Polyphylla di Parigi


Polyphylla di Parigi

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Polyphylla di Parigi

famiglia: giglio

origine: Stati Uniti occidentali

Periodo di fioritura: fine marzo all'inizio di maggio

Colore del fiore: rosso scuro

Tipo di impianto: pianta perenne

Tipo di vegetazione: erbaceo

Tipo di fogliame: obsoleto

altezza: Da 40 a 55 cm

Pianta e coltiva

robustezza: molto rustico fino a -23° C

esposizione: ombra parziale con sfumature chiare

Tipo di terreno: profondo e divertente

Acidità del suolo: acido a neutro

Umidità del suolo: da normale a fresco, ma drenante

utilizzare: massiccia, sottobosco, confine ombreggiato

Piantare, in vaso: autunno, primavera

Metodo di moltiplicazione: divisione della piantina

Polyphylla di Parigi

Polyphylla di Parigi è una pianta monocotiledone perenne appartenente alla famiglia delle liliacee, o più precisamente trilliaceae o melanthiaceae, abbastanza vicino al genere trillium. Questo genere è rappresentato in Europa dal Parisette a 4 foglie, un piccolo e originale bassofondo delle nostre foreste. Le specie asiatiche sono spesso più imponenti. Queste sono piante piuttosto rare, collezione. Polyphylla di Parigi è disponibile presso i vivai specializzati. È originario dell'Asia orientale, è una specie purtroppo messa in pericolo da uno sradicamento eccessivo. In effeti, Polyphylla di Parigi è importante nella farmacopea cinese, ma cresce molto lentamente. Nel giardino, è una pianta da ombra, coltivata per il suo fogliame grafico.

Descrizione di Polyphylla di Parigi

Polyphylla di Parigi è una pianta rizomatosa di lento sviluppo. Il suo rizoma sotterraneo e ramificato ha uno spessore da 1 a 3 cm. I rizomi si sviluppano in primavera 1 o più steli fogliari originali. Alto da 10 cm a 1,30 m, a seconda della sottospecie e dell'età della pianta, le foglie sono disposte in 2 spirali, o più precisamente spirali di foglie lanceolate. Queste foglie si irradiano e disegnano una cassa per il fiore centrale. Il fiore è giallo-verde, di forma variabile, a volte con alcuni pezzi floreali bianchi e dura 3 mesi. Fecondati, producono un frutto carnoso, di solito rosso. Polyphylla di Parigi nel tempo forma una massa molto grafica. La pianta scompare in inverno.

Nonostante la presenza di semi nel frutto, i germogli sono estremamente rari, mentre la pianta impiega anni per fiorire. Polyplylla di Parigi riproduce e si diffonde quasi esclusivamente per propagazione vegetativa. Questo spiega la rarefazione della specie nel suo ambiente di origine.

Come coltivare Polyphylla di Parigi ?

Polyphylla di Parigi richiede terreno humus, ricco di sostanza organica, da neutro a acido. Proveniente da un ambiente forestale, cresce con un'esposizione di ombra totale a mezz'ombra. Questa pianta sarà nel suo elemento nel sottobosco, o all'ombra di un albero frondoso. Supporta il sole primaverile prima della comparsa delle foglie, e possibilmente al mattino o alla sera in estate.

Polyphylla di Parigi viene introdotto in giardino preferibilmente in primavera, in un terreno profondo lavorato e mescolato con compost ben decomposto. Il rizoma deve essere posizionato a gemma verso l'alto in modo che sia coperto da 5 cm di terreno. Richiede da 1 a 3 anni completi per depositarsi durante il quale sarà bene annaffiarlo non appena è asciutto. Deve quindi essere evitato a tutti i costi il ​​trapianto.

Senza essere veramente difficili da coltivare, Paryphylla di Parigi soprattutto chiede che il suo terreno non si asciughi mai. Un denso pacciame di detriti vegetali o foglie, rinnovato ogni anno, aiuta a mantenere l'umidità nel terreno.

moltiplicare Polyphylla di Parigi

La semina è molto lenta, inoltre la dormienza dei semi è difficile da sollevare. Semina in autunno alla raccolta: la radice germoglia nella primavera successiva e continua a crescere per molti mesi, mentre la prima foglia di solito appare l'anno successivo.

Le divisioni sono possibili solo all'inizio del periodo di riposo, ma devono rimanere eccezionali.

Specie e varietà di Parigi

  • Parigi quadrifolia, il Parisette a 4 foglie
  • Parigi japonica, una piccola meraviglia difficile da coltivare
  • Parigi conquisti, grandi specie di 1 m di altezza
  • Parigi luquanensis, bel nano con fogliame marmorizzato
  • Diverse sottospecie riconosciute
  • Polyphylla di Parigi var. chinensis, molto alto, con foglie affusolate
  • Parigi polyphylla var. ragazza, 10 cm di altezza
  • Parigi polyphylla var. yunnanensis, con fiori aracnoidi

Articoli Correlati Video: Paris polyphylla.


Articoli Consigliati
  • Palme, banani e cicadee

    Fogli di enciclopedie dedicate a palme e cicadee dove troverai tutti i nostri consigli di cultura e uso.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8236 +Video
  • Giglio arancia

    Il giglio arancione è una specie che si può trovare in francia nel giura, nelle alpi e in provenza. È facile da coltivare e resistente alle malattie.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8074 +Video
  • Swamp Iris

    Iris des marais, ancora conosciuta con il nome di false common iris, yellow iris o "flambe d'eau" è una pianta comune in francia, al di sotto degli 800 metri di altitudine. È caratterizzato dalla sua abitudine eretta, i suoi fiori gialli brillanti e le sue lunghe foglie verdi (a forma di spada)...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7964 +Video
  • Pietra ollare, Sapone, Noci

    Nonostante la sua origine subtropicale, l'albero del sapone mostra una grande tolleranza per le condizioni di crescita e una certa adattabilità. La prova sono i due esemplari che vivono e crescono nell'orto botanico di strasburgo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8495 +Video
  • Coloquinte

    Il colocynth è una zucca decorativa coltivata per le sue forme e colori sorprendenti. Non può essere consumato, ma è spesso usato nella decorazione della casa. Una zucca speciale la colocynth (citrullus colocynthis) è una pianta annuale strisciante con...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7579 +Video
  • Bombacaceae / Bombacaceae

    Bombacaceae che comprende 180 specie divise in 30 generi. Questa famiglia di alberi tropicali, molto ben rappresentata in sud america, comprende specie straordinarie. Numerosi esemplari sono indicati dal loro tronco spesso o rigonfiato che consente loro di immagazzinare molta acqua e...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1169 +Video
  • Albero con 40 ECU

    Ginkgo biloba albero a 40 ecu, è un grande albero a foglie decidue, unico rappresentante della famiglia ginkgoaceae. Ginkgo è un residuo di vegetazione che ha alimentato i dinosauri, chiamato fossile vivente. Differenti conifere e latifoglie, è più vicino alla...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8603 +Video
  • Violet tillandsie, ragazza ariosa
  • Crassule
  • Ananas Guava, Guava brasiliano, Montevideo Guava
  • Genitore viola, viola di Pentecoste, viola papilionaceo
  • Queen Daisy, Aster of China
  • Cactus ragno, cactus del mento
  • Montagne salate, salati salati
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati