Olivo di Boemia, Eleanorus, Chalef a foglie strette


Olivo di Boemia, Eleanorus, Chalef a foglie strette

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Eleagnus angustifolia

sinonimo: Elaeagnus pungens 'Maculata'

famiglia: Éléagnacée

origine: Europa, Asia

Periodo di fioritura: giugno

Colore del fiore: giallastro

Tipo di impianto: piccolo albero

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: obsoleto

altezza: Da 3 a 7 m

Pianta e coltiva

robustezza: molto resistente, fino a -40° C

esposizione: soleggiato al ombreggiata

Tipo di terreno: tollerante

Acidità del suolo: acido a medio di base

Umidità del suolo: da normale a secco

utilizzare: siepe, isolato, mare, marmellata

Piantare, in vaso: primavera, autunno

Metodo di moltiplicazione: taglio, semina

Malattie e parassiti: malattia del corallo

Olivo di Boemia, Eleanus, Chalef a foglie strette, Eleagnus angustifolia

Eleagnus angustifolia, l'olivo bohémien, è un piccolo albero o un arbusto deciduo appartenente alla famiglia degli Eléagnacées. È originario dell'Europa centrale e dell'Asia, a volte rappresentante arbustivo unico nell'area semi-desertica. Viene comunemente coltivato altrove e considerato addirittura invasivo in alcuni stati del Nord America. Coltivato per il suo fogliame argentato o frutto, è un arbusto tollerante.

Descrizione dell'olivo boemo

Eleagnus angustifolia è un arbusto con un fitto tronco, o un piccolo albero alto fino a 7 m, con una ramificazione chiara, ma mantiene anche un arbusto (siepe difensiva o fruttuosa) poiché sostiene molto bene le dimensioni regolari o puntuali. Può vivere da 50 a 100 anni.

Le sue foglie alternate sono lunghe e strette, verde argentato. I ramoscelli e le foglie giovani sono ricoperti di scaglie traslucide all'inizio della crescita e danno all'éléagnus una bella tonalità argentea. I fiori nascono nell'ascella delle foglie. Sono piccoli, con 4 petali gialli a punta, fragranti e mellifere. Si trasformano in fuit, false drupe gialle da 1 a 2,5 cm di lunghezza intorno a un singolo seme, mature a settembre.

I rami dell'olivo boemo sono spinosi, spine lunghe 1-3 cm.

Eleagnus angustifolius è in grado di fissare l'azoto atmosferico e quindi arricchisce il suolo. A volte è usato per migliorare i terreni poveri.

Eleagnus angustifolius var. capisca o 'Quicksilver' è ancora più argenteo

Eleagnus angustifolius 'Cook', è molto meno spinoso

I frutti dell'olivo boemo

I frutti di'Eleagnus ansgustifolus sono commestibili Senza essere considerati un frutto essenziale, produciamo marmellate o sorbetti. Sono maturi a settembre, perdendo la loro astringenza quando sono ben murati. In Europa centrale e in Asia, una volta erano una fonte di cibo importante, essiccati e consumati per viaggiare nei climi semi-desertici.

Quali sono le condizioni di crescita dello Shalefoot a foglie strette?

Eleagnus angustifolius Si adatta a terreni freschi o molto secchi, pietrosi o ghiaiosi, ma supporta anche strutture più pesanti. Si accontenta di terreni poveri, se necessario, poiché utilizza l'azoto atmosferico. Ha bisogno di un'esposizione al sole.

Lo scisto a foglia stretta è estremamente resistente, con temperature fino a -40° C, a patto che l'estate sia abbastanza calda o abbastanza lunga da consentire la maturazione completa dei suoi ramoscelli. Se questo non è il caso, può congelare in parte.

Eleagnus angustifolius è piantato a radici nude da novembre a marzo o successivamente da una pianta in vaso, gestita da un guardiano. Richiede un po 'di irrigazione durante la sua prima estate per sviluppare il suo apparato radicale, quindi diventa molto resistente alla siccità. Supporta anche l'esposizione marittima, i terreni salini, l'inquinamento.

Possiamo tagliare l'ulivo boemo?

Sebbene non sia essenziale, Eleagnus angustifolia sostiene di essere tagliato in una siepe o di limitarne l'altezza. I suoi rami giovani vengono quindi ridotti della metà o di un terzo, subito dopo la fioritura. Questa dimensione ovviamente impedisce la fruttificazione.

I rami dell'olivo boemo possono essere riequilibrati puntualmente: rimuovere i rami che si incrociano o il centro della corona, o completamente recépées per ringiovanire l'arbusto.

Come allevare lo scisto a foglia stretta?

I semi, seminati all'aperto appena germogliano, germogliano la primavera successiva. Non è raro osservare alcune piantine spontanee.

Le talee sono possibili con ramoscelli e foglie metà maturi in estate, con purè di patate o rametti maturi a novembre.

Specie e varietà di Eleagno

Circa 45 specie in questo genere, decidue o sempreverdi

  • Eleagnus multiflora, il goumi
  • Eleagnus angustifolia, l'oliva invernale
  • Eleagnus x ebbingei, Ebbing Chalef
  • Eleagnus pungens, agitazione calda

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Osmanto con foglie variabili o Osmanthus falso agrifoglio tricolore

    Osmanto con foglie variabili tricolore chiaro del suo fogliame sempreverde gli angoli bui del giardino, anche nel cuore dell'inverno. I nostri consigli di manutenzione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8219 +Video
  • Hebe, arbusto veronique

    L'arbusto veronique è un arbusto sempreverde molto grazioso, apprezzato per la fioritura estiva. Si presenta in diverse forme, da groundcover (hebe pinguifolia 'pagei' con fiori bianchi) ad arbusto cespuglioso (hebe 'the seductive', con fiori rosso porpora). Cucciolate...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7888 +Video
  • Garofano della Cina

    Dianthus sinensis sarà perfetto per piccoli giardini o balconi, con fioriere sospese a portata di mano per sfruttare la sua delicata fragranza durante tutta la stagione estiva. Caratteristica di...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7730 +Video
  • Bruco Mimosa, mimosa a foglia lunga

    In francia, l'acacia di bruco è quindi una specie di cultura mediterranea, poiché la robustezza è limitata. Viene usato per la sua resistenza allo spruzzo e il suo adattamento ai terreni sabbiosi, tuttavia è una specie invasiva...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8132 +Video
  • Arancia amara, limone, mandarino, arancia, pompelmo, clementina

    Il termine agrumi comprende specie dei generi citrus, x citrofortunella e fortunella. Gli agrumi reggono correttamente solo nelle regioni del mediterraneo, altrove è necessario tornare durante il periodo invernale. Attenzione, se inserisci il tuo agrume in...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8501 +Video
  • Dogwood di fioritura, Dogwood della Florida, Dogwood

    Il corallo della florida è considerato da molti uno degli alberi più belli in nord america, dove colonizza le creste della foresta. È un piccolo albero che raramente supera i 7 m nella sua regione di origine, e tuttavia... |Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7669 +Video
  • Honeysuckle

    Dalla cultura semplice, caprifoglio è una pianta utilizzata in giardini per molti anni a vestire i muri e le recinzioni del suo gemellaggio steli con fiori delicati ammaliante profumo. Un robusto scalatore il caprifoglio (lonicera) fa parte della famiglia...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7919 +Video
  • Tansy, Barbotine, erba di verme
  • Clematide con piccoli fiori
  • Aucuba dal Giappone
  • Cédratier
  • Mela di canguro
  • Giglio della valle, giglio giapponese della valle
  • Lisimaco comune, grande lisimaco
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento