I nostri consigli per piantare con successo il gelsomino


I nostri consigli per piantare con successo il gelsomino

In Questo Articolo:

Il gelsomino è ben noto per i suoi fiori bianchi molto profumati. Ma questo vitigno viene fornito secondo le sue giallo contanti fiori o fiori rosa, uno dei quali fiorisce anche in inverno e molto resistente a temperature molto negative, un altro ha un fogliame verde persistente. Di solito richiede un terreno drenato per garantire una buona fioritura.

I nostri consigli per piantare con successo il gelsomino

Difficoltà della piantagione

Facile.

Quando piantare il gelsomino?

In primavera Per il gelsomino invernale aspetta la fine della fioritura prima di installarla nel giardino.

Preparare la piantagione di gelsomino

  • Scava una buca di 30 cm più grande del diametro della zolla.
  • Se necessario, installare ghiaia o altro materiale drenante nella parte inferiore del foro per garantire un buon drenaggio dell'acqua alle radici.
  • Fornire un supporto su cui la pianta sarà in grado di arrampicarsi, ad esempio lungo un muro o una vite.

esposizione

Pieno sole a mezz'ombra. Si noti tuttavia che una mancanza di sole può impedire alla pianta di sbocciare. Prediligi un posto caldo e ben protetto dal vento. La maggior parte delle specie di gelsomino, tra cui gelsomino officinalis o il gelsomino bianco, la specie più nota, è sensibile al freddo e non sopravvive a temperature inferiori a -10° C.

Natura del terreno

La pianta apprezza terreni ricchi ma sa anche come accontentarsi della terra ordinaria.

Distanza tra 2 piante

Tra 1,50 e 2 metri.

Come piantare il gelsomino?

  • Installa la pianta nel buco, a filo con il terriccio per piantare le piantine.
  • Confezione leggera e acqua abbondante.
  • Non formare una ciotola ai piedi della pianta per evitare l'umidità stagnante.
  • Diffondi la struttura della pianta sul suo supporto per aiutarlo a resistere.

Dopo aver piantato il gelsomino

  • Innaffi più generosamente durante la fioritura.
  • Proteggere il piede dai gelsomini sensibili al freddo durante l'inverno con la pacciamatura.
  • Potare il gelsomino invernale dopo la fioritura, rimuovere i vecchi ramoscelli e ridurre leggermente.
  • Tagliare le altre specie solo una volta ogni 3-4 anni per riequilibrare la pianta. Per queste specie, le dimensioni troppo frequenti riducono la loro fioritura.

Articoli Correlati Video: Gelsomino: potatura e protezione dal freddo.


Articoli Consigliati
  • Nelle ultime settimane ho comprato una palma hawaiana, ma le foglie erano coperte di ragnatele e di giallo!
  • La fig
  • Come rendere l'argilla argillosa meno appiccicosa?
  • Osserva i microclimi nel giardino
  • Possiamo spruzzare il letame di ortica sulle verdure?
  • Caricaceae / Caricaceae
  • I consigli su
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento