti parametri dovranno essere presi in considerazione per riuscire in questa operazione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13901 +Video
  • Pouss'Vert, attrezzatura intelligente per l'orto

    Pouss'vert è una gamma di attrezzature intelligenti per il giardino e l'orto: costruendo tunnel e tunnel di coltivazione, campane di verdure, paletti di pomodori... Scoprili!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 83 +Video
  • Aglio e detersivo per piatti contro gli afidi
  • Verbena di Buenos Aires
  • Bonsai: stili molto codificati
  • Semina verdure precoci!
  • Vasi di lino Greendéco
  • Pianta un arbusto in fiore
  • Coppia aneto con cetrioli nell'orto
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati